ITALIA, PRONTA LA BOZZA DEL CALENDARIO. DOMANI LA PRESENTAZIONE ALL'UCI

PROFESSIONISTI | 10/05/2020 | 12:34
di Guido La Marca

È una bozza, un progetto, forse anche una speranza. È il calendario del ciclismo italiano che vuole ripartire e che sarà presentato domani all'Uci dove sarà inevitabilmente discusso, corretto, modificato e aggiustato. Anche perché, va detto, qualche organizzatore naviga nell'incertezza e non ha ancora sciolto le riserve. A proposito, ricordiamo che l'Uci si è data tempo fino al 20 maggio per elaborare i calendari delle varie federazioni nazionali e ricomporre un unico calendario professionistico.


È un calendario, un progetto, un'idea. Ed è quello di cui ha bisogno in questo momento il movimento, in attesa di sapere quale sarà l'evoluzione della pandemia e se la stagione dello sport potrà ricominciare davvero.


Un calendario fitto fitto di appuntamenti, prima parte di agosto e mese di settembre a ritmo serrato, praticamente un Giro d'Italia che anticipa il Giro che si correrà ad ottobre.

Con una importante sottolineatura: c'è la conferma di tutte le gare femminili previste in accoppiata a quelle maschili e la novità di una nuova prova che potrebbe nascere, quella della Regione Lombardia nella stessa giornata della corsa unca del Trittico maschile.

È una bozza, lo ripetiamo ancora una volta. Ma è un passo importante verso la fine del tunnel.

IL CALENDARIO

1 agosto Strade Bianche
4 agosto Milano-Torino
5 agosto GranPiemonte
8 agosto Milano-Sanremo
9 agosto Giro dell’Appennino
21-22-23 agosto Campionati Nazionali
28 agosto Trofeo Matteotti
29 agosto Memorial Pantani
31 agosto-4 settembre Settimana Coppi&Bartali

5 settembre Gp Industria e Artigianato Larciano
7-14 settembre Tirreno-Ariatico
16 settembre Giro di Toscana
17 settembre Coppa Sabatini
19 settembre Giro dell’Emilia
20 settembre Gp Beghelli
22 settembre Regione Lombardia (prova unica del Trittico)

3-25 ottobre Giro d'Italia
31 ottobre Il Lombardia

Copyright © TBW
COMMENTI
Tutti fuori di testa
10 maggio 2020 15:12 venetacyclismo
Ma spero sia uno scherzo, aaaaaaaa siamo al primo aprile, se fosse vero , dimissioni di tutti , siete pazzi a dir poco, e volete fare la guerra al doping? questa è una gara a tappe di due mesi e mezzo, spero veramente che lo stato non dia autorizzazione a tutto questo, non c'è una logica, incredibile.

@venetacyclismo
10 maggio 2020 16:17 maxspeed2
Scusa ma perche' si parla di gare di professionisti . Vogliono correre amatori etc e questi che lo fanno di lavoro dovrebbero stare fermi? Ma chi dove andrebbero a mangiare se non corrono? credo che dovresti rivedere il tuo intervento

x venetacyclismo
10 maggio 2020 16:24 ConteGazza
mi chiedo per quale motivo gli amministratori pubblichino i suoi commenti, c'è qualcosa che non mi quadra.. Filippo Caffino Arona (NO)

Venetacyclismo
10 maggio 2020 17:49 Bastiano
Non capisco perché questa posizione estrema? Non sono le squadre composte da un numero di atleti in grado di fare doppia o tripla attività? Mica chi corre la Sanremo deve essere lo stesso che il giorno seguente corre l'appennino?
Se ho capito male, chiedo scusa.

Siamo abituati
10 maggio 2020 19:42 Beffa195
Ormai venetacyclismo ci ha abituato alle sue uscite.....

Nomi
11 maggio 2020 10:51 Ruggero63
Visto che comunque sono tutti interventi più o meno sensati, sarebbe bello anche firmarsi con dei nomi sensati...............

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Vuelta è iniziata e, anche se la vittoria della cronometro a squadre è andata alla Jumbo-Visma, la Quick Step e Remco Evenepoel sono soddisfatti del terzo posto a 14” dal team olandese. «Sono abbastanza contento di questo terzo posto...


La Vuelta a España 2022 riparte dalla Jumbo-Visma del campione uscente Primoz Roglic. La formazione olandese ha dominato la cronosquadre sulle strade di Utrecht, chiudendo la sua prova di 23 km in 24'40", anticipando la Ineos Grenadiers di Richard Carapaz...


Uno scatto deciso a millecinquecento metri dal traguardo, qualche sguardo alle spalle e poi sempre dritto verso il traguardo di Limoges per prendere per sé e per la sua Eolo Kometa una vittoria importante: dopo tanti piazzamenti Vincenzo Albane ha...


Campione olimpico a Tokyo, Tom Pidcock si conferma di un altro pianeta e conquista anche il titolo europeo del Cross Country al termine di una gara assolutamente dominata e arriverà domenica 28 ai mondiali di Les Gets con i favori...


Nuova festa italiana sulle strade di Francia: dopo Diego Ulissi - vincitore ieri - oggi è stato Vincenzo Albanese a gioire al Tour del Limousin. Con un colpo da finisseur portato a 1, 5 km dal traguardo di Limoges, il corridore...


Sprint vincente di Jasper Philipsen nella quarta tappa del Giro di Danimarca, partenza e arrivo a Skive dopo 167 chilometri. Il belga, della Alpecin Deceuninck, trionfa di forza al termine di una lunga volata in cui supera Sacha Weemaes della...


Obiettivo centrato, asticella alzata ulteriormente: Dan Bigham ha battuto il record dell'ora e sulla pista di Grenchen, in Svizzera, ha percorso 55, 548 km, migliorando il record che era stato stabilito da Campenaerts ad Aguascalientes in 55, 089. Bigham...


Mancano ormai meno di dieci giorni al via del 69° Gp Colli Rovescalesi e la ASD Rovescalese del Presidente Remo Torregiani coordinata dall'instancabile Stefano Saroni è al lavoro per definire gli ultimi dettagli che consentiranno di tornare ad accogliere il grande ciclismo sulle...


A poche ore dal via della Vuelta la EF Education-EasyPost annunciare l'ingaggio di Richard Carapaz, oro alle Olimpiadi di Tokyo. «Quando conquisti una cosa, ne vuoi di più. Sono una di quelle persone che vuole sempre di più - dice...


Se ne parlava da tempo, ora l'accordo è stato ufficializzato: Dylan Van Baarle, dominatore dell'ultima Parigi-Roubaix, lascerà la Ineos Grenadiers a fine stagione per accasarsi alla Jumbo Visma. L'olandese ha firmato un accordo triennale con la formazione giallonera. Anche l'altro...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach