ELOGIO DEL GREGARIO: MARCO PASTONESI RACCOGLIE, RACCONTA, AFFASCINA

LIBRI | 19/05/2021 | 07:50
di Paolo Broggi

Marco Pastonesi non è solo un cantastorie. Certo, voi lettori di tuttobiciweb e appassionati di ciclismo in genere conoscete tutti la sua capacità di raccontare - a parole scritte, soprattutto, ma anche a parole dette -, di conquistare, di incantare. Ma Marco è di più: è un cercastorie e anche un conservastorie. E da buon rugbista - chiedeteglielo, vi spiegherà che rugbisti si nasce e si rimane per tutta la vita - ama i personaggi che in primo piano non ci sono mai, che si gettano nella mischia e, si battono per la squadra, si sporcano la maglia e la faccia e poi si rialzano e in buon ordine riprendono la loro posizione per affrontare un'altra mischia, un altro assalto, un'altra battaglia.


Nel mondo delle due ruote i suoi eroi non potevano che essere i gregari, di qualsiasi epoca e di qualsiasi ciclismo. Il cercastorie è andato a scovarli, ad incontrarli, a rispolverare i loro ricordi, a raccogliere gli aneddoti più curiosi, naturalmente inediti. E quelle parole le ha trasformate in nuove storie da cantare.


Cercare sì, cantare pure, ma Marco è anche un conservastorie: immagino nella sua casa una libreria colma di taccuini scritti con calligrafia ordinata, identificati con anno mese e giorno di ogni incontro. Taccuini da sfogliare e riguardare, perché quello che magari è rimasto in un angolo una volta, la volta dopo - magari a distanza di anni - può regalare un'emozione diversa e diventare una nuova storia da cantare.

Il Pastonesi che cerca, conserva e canta ci regala una nuova manciata di storie nel suo «Elogio del Gregario»: sono le storie di quelli che lui definisce «i soldati semplici, la bassa manovalanza, il proletariato a due ruote... Sono quelli che tiranom che chiudono, che tappano, che portano, che spingono, che coprono... Sono i gregari, la stessa radice di gregge, perché nel gruppo abitano, faticano vivono».

Da Pellicciari a Bruseghin, da Poggiali a Marangoni, da Negrini a Succi, da Partesotti a Grazioli, da Carrea a Cadamuro e tanti altri Marco ci regala delle storie minime che si rivelano grandi storie. Cercate, conservate e soprattutto cantante da un menestrello senza eguali.

ELOGIO DEL GREGARIO

Editore: Battaglia
Collana: Aquilone cosmico
Anno edizione:2021
In commercio dal:13 maggio 2021
Pagine: 146
Euro: 15,00
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Prosegue la sfortuna per la Drone Hopper Androni Giocattoli alla Vuelta al Tachira. Oggi non hanno preso il via della terza tappa, la Socopó-Barinitas, Leonardo Marchiori e Filippo Tagliani. I due corridori hanno accusato ancora i problemi fisici che ne...


Lo sport russo finisce ancora una volta sotto i rifettori in materia di doping, questa volta a causa di una ciclista. Aigul Gareeva, che nel 2019 si è laureata campionessa mondiale della crono juniores nello Yorkshire, è stata infatti temporaneamente...


Sono stati annunciati il percorso ufficiale, le maglie e gli sponsor per la quarta edizione dell'UAE Tour. Gli organizzatori hanno presentato una gara caratterizzata da quattro tappe per velocisti, due tappe di montagna e una cronometro individuale lunga 9 km....


Poteva finire peggio. Ma il fatto che alla fine nessun corridore abbia riportato conseguenze serie non rende certamente meno grave quanto accaduto nella seconda tappa della Vuelta al Tachira. Forti piogge, non un acquazzone improvviso, hanno caratterizzato la giornata e...


Le Classiche delle Ardenne lanciano una nuova sfida. Mercoledì 20 e domenica 24 aprile 2022, le edizioni maschile e femminile della Flèche Wallonne e della Liegi-Bastogne-Liegi accoglieranno le più grandi stelle del gruppo sulle strade che hanno fatto la...


Prima erano rumors, ora è realtà. Prologo e il team Bahrain Victorious sono felici di svelare la nuova collaborazione che porterà il team di Colbrelli e Caruso a vestire i guanti dotati di tecnologia CPC, esclusiva del brand italiano. per continuare a leggere...


Si aprono le porte della Equipo Lizarte, una delle migliori formazioni dilettantische spagnole, per Ivan Menchov, il figlio di Denis vincitore di Giro e Vuelta. Il russo, classe 2003, debutterà tra gli Under 23 con la maglia della Lizarte: «Sarà...


Saranno tre giorni a tutta bici alla scoperta della città eterna quelli che vivranno gli appassionati di ciclismo in occasione del Gran Premio Liberazione 2022. Claudio Terenzi, al timone della macchina organizzativa del “mondiale di primavera” degli Under 23, ieri ha...


Maximiliano Richeze farà il suo ritorno all’UAE Team Emirates con un accordo temporaneo, che gli consentirà di andare a coprire il buco in organico lasciato da Alvaro Hodeg, fermo per i primi mesi della stagione 2022 a causa di un...


Si chiama GCM ovvero Constant Glucose Monitoring, è il sensore di glucosio commercializzato dall’azienda americana Supersapiens - è stato il primo, ma ovviamente ora diverse altre aziende lo producono - usato in allenamento da molte squadre World Tour, ma proibito...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI