GIRO DELLE 2 PROVINCE. A MARCIANA TRIONFA GANDIN, SECONDO ANDREA COLNAGHI

DILETTANTI | 05/09/2020 | 16:00
di Antonio Mannori

Con una splendida volata a confermare il suo ottimo periodo di forma (due secondi ed un terzo nell’ultimo mese di attività) il ventiquattrenne veneto di Mareno di Piave Stefano Gandin ha allungato la serie dei successi della Zalf Euromobil Desirèe Fior, vincendo il 79° Giro delle Due Province, una delle più antiche gare per dilettanti, la cui prima edizione risale al 1911, anno di fondazione dell’A.C. Marcianese società organizzatrice della classica pisana. Un’edizione record in quanto al via sono stati 203 i dilettanti élite e under 23 in rappresentanza di 39 società. La vittoria di Gandin è stata netta, e grazie al sostegno dei compagni di squadra che hanno controllato la corsa mentre il vincitore è stato bravo al momento in cui si è formato il drappello di 17 corridori sulla testa.


E’ stata la salita del Termine di Buti al quinto ed ultimo passaggio a decidere il tutto, oltre al vento che spesso ha creato ventagli spezzando il gruppo. Gandin sul rettilineo di via Paolo Savi Sud a Marciana ha avuto ragione di Andrea Colnaghi, un altro atleta sicuramente tra i più brillanti in corsa, mentre la terza piazza è stata ottenuta da Piccolo. Una corsa dall’andatura sempre sostenuta e ricca di tentativi di fuga. Il primo episodio protagonisti 13 corridori, quindi al Km 25 l’attacco di un quartetto (Tolio, Presti, Facchini e De Robertis) raggiunti da una cinquantina di concorrenti dopo 55 Km. Altra fuga protagonisti Agostini, Canepa Francesco e Carollo ma senza risultati apprezzabili e nell’ultimo giro scatti e controscatti fino al formarsi a 15 Km dall’arrivo del drappello di 17 corridori che si è presentato al traguardo per contendersi il successo.


Nell’albo d’oro dopo Matteo Rotondi primo nel 2019, ecco questo bravissimo Gandin che era giunto secondo domenica scorsa nel Campionato Regionale abruzzese. Ottima l’organizzazione curata da Sergio Casarosa il presidente e dal factotum Massimiliano Anichini per conto dell’A.C. Marcinese, con omaggio nel cimitero di Marciana prima della partenza ufficiale e la deposizione di un mazzo di fiori, sulla tomba di Flaminio Biasci per decenni presidente della Marcianese.  Tra gli ospiti della gara il sindaco di Cascina Dario Rollo, il presidente del Comitato Regionale Toscana di ciclismo Giacomo Bacci ed il direttore generale della Banca di Pescia e Cascina Antonio Giusti.

ORDINE D'ARRIVO
km 135 in 3h 11'19 media/h 42,464

1 GANDIN Stefano Zalf Euromobil Désirée Fior

2 COLNAGHI Andrea Named Rocket

3 PICCOLO Simone Development Guerciotti

4 CORRADINI Michele Viris Vigevano

5 TOLIO Alex Casillo Petroli Firenze Hopplà

6 BARZOTTO Andrea Northwave Siatek Olmo

7 PIETRINI Luigi Team Malmantile

8 LONGHITANO Claudio UC Pistoiese

9 GHIGINO Valter Work Service Dynatek Vega

10 CAROLLO Francesco Gragnano Sporting Club

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Continua più appassionante che mai la lotta in vetta alla classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Aude Kitchen riservato agli juniores. Al giro di boa di metà settembre al comando si è portato Alessandro Pinarello della Borgo Molino Rinascita Ormelle che...


Si preannunciano settimane di fuoco, le ultime per la stagione degli Allievi: la classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Nove Colli è infatti ancora aperta e c'è spazio per andare all'assalto della leadership detenuta in questo momento da Juan David Sierra...


Pescara farà da palcoscenico per la 74a volta al Trofeo Matteotti. Un traguardo, questo, che è il frutto di tanta dedizione e della professionalità da parte dell’Unione Ciclistica Fernando Perna con la regia del patron Daniele Sebastiani, coaudivato dal direttore...


Linda Sanarini viaggia verso il trionfo nell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Androni Giocattoli: il vantaggio della ragazza della Scuola Ciclismo Vo' sembra ormai rassicurante anche se le avversarie, naturalmente, non hanno intenzione di demordere. Le ultime settimane di corsa per la...


l Piccolo Principe oggi raggiunge quota 40. Damiano Cunego è nato il 19 settembre 1981 (una grande leva per il ciclismo) e abita a Cerro Veronese, tra i monti scaligeri. E’ il paese in cui ha vissuto anche la popolare...


Dal ciclismo, suo amore da sempre e per sempre, Fabrizio Iseni ha imparato a guardare avanti, a pensare sempre al prossimo traguardo, ad una nuova sfida. Con questa filosofia Fabrizio ha impostato la sua attività imprenditoriale e si appunta oggi...


Nonostante le incerte condizioni atmosferiche ha riscosso grande successo la 28^ edizione della Pedalata dell'Amicizia che ha visto impegnati giornalisti e ciclisti professionisti svoltasi in provincia di Verona e partenza dal capoluogo scaligero. A dare il via all'attesissimo e immancabile...


  Si disputa oggi la la 71^ Targa Crocifisso, classico appuntamento per dilettanti in quel di Polignano a Mare, provincia di Bari. Sono 138 gli atleti iscritti alla gara nazionale - riservata a elite e under 23 - organizzata dalla...


Due juniores toscani che non avevano ancora vinto in categoria, il pisano di Migliarino, Federico Savino ed il mugellano di Borgo San Lorenzo Jacopo Militello, i due protagonisti finali del Gp Città di Lajatico-Memorial Mario Rifiuti, una corsa viva e...


Era in Belgio per raccontare i campionati del mondo come opinionista di Tv2: Chris Anker Sørensen è morto oggi dopo essere stato investito da un furgoncino mentre si concedeva un giro in bicicletta. Ex professionista di lungo corso, aveva 37...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI