CON LA VARESE-ANGERA SCATTA L'OSCAR TUTTOBICI 2022

ALLIEVI | 25/03/2022 | 07:48

Al via la 53esima edizione della Varese Angera, la gara ciclistica in programma domenica 27 marzo con partenza dai Giardini Estensi di Varese e arrivo sul lungolago di Angera. La regia organizzativa di quella che è considerata la classica di apertura del calendario ciclistico nazionale per la categoria Allievi, è a cura del Velo Club Sommese, associazione sportiva con 70 anni di appartenenza alla Federazione Ciclistica Italiana, in collaborazione con l’Associazione Sportiva Newsciclismo.com di Varese, che da due anni affianca alla gara giovanile anche la competizione dedicata alla categoria Master. In sella alla partenza sono 350 atleti, numero massimo di partenti consentito dalle norme federali per questo tipo di competizioni, di cui 200 giovani atleti, provenienti da diverse regioni d'Italia e di età compresa tra i 15 e 16 anni, e 150 atleti per la categoria Master.


"La nostra città ha una grande storia ciclistica: ha ospitato i Mondiali ed è sede di campionati internazionali - spiega l'assessore allo Sport Stefano Malerba - La Varese-Angera, oltre ad essere una grande festa dello sport, è una manifestazione che celebra il ciclismo giovanile che porta sul nostro territorio atleti da tutta Italia, con quella capacità unica che ha lo sport di essere un modello di impegno e lealtà. In bocca al lupo a tutti i giovani atleti".


"Anche quest'anno c'è una grandissima partecipazione alla Varese Angera, con oltre 30 squadre - dichiara Silvio Pezzotta, presidente di Velo Club Sommese - segnale dell'affetto verso la gara, considerata la Milano - Sanremo dei giovani. Una manifestazione che non si è fermata con la pandemia e nemmeno quest'anno: nonostante un cambiamento forzato del percorso, siamo riusciti a individuare un tragitto alternativo per far proseguire la storia di questa gara". 

"Poter affiancare agli Allievi la sezione dedicata ai Master, permette di portare atleti dai 19 anni in poi, molti dei quali sono ex campioni o atleti che hanno corso la gara negli anni passati - interviene Alessandro Locatelli, presidente di Newsciclismo.com - dando così vita a un grande evento di richiamo, con atleti che arrivano a tutta Italia". 

I primi 19km di corsa, dopo la partenza in via Sacco, prevedono il passaggio dalla Schiranna, per poi attraversare Gavirate, Bardello, Olginasio, Besozzo e Brebbia. Cambio di percorso nel tratto finale a Ranco, a causa di lavori in corso: il nuovo tracciato di gara prevede che a Brebbia inizi un circuito di 7,5 chilometri per tornata, che sarà ripetuto 4 volte dagli Allievi e 5 volte dai Master, attraverso Brebbia, Bogno di Besozzo, Besozzo centro e Brebbia. Al termine del circuito la gara continuerà verso Ispra e Uponne, per poi concludersi come sempre sul lungolago ad Angera. In questo modo gli Allievi percorreranno in totale 58,5 chilometri mentre i Master 64 chilometri.

Per consentire la partenza della gara, via Sacco sarà chiusa al traffico dalle 7.30 alle 10.30. 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è tenuto a Riccione, nei giorni 26 e 27 novembre, il nono Consiglio federale 2022 (in concomitanza con il convegno nazionale dal titolo ‘La sicurezza nelle gare ciclistiche - Confronto fra Direttori di Corsa e Giudici di...


Non tutti i ciclisti hanno la fortuna di abitare nelle zone temperate dell'Europa, ma tutti hanno l'obbligo di inizare la loro preparazione. E cosi Rein Taaramäe e Madis Mihkels fanno di necesità virtù e nella loro Estonia pedalano nella neve....


Mentre in Italia aspettiamo l'annuncio del Grand Départ del Tour de France 2024 nel nostro Paese, gli uomini della ASO sono già impegnati nello studio di un progetto ancora più affascinante: la partenza dal Canada nel 2030. Stephane Boury, responsabile...


L’Auditorium Capretti dell’Istituto Artigianelli di Brescia è tornato a riempirsi di giovani ciclisti come non capitava dai tempi prepandemia in occasione delle premiazioni della Federciclismo provinciale. Tanti ragazzi e ragazze, vincitori nel corso della stagione dei campionati provinciali nelle...


Christian Scaroni, che è approdato alla Astana Qazaqstan Team alla fine di luglio 2022, ha firmato un contratto con il team kazako per la prossima stagione e disputerà così la sua prima stagione completa in un team di WorldTour. "La...


Mathieu van der Poel non si accontenta della vittoria e, dopo il successo ieri nella Coppa del Mondo di  Hulst, appare critico verso se stesso, convinto di aver commesso almeno una decina di errori. Per van der Poel la gara di...


Il Campione del Mondo Tom Pidcock ieri nella tappa di Coppa del Mondo a Hulst si è dovuto arrendere alla supremazia di Mathieu Van der Poel. L’olandese dell’Alpecin-Deceuninck ha fatto il suo esordio stagionale nel ciclocross ed ha subito conquistato...


Sono settimane intense per Rachele Barbieri, scandite da corse in aeroporto, voli aerei e gare in pista. La 25enne modenese tesserata per Liv Racing Xstra e Fiamme Oro è infatti impegnata nelle prove di UCI Track Champions League e proprio...


Tutto prende il via da una domandina come questa: si è accorto qualcuno che non è stato detto quanti soldi ha guadagnato Filippo Ganna con la sua impresa? Lasciamo per ora la domandina da parte. Lunga premessa, adesso, e pazienza...


Vittoria lancia ufficialmente il programma per il riciclo di pneumatici e camere d’aria da bici fuori uso che coinvolge i negozi di ciclismo in Italia, un programma che ci fa capire quanto il marchio di Brembate sia impegnato in ottica di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach