L'ORA DEL PASTO. GLI STATI UNITI DELLA BICICLETTA

NEWS | 21/09/2021 | 07:16
di Marco Pastonesi

C’è chi ha aderito a un “bike to school”, da casa a scuola in bicicletta. C’è chi ha partecipato a un “bike to work”, da casa al lavoro ancora in bicicletta. C’è chi ha organizzato la presentazione di un libro, o l’allestimento di uno spettacolo, o il programma di un viaggio, sempre in bicicletta. Dal 16 al 22 settembre è la Settimana europea della mobilità, ovviamente in bicicletta. Per ricordare, ribadire, ritrovare. Per rispolverare, rinnovare. Per riprendere.


La Fci, Federazione ciclistica italiana, impegnata nelle competizioni prima agli Europei poi ai Mondiali. La Fiab, Federazione italiana ambiente bicicletta, interessata a tutto il pedalabile, urbano e sociale, turistico e salutistico, educativo e istruttivo. La Francescana, ciclostorica, quattro giorni rotondi, base a Foligno, itinerari umbri ma anche letterari e culturali. Perfino gli StraVaganti, un percorso da Roma ad Arcevia passando per Spello, con artisti – musicisti, giocolieri, teatranti, acrobati, giornalisti – a due ruote umane.


E c’è chi sconfina nel tempo. Come lo spontaneo, istintivo, vulcanico Antonio Libbi, che per sabato 25, dalle 15 alle 16.30, sul lungolago di Bracciano, ha ideato una pedalata flash mob: “Ognuno con la propria bicicletta per far sentire che la mobilità dolce e sostenibile è la più grande opportunità per liberare le strade dagli autosauri”. Lui sa che c’è bisogno di tutti: “Vi aspetto numerosi, invitate i vostri amici, le vostre amiche, le vostre mogli, i vostri mariti a pedalare con me riempiendo la strada di tante allegre biciclette colorate. E facciamo capire alle amministrazioni locali quanto sia importante implementare le piste ciclabili e le ‘bike lane’”. L’appello finale: “Non lasciatami da solo”. La dichiarazione internazionale: “We love biking”.

Sì: amiamo pedalare. Ma anche fra noi amanti pedalatori – troppo spesso – si va avanti sparpagliati, separati se non divisi, ciascuno nel suo club, nella sua società, nel suo circolo, nella sua associazione. Anche su questioni vitali, urgenti, imprescindibili, come la salute e la sicurezza. E pensare che potremmo essere, così trasversali e universali, così appassionati e convinti, così lentamente veloci e follemente coscienti, gli Stati Uniti della bicicletta.
 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Interpellato in merito al contenuto degli articoli comparsi sulla stampa nei giorni scorsi, Remo Mosole dichiara che «Si tratta di polemiche inutili. Non credo che l’Italia possa rinunciare a completare la costruzione del Velodromo di Spresiano, un’opera strategica per la...


Lo scorso settembre le Fiandre hanno ospitato i Campionati del Mondo di Ciclismo su strada 2021. Oggi, al successo dell’evento sportivo, la regione del Belgio aggiunge un altro importante traguardo, diventando un punto di riferimento per la sostenibilità. UCI World...


Come è possibile far pedalare il quartetto dell'inseguimento su una barca di Coppa America? Ne parleranno a Radiocorsa oggi alle 18.50 su Raisport il CT dell'Italia Daniele Bennati e lo skipper di Luna Rossa Max Sirena. E poi tanto spazio...


Vestire una squadra di ciclisti professionisti, si sa, è piuttosto impegnativo: taglie, preferenze, necessità. E ancora: stagionalità e individualità, formazione maschile e formazione femminile. Insomma, il lavoro preparatorio e di gestione è imponente.  La partnership tra Santini e...


Nell'epoca delle crisi economiche e delle delocalizzazioni, Bianchi procede nel futuro del ciclismo "rigenerando" e potenziando la propria dimensione locale. Stamattina, infatti, in località Battaglie a Treviglio (BG) nella sede che da oltre 50 anni ospita la storica azienda (fondata...


Babbo Natale arriva in bicicletta, anzi tantissimi Babbo Natale arrivano in bicicletta! Vestirsi da Babbo Natale e arrivare in sella ad una bicicletta sono gli ultimi obblighi per essere protagonisti dell’appuntamento in programma per sabato 11 dicembre alla Pieve di...


Sarà una prima volta speciale, quella della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole. La neve e la bellezza delle montagne circostanti sono garanzia di spettacolo; il resto, domenica 12 dicembre a Vermiglio, ce lo metteranno gli atleti,...


Biciclette semplici, ma robuste, affidabili, duttili e facili da riparare: così sono le Buffalo Bike. Trek ha partecipato alla realizzazione del prototipo, creato proprio nella sede centrale di Waterloo, ma non le troverete in negozio: sono distribuite da World Bicycle...


Canyon presenta oggi la gamma Grail 2022, una gamma completamente aggiornata per gustare ancora meglio quella che è a mio avviso una delle migliori bici gravel di sempre, Leggera, veloce e pratica, la Grail in ogni sua versione conquista ogni praticante regalando...


A dieci mesi dal brutto incidente in moto, in cui ha combattuto una dura battaglia contro la vita che lo ha costretto a interrompere la carriera ciclistica, Juan Tito Rendon torna in sella con il team Orgullo Paisa.“Finalmente torno a...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI