ASKYCLEAN. UAE EMIRATES AL SICURO GRAZIE ALLA TECNOLOGIA MICRODEFENDER

APPROFONDIMENTI | 29/07/2020 | 07:55
di Giulia De Maio

Il ciclismo finalmente sta ripartendo. Le squadre si sono attrezzate per sentirsi al sicuro nelle stanze d’albergo, sui pullman e le ammiraglie, i camion cucina e le officine nelle quali lavorano.
Il Team UAE Emirates ha scelto di farlo in modo professionale affidandosi alla regia del Prof. Maurizio Podico, direttore scientifico di Askyclean Srl Società Benefit.



Mauro Gianetti, general manager della formazione del campione italiano Davide Formolo, di Fabio Aru, Tadej Pogacar e Fernando Gaviria, uno tra i corridori che ha battuto il virus che continua a tenere in scacco il mondo, ha deciso di andare sul sicuro, investendo quasi un milione di euro per garantire la massima sicurezza ai propri 90 dipendenti distribuiti in 19 nazioni. La società varesina guidata da Maurizio Gandini sarà al seguito della squadra emiratina, suddivisa in due gruppi (uno per le corse italiane e l’altro per quelle francesi), dalla Strade Bianche del 1° agosto fino a fine anno. Per non far correre rischi agli atleti e al personale che lavora a stretto contatto con loro le new entry del gruppo utilizzeranno dieci atomizzatori Microdefender. Le stesse macchine che vengono usate nelle sale operatorie degli ospedali, le prime utilizzate nell’ospedale di Codogno quando è scoppiata l’emergenza coronavirus in Italia.


«Microdefender è un sistema evoluto composto da una serie di dispositivi connessi a una piattaforma gestionale in grado di controllare e tracciare in tempo reale i risultati di ogni trattamento di disinfezione, disinfestazione e deodorizzazione. Ogni dispositivo viene utilizzato in base agli ambienti da trattare nonché agli obiettivi microbiologici-qualitativi che il cliente vuole raggiungere. Ad attività terminata, i dati vengono inviati alla piattaforma sulla quale è possibile visualizzare h24 i report, i grafici statistici e un certificato, dal valore legale, riepilogativo dell'operazione effettuata» spiega Aldo Colombo, responsabile commerciale di Work In Progress Bio-Medical Srl. «L'Università San Raffaele di Milano ha svolto dei test - in conformità alle Norme Tecniche Europee elaborate dal CEN - fornendo una evidenza scientifica dell'effettiva efficacia del sistema. Sono stati altresì effettuati dei campionamenti omogenei con piastre Count Agar - prima e dopo il trattamento di disinfezione - valutando come indicatore microbiologico la carica batterica totale. I risultati - espressi in UFC/piastra - sono stati elaborati da laboratori accreditati ACCREDIA e hanno dimostrato che il sistema Microdefender è in grado di abbattere al 99% la carica microbica totale».


«Tutto è certificabile e tracciabile. Una stanza d’albergo viene sanificata in 5’, un’ammiraglia in un minuto. Facciamo le analisi prima e dopo l’intervento. Usiamo il perossido di idrogeno, cioè l’acqua ossigenata, fino alla completa saturazione dell’ambiente, con l’aria condizionata accesa per igienizzare i condotti di aerazione. Avremo bombolette speciali da usare per una sanificazione immediata nei mezzi e persino l’acqua della doccia del bus verrà trattata per evitare qualsiasi rischio» aggiunge Gandini.

Alla prima gara World Tour post pandemia manca ormai pochissimo, la corsa degli “acchiappa virus” ha già preso il via.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Un tempismo perfetto! Con uno scatto negli ultimi trecento metri della Novelda - Alto de Pinos, Giulio Ciccone è andato a prendersi la seconda tappa della Vuelta Valenciana 2023 disputata sulla distanza di 178 chilometri.  Il 28enne della Trek Segafredo  ha anticipato Tao Geoghegan...


Si sono conclusi a Roma, presso l’Hotel Hilton di Fiumicino, gli stati generali dello sport organizzati dall’Associazione Direttori e Collaboratori Sportivi (ADICOSP) con il supporto di Lions H Corporate e in collaborazione con l'Università di Teramo. Presente, alla sua prima...


Ce lo aveva detto che aveva tanta voglia di vincere e oggi Davide Formolo è stato di parola, andando vicinissimo al successo nel scenografico arrivo di Harrat Uwayrid, quarta tappa del Saudi Tour 2023. Il corridore di Marano di Valpolicella...


La Bagard - Aubais, seconda tappa dell'Etoile de Besseges 2023, è stata neutralizzata a causa di una maxicaduta avvenuta quando mancavano 22 km dal traguardo e gli atleti ne avevano già percorsi 148. Al comando c'era un plotone di 18 uomini...


È un uomo felice, Paolo Belli, e lo racconta con una foto affidata ad Instagram. Tra una piece tratrale, un concerto e uno show, il cantante modenese non dimentica infatti il suo grande amore per la bicicletta e racconta: «Da...


Scalatori alla ribalta, come da copione, nella quarta tappa del Saudi Tour 2023, la Maraya - Harrat Uwayrid di 163.4 km. Ad imporsi è stato il portoghese Ruben Guerreiro, passato quest’anno alla Movistar, che ha preceduto Davide Formolo (UAE Team Emirates)...


L’edizione n. 46 del Tour of the Alps, l’evento ciclistico internazionale che andrà in scena dal 17 al 21 aprile sulle strade dell’Euregio, si profila in modo promettente. L’evento UCI Pro Series erede del Giro del Trentino ritrova tutto il...


Cresce l'attesa per la Milano-Sanremo presented by Crédit Agricole che, come da tradizione, aprirà la stagione delle Classiche Monumento. L'edizione 114 della "Classicissima", organizzata da RCS Sport e in programma sabato 18 marzo, farà registrare una novità importante in quanto prenderà il...


Turismo, Scatto (Lega – LV): “Il turismo parte preponderante dell’economia veneta. Il piano tratta di tematiche che partono dalla gestione dei flussi turistici allo sport in grado di attirare turisti” “Il turismo è parte fondamentale dell’economia del nostro Veneto e...


La Speedmax non è solo una semplice bici da triathlon,  è diventata leggenda a suon di record e vittorie ed è costantemente aggiornata e migliorata sotto ogni punto di vista dagli ingegneri Canyon. Con lei alcuni dei migliori atleti del pianeta hanno vinto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach