BIG HUNTER SEANESE, VARATA UN'INEDITA FORMAZIONE JUNIORES

JUNIORES | 07/12/2018 | 07:42
di Antonio Mannori

Si apre un nuovo ciclo per la storica società ciclistica di Seano. Dopo i dilettanti e gli allievi di quest’anno, la stagione 2019 vedrà la società del presidente Marco Fuochi impegnata con un’inedita formazione juniores che assumerà la denominazione di Big Hunter Beltrami Tsa Seanese. Un nuovo ciclo, un rimettersi in gioco per i dirigenti di Seano, con rinnovato entusiasmo ed un ricco bagaglio di esperienza. La squadra juniores allestita, il frutt di una bella stagione allievi 2018, con 5 vittorie, numerosi piazzamenti ed una medaglia di bronzo al Campionato Italiano Allievi con Lorenzo Peschi.

L’organico sarà composto da 10 atleti, quasi tutti al primo anno in categoria con i tre confermati Elia Bianchi, Leonardo Galigani e Lorenzo Peschi, mentre i nuovi arrivi sono quelli di Bernardo Angiolini e Dario Rettori dalla Sancascianese, Alessio Squilloni dalla Fosco Bessi, Gabriele Venuti dal Montecarlo, il laziale Daniel Quaglietti dal Velosport Ferentino, Alessio Nieri dalla Cicli Taddei. Il decimo atleta che sarà quasi certamente del 2° anno verrà annunciato nelle prossime settimane ed andrà a completare l’organico. La direzione tecnica affidata a Filippo Fuochi e Andrea Peschi che saranno supportati da Giuseppe Finocchi, Tiziano Nesi e Paolo Pieraccini.

Confermati con grande soddisfazione tutti i partners commerciali e tecnici storici del team, con Big Hunter della famiglia Betti, che da oltre 10 anni è primo sponsor, Beltrami Tsa che sarà anche il fornitore del materiale tecnico come le Bici che saranno firmate Argon18 per il terzo anno consecutivo. Da sottolineare la conferma di tutti gli altri sponsor che ormai da anni sostengono con passione ed amicizia il team di Seano, come il Comune di Carmignano che grazie al sostegno dell’amministrazione comunale offrirà il proprio patrocinio sia per la squadra che per l’organizzazione delle gare durante la stagione. L’abbigliamento tecnico da gara sarà Pissei, mentre i caschi e scarpe da gara Bontrager e le Selle SMP.

Confermata anche l’organizzazione delle gare per il 2019, dopo la delusione del mese di ottobre per la mancata assegnazione dei campionati italiani Under 23 e Donne. Il 64° Giro del Montalbano verrà riproposto per la categoria Elite Under 23 il 14 luglio, mentre la 75^ Coppa Giulio Burci verrà organizzata il 30 giugno per la categoria Juniores. Nel prossimo weekend (8-9 dicembre) è previsto il primo stage presso la sede di Seano, dove verranno stilati i primi programmi in vista della nuova stagione, oltre alla consegna del materiale tecnico e delle bici Argon18.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Il Giro d'Italia incassa un'altra adesione pesante, quella di Simon Yates: «Non vedo l'ora di tornare al Giro d'Italia il prossimo anno. È una gara della quale ho dei bei ricordi, ma è stata anche quella che mi ha lasciato...


Un altro grande riconoscimento per Geraint Thomas e, di riflesso, un nuovo importante omaggio al ciclismo. Il gallese è stato infatti eletto «personalità sportiva dell'anno» dagli utenti della BBC. Un riconoscimento prestigioso per il vincitore del Tour de France che...


Nel giorno in cui si festeggia l’indipendenza del Kazakistan, la Astana Pro Team ha presentato il suo rinnovato roster per la stagione 2019. Ad Altea, in Spagna, dove la squadra si sta preparando per la nuova stagione, la squadra kazaka...


Telefonica, azienda proprietaria del marchio Movistar, ha annunciato ufficialmente di aver rinnovato la propria partnership con il team di Eusebio Unzue fino al 2021.In otto anni di partnership, Movistar è stata per quattro volte la squadra numero uno del mondo...


Come un videogame: ci si fa incuriosire dall'amico che gioca, si scarica l'app, si fa qualche partita per provare, tanto cosa vuoi che mi interessi e poi si finisce per non smettere più e farsi travolgere dalla passione. Silvano Rodella...


Il Veneto, "culla" del ciclismo italiano, ha festeggiato sabato pomeriggio nel Teatro Elios Aldò di Scorzè, in provincia di Venezia, i protagonisti di una stagione ad alto livello che hanno contribuito a fare dell'Italia il Paese con più medaglie in...


E' iniziata nel segno del russo Maksim Piskunov la 54sima Vuelta a Costa Rica ultima gara su strada del calendario UCI 2018. Il corridore dell'est, con un passato in Italia nel Velo Club Cremonese, si è imposto nella prima tappa...


Si è svolto sabato ad Ovada, nel suggestivo scenario della Loggia di San Sebastiano, il Galà del Ciclismo, tradizionale premiazione voluta dalla famiglia Tacchino in memoria del papà, con l'assegnazione alla ciclista ligure Gloria Scarsi della Coppa di Legno. La...


Per la prima volta il ciclismo per una cerimonia di premiazione, è entrato nel Museo del Calcio presso il Centro Tecnico di Coverciano. Sala gremita, applausi e soddisfazione per il Comitato Provinciale di Firenze della Federciclismo presieduto da Elisa Lari,...


Alice Arzuffi è stata premiata per meriti sportivi dal Comune di Seregno, città della provincia di Monza e Brianza dove la professionista risiede. Gil ottimi risultati in tutto il mondo, e il recente storico trionfo nel Superprestige di Ciclocross (prima...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy