GAMBELLARA. LA PRIMA DI DELLA LUNGA, SUO IL MEMORIAL CLETO MAULE GALLERY

DILETTANTI | 19/06/2022 | 16:42

Francesco Della Lunga rompe il ghiaccio nella categoria Under 23 e regala alla Colpack Ballan, del presidente Beppe Colleoni e del team manager Antonio Bevilacqua,  la 13^ vittoria di questo 2022. Della Lunga ha avuto la meglio, al termine di uno sprint di gruppo, su Michael Zecchin (General Store) e su Andrea D'Amato, terzo classificato della Carnovali Rime Sias.


Per il toscano di Arezzo, al 3° anno nella categoria, si tratta di una prima volta attesa visto che in questa stagione era salito più volte sul podio. Un nuovo successo, in Veneto terra della famiglia Ballan, arrivato in una giornata torrida dove gli atleti hanno coperto i 119 km in 2h 37'15 media/h 45,405.


DELLA LUNGA: E' il corridore che, appena tagliato il traguardo, si lascia andare a queste dichiarazioni: "Mi sono tolto un peso. Era da inizio stagione che inseguivo il successo ed è arrivato qui in Veneto in una corsa difficile in cui abbiamo sofferto il caldo. Considerate che siamo partiti alle 13:30, non proprio un orario dei più freschi".

Il vincitore valuta la sua stagione: "Un'annata di alti e bassi, dove è sempre mancato un pizzico di fortuna per arrivare al risultato pieno. L'impegno c'è sempre stato e, soprattutto dopo 3 anni che non vincevo, non era facile gestire le pressione".

Lo sprint: "Una volata caotica, in cui l'ultimo chilometro ha visto una battaglia incredibile per prendere le posizioni. Io avevo il supporto di Alessandro Romele, mio compagno, che è stato fantastico nel portarmi giusto per poi lanciarmi. Ai 150 metri ho sprigionato tutta la potenza che avevo ed è andata bene".

La dedica: "Sicuramente a me stesso per i sacrifici fatti, alla squadra che ci è sempre vicina in modo splendido, così come la mia famiglia".

Il significato di questa vittoria: "Certamente mi regala nuove certezze e tanta fiducia".

La corsa è spiegata da Flavio Miozzo, DS oggi alla guida del team: "Avevamo al via un numero ristretto di corridori e per questa ragione si dovevano gestire forze e situazioni. Il gruppo si è ricompattato, ai meno 6 dall'arrivo, e poi si è lavorato per lo sprint".

Miozzo ricorda: "Siamo venuti qui per vincere e ci siamo riusciti. Avevamo pronte diverse soluzioni. Della Lunga è stato bravo a prendersi le sue responsabilità, altrimenti avremmo giocato la carta Romele per un colpo di mano. Sono soddisfatta di quello che ho visto, del lavoro di squadra e del fatto che tutti abbiano concluso la corsa. Ritengo importante che tutti gli atleti portino a termine l'impegno agonistico perchè la squadra può sempre aver bisogno. Inoltre, il fatto di resistere e rimanere uniti, forgia il gruppo".

Sul vincitore: "Della Lunga è un ragazzo di valore. E' un bell'esempio di persona corretta, che ha sempre lavorato per gli altri e ora gode dei suoi spazi, inoltre ha battuto 2 ottimi atleti".

ORDINE D'ARRIVO
km 119 in 2h 37'15 media/h 45,405

1 DELLA LUNGA Francesco Colpack Ballan
2 ZECCHIN Michael General Store Essegibi F.lli Curia
3 D'AMATO Andrea Carnovali Rime Sias
4 BIAGINI Federico Carnovali Rime Sias
5 DIGNANI Filippo Work Service Group Vitalcare
6 CATALDO Lorenzo Gragnano Sporting Club
7 FABBRI Giulio Polisportiva Tripetetolo
8 BASEGGIO Matteo Trevigiani Energiapura Marchiol
9 BUDA Simone Namedsport Uptivo
10 COMIN Maicol Solme Olmo


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dopo le apprensioni degli organizzatori per la bufera di vento e pioggia del mattino scatenatasi nella zona, si è svolta regolarmente la 60^ Coppa Pietro Linari-Memorial Moreno Luchi, Silvano Cinelli e Poldo Rosellini, gara nazionale juniores organizzata dal Ciclistica Borgo...


Capolavoro della Jumbo Visma nella terza tappa del Giro di Danimarca, la Otterup-Herning di 239, 3 km: all'ultima curva Christophe Laporte ha pilotato talmente bene Olav Kooij al punto che i due hanno letteralmente fatto il vuoto in volata. Primo...


Diego Ulissi va a segno nella terza tappa del Tour du Limousin, la Donzenac - Malemort di 181, 7 km regolando allo sprint un gruppetto di attaccanti che hanno fatto la differenza nella prima tappa impegnativa della corsa francese. Tanti...


Ottimo secondo posto dell'azzurro Matteo De Monte in Ungheria. Il velocista del Borgo Molino Vigna Fiorita ha sfiorato infatti il succcesso nella prima tappa del One Belt One Road, da Nyíregyháza a Ibrány, prova della Nations Cup per la categoria...


Un campionato del Mondo su strada, una Vuelta, quattro Liege-Bastogne-Liege, cinque Flèche Wallonne, sedici vittorie nei Grandi Giri e molto altro ancora per un totale di centotrentatré vittorie in carriera. Lui è Alejandro Valverde, uno dei più carismatici campioni del...


Tutto è pronto per la Vuelta di Spagna e Primoz Roglic, super favorito per la vittoria finale, vuole essere cauto e punta il dito su Remco Evenepoel. «Remco non deve dimostrare niente a nessuno – ha detto Roglic –, è...


Il Covid 19 è un nemico subdolo e continua ad insinuarsi nelle nostre vite. Oggi, alla vigilia della Vuelta, ha colpito l'esperto spagnolo Angel Madrazo che è risultato positivo e, pur non presentando alcun sintomo ed essendo in perfetta salute,...


E quindi, siamo di fronte ad uno scandalo? Ce lo dirà il tempo, ce lo dovranno spiegare il presidente e - sottolineo - amico Cordiano Dagnoni e il Segretario Generale Marcello Tolu. Dovranno chiedere spiegazioni i vicepresidenti tutti e i...


«Annuncio che non parteciperò alla Vuelta per far valere le mie ragioni davanti al Tribunale Arbitrale dello Sport (CAS), tornerò al calendario delle gare a fine stagione». Con un comunicato stringato Nairo Quintana annuncia la decisione presa in extremis di...


Il 26enne scalatore belga lascerà a fine stagione la Lotto Soudal per accasarsi alla TotalEnergies. «Sono veramente felice perché sin dai primi contatti con lo staff tecnico della TotalEnergies ho sentito la loro fiducia e mi hanno presentato un ottimo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach