AMSTEL. CACCIA ALL'EREDE DI VAN DER POEL. PARTENTI

PROFESSIONISTI | 17/04/2021 | 14:50
di Francesca Monzone

Chi sarà l’erede di Mathieu Van der Poel all’Amstel Gold Race 2021? Sono in tanti a porsi questa domanda e i nomi più gettonati sono quelli di Wout Van Aert, Primoz Roglic e Jualian Alaphilippe.


Era il 1966 quando la prima edizione della Classica della Birra, venne conquistata da Jean Stablinski, il polacco naturalizzato francese. L’anno successivo a vincere fu il padrone di casa, Arie den Hartog, il primo olandese a scrivere il proprio nome sull’albo d’oro della corsa. Dopo di lui, altri diciassette corridori di casa hanno vinto, compreso Adrie Van der Poel e nella classifica per nazioni, alle spalle dell’Olanda, troviamo il Belgio con tredici vittorie, e l'Italia con sette.


La Jumbo-Visma è la squadra di casa e per loro questa corsa ha un significato speciale. Questa edizione dell’Amstel si correrà su un circuito locale, che sembra essere stato disegnato su misura per Wout van Aert. Il 26enne belga non ha paura di correre in attacco, ma sa di poter fare anche una volata vincente. Anche se Van Aert sembra essere il favorito, ci sono molti corridori che potrebbero conquistare la Classica della Birra. Talvolta partire da favoriti non è un vantaggio e lo abbiamo visto al Giro delle Fiandre, dove Kasper Asgreen, ha battuto il favorito Mathieu van der Poel.

Oltre al team olandese, ci sarà la corazzata della Deceuninck-Quick Step, che avrà Alaphilippe come capitano. Il campione del mondo  non è riuscito a convincere in queste ultime corse e lo ha dimostrato al Giro delle Fiandre, ma anche alla Milano-Sanremo. Quest'anno l'Amstel Gold Race sarà diversa e il 28enne francese si colloca un po’ tra i più veloci e po’ tra gli attaccanti. Il leader della Deceuninck-Quick-Step ci proverà sicuramente nel finale, ma la sua squadra avrà anche altri corridori su cui contare. Ci saranno i giovani Mauri Vansevenant e Mikkel Frøhlich Honoré.

Tra i nomi più attesi certamente non possiamo dimenticare Jakob Fuglsang dell’Astana-Premier Tech e Jasper Stuyven della Trek Segafredo che insieme al campione olimpico Van Avermaet sanno sempre sorprendere.

Anche Tom Pidcock in questa corsa potrebbe far bene, il britannico della Ineos ha già fatto una buona impressione correndo su strada e negli sprint è riuscito a competere con i migliori. Non dobbiamo dimenticare che questo ventunenne mercoledì scorso ha vinto la Freccia del Brabante.

Attenzione all’australiano Michael Matthews, che ha spesso detto di avere un debole per la Classica olandese, anche se non l’ha mai vinta. Matthews che nel suo palmares conta 37 vittorie, in squadra potrà avvalersi dell’aiuto di Esteban Chaves e Robert Stannard. Per quanto riguarda le doppie carte, ci sarà l’UAE Emirates che avrà Matteo Trentin e Marc Hirschi da giocarsi in corsa.

Trentin sa essere abbastanza veloce negli sprint ed è arrivato già terzo sia nella Gent-Wevelgem che nella Freccia Brabante. Marc Hirschi farà da supporto,: lo svizzero non sembra essere ancora al top della forma.

Oltre ad Alaphilippe, ci saranno altri corridori francesi che domani potranno dire la loro. Vedremo David Gaudu, che è andato bene nei Paesi Baschi, ma la Groupama-FDJ potrà essere competitiva anche con Rudy Molard e Valentin Madouas.

In casa Bora-Hansgrohe ci sarà Maximilian Schachmann, vincitore della Parigi-Nizza e che questa corsa la conosce bene. Il tedesco come supporto avrà i due olandesi Wilco Kelderman e Ide Schelling. Pensando invece agli spagnoli, il nome più gettonato è senza dubbio quello di Alejandro Valverde, che si presenterà come capitano della Movistar. Nonostante sia salito per tre volte sul podio di questa corsa, Valverde non ha mai conquistato il successo. Dobbiamo ricordare che lo spagnolo, domenica a Liegi festeggerà il suo 41° compleanno e sicuramente cercherà di stupire. Concludendo con l’Italia, oltre a Matteo Trentin, dobbiamo ricordare Sonny Colbrelli, che potrebbe ottenere un buon risultato, in particolare con l’aiuto di Teuns e Poels.

I PARTENTI

Deceuninck - Quick Step
1 ALAPHILIPPE Julian
2 CATTANEO Mattia
3 CAVAGNA Rémi
4 VANSEVENANT Mauri
5 GARRISON Ian
6 SÉNÉCHAL Florian
7 SERRY Pieter

Team Jumbo-Visma
11 ROGLIČ Primož
12 OOMEN Sam
13 VAN AERT Wout
14 HOFSTEDE Lennard
15 MARTENS Paul
16 GESINK Robert
17 VINGEGAARD Jonas

INEOS Grenadiers
21 KWIATKOWSKI Michał
22 VAN BAARLE Dylan
23 PIDCOCK Thomas
24 CARAPAZ Richard
25 GOŁAŚ Michał
26 DUNBAR Eddie
27 ROWE Luke

Trek - Segafredo
31 MOLLEMA Bauke
32 STUYVEN Jasper
33 CONCI Nicola
34 THEUNS Edward
35 BERNARD Julien
36 SKUJIŅŠ Toms
37 KAMP Alexander

AG2R Citroën Team
41 VAN AVERMAET Greg
42 JUNGELS Bob
43 PARET-PEINTRE Aurélien
44 SCHÄR Michael
45 DEWULF Stan
46 GODON Dorian
47 VENTURINI Clément

BORA - hansgrohe
51 SCHACHMANN Maximilian
52 KELDERMAN Wilco
53 SCHELLING Ide
54 BENEDETTI Cesare
55 GAMPER Patrick
56 KONRAD Patrick
57 BURGHARDT Marcus

Team Qhubeka ASSOS
61 CLARKE Simon
62 GOGL Michael
63 ARMÉE Sander
64 BENNETT Sean
65 HENAO Sergio
66 LINDEMAN Bert-Jan
67 POWER Robert

Israel Start-Up Nation
71 WOODS Michael
72 IMPEY Daryl
73 BIERMANS Jenthe
74 HOFSTETTER Hugo
75 BOIVIN Guillaume
76 NEILANDS Krists
77 HOLLENSTEIN Reto

Groupama - FDJ
81 GAUDU David
82 MOLARD Rudy
83 LIENHARD Fabian
84 LADAGNOUS Matthieu
85 MADOUAS Valentin
86 BONNET William
87 SEIGLE Romain

Lotto Soudal
91 WELLENS Tim
92 MONIQUET Sylvain
93 VAN MOER Brent
94 MARCZYŃSKI Tomasz
95 OLDANI Stefano
96 VAN DER SANDE Tosh
97 GRIGNARD Sébastien

Bahrain - Victorious
101 POELS Wout
102 COLBRELLI Sonny
103 HAUSSLER Heinrich
104 TRATNIK Jan
105 MOHORIČ Matej
106 WILLIAMS Stephen
107 TEUNS Dylan

Team BikeExchange
111 MATTHEWS Michael
112 JUUL-JENSEN Christopher
113 CHAVES Esteban
114 MEZGEC Luka
115 BAUER Jack
116 SMITH Dion
117 STANNARD Robert

EF Education - Nippo
121 VALGREN Michael
122 CRADDOCK Lawson
124 CARR Simon
125 HIGUITA Sergio
126 CORT Magnus
127 HOWES Alex

Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux
131 BAKELANTS Jan
132 DE GENDT Aimé
133 HERMANS Quinten
134 LAMMERTINK Maurits
135 ROTA Lorenzo
137 VLIEGEN Loïc

Astana - Premier Tech
141 FUGLSANG Jakob
142 LUTSENKO Alexey
143 ARANBURU Alex
144 HOULE Hugo
145 BATTISTELLA Samuele
146 DE BOD Stefan
147 FRAILE Omar

Cofidis, Solutions Crédits
151 BARCELÓ Fernando
152 EDET Nicolas
153 FERNÁNDEZ Rubén
154 GESCHKE Simon
155 MARTIN Guillaume
156 PEREZ Anthony
157 MORIN Emmanuel

Movistar Team
161 VALVERDE Alejandro
162 ARCAS Jorge
163 VERONA Carlos
164 SERRANO Gonzalo
165 GARCÍA CORTINA Iván
166 JACOBS Johan
167 MAS Lluís

Team DSM
171 BENOOT Tiesj
172 HAGA Chad
173 DENZ Nico
174 KRAGH ANDERSEN Søren
175 TUSVELD Martijn
176 DONOVAN Mark
177 VERMAERKE Kevin

UAE-Team Emirates
181 TRENTIN Matteo
182 COSTA Rui
183 HIRSCHI Marc
184 OLIVEIRA Ivo
185 BJERG Mikkel
186 POLANC Jan
187 GIBBONS Ryan

Alpecin-Fenix
191 RIESEBEEK Oscar
192 DE TIER Floris
193 MEURISSE Xandro
194 WALSLEBEN Philipp
195 SBARAGLI Kristian
196 TULETT Ben
197 JANSSENS Jimmy

Team Arkéa Samsic
201 BARGUIL Warren
202 DECLERCQ Benjamin
203 OWSIAN Łukasz
204 CAPIOT Amaury
205 NOPPE Christophe
206 PICHON Laurent
207 SWIFT Connor

Sport Vlaanderen - Baloise
211 APERS Ruben
212 HERREGODTS Rune
213 SPRENGERS Thomas
214 MERTENS Julian
215 WARLOP Jordi
216 VAN POUCKE Aaron
217 VERWILST Aaron

Bingoal Pauwels Sauces WB
221 VALLÉE Boris
222 LIVYNS Arjen
223 MENTEN Milan
224 MOLLY Kenny
225 WIRTGEN Luc
226 ROBEET Ludovic
227 WIRTGEN Tom

Gazprom - RusVelo
231 KREUZIGER Roman
232 CHERNETSKI Sergei
233 CANOLA Marco
234 STRAKHOV Dmitry
236 RIKUNOV Petr
236 ROVNY Ivan
237 VELASCO Simone

Uno-X Pro Cycling Team
241 ABRAHAMSEN Jonas
242 SKAARSETH Iver
243 SKAARSETH Anders
244 HOELGAARD Markus
245 HVIDEBERG Jonas Iversby
246 WÆRSTED Syver
247 URIANSTAD Martin

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Le domeniche del Giro d’Italia – anzi i due giorni di fine settimana, così come per tutti i giri a tappe, di solito, soprattutto negli ultimi decenni – presentano tappe disegnate per offrire spettacolo, in omaggio anche alla ricerca dell’’audience...


A circa una settimana dal suo lancio sul mercato internazionale, sono certo che la nuova Canyon Grizl abbia già smosso l’immaginario e il desidero di molti appassionati di gravel. Dalla sua questa nuova bici si propone come un mezzo estremamente...


Torna il grande ciclismo in provincia di Cremona con il 38° Gran Premio Sportivi Sestesi che si svolgerà quest'oggi a Sesto ed Uniti con l'organizzazione del Velo Club Cremonese B&P Recycling del presidente Cristiano Colleoni e del direttore tecnico Fulvio Feraboli. Come...


È emersa una nuova interessante idea per far rispettare la distanza di sicurezza tra un ciclista e un altro mezzo al passaggio: una barra luminosa in grado di ruotare di 90 gradi così da formare una sorta di piccola barriera di segnalazione...


Continuano le iscrizioni alla BERGHEM#molamia, l’evento cicloamatoriale che è in programma domenica 13 giugno 2021, sempre a Gazzaniga, in Valle Seriana, e che rappresenta un momento imperdibile già per tanti appassionati.  La BERGHEM#molamia vuole far scoprire il benessere offerto dalla...


Malgrado il Covid e l’incertezza legata alle regole per gli ingressi sul territorio italiano, sarà un’edizione record per il Rally di Romagna MTB - Gyproc Saint Gobain. La manifestazione di Riolo Terme - in programma dal 29 maggio al 2...


Si avvicina un’intensa stagione di gare al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), che culminerà con la 24^ edizione della 6 Giorni delle Rose Internazionale, gara di classe 1 Uci dal 30 giugno al 5 luglio. A “tirare la...


  Novità per la maglia ufficiale della Toscana, che viene indossata dagli atleti e dalle atlete del ciclismo toscano quando fanno parte della rappresentativa regionale. Il debutto della nuova divisa domani domenica in due gare juniores, il Memorial Michael Antonelli...


Victor LAFAY. 10. Ce la fa, ce la fa, ce la fa. Ce l’ha fatta Victor Lafay che si pronuncia lafé! Il 25enne lionese diretto da Roberto Damiani coglie il suo primo successo da pro al Giro al termine di...


In ammiraglia a guidare Victor Lafay verso il successo c’era Roberto Damiani, il tecnico italiano che a questo Giro d’Italia ha portato ragazzi con l'obiettivo di inseguire le vittorie di tappa. «Siamo tutti felici e abbiamo sempre creduto nelle capacità...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155