TEAM CITRACCA, NUOVO SPONSOR E DUE COLPACCI IN ARRIVO

MERCATO | 07/11/2018 | 23:02
di Guido La Marca

Ci sono novità in arrivo per la formazione di Angelo Citracca e Luca Scinto in vista del 2019. Il team ha ottenuto la Licenza Professional da parte dell’UCI e proprio Citracca è al lavoro in questi giorni per definire alcune operazioni molto interessanti.

Il manager si trincera dietro un impenetrabile «No comment» su tutti gli argomenti, ma da fonti vicine al team trapela che per la fine di novembre è atteso l’annuncio del primo sponsor, che dovrebbe essere un’azienda multinazionale.

Il respiro internazionale del team dovrebbe essere acuito dall’arrivo di un marchio straniero di biciclette, quasi sicuramente la KTM.

Ovviamente Citracca e Scinto sono al lavoro per definire l’organico della formazione che potrà contare sui confermati Simone Bevilacqua, Giuseppe Fonzi, Luca Pacioni, Luca Raggio, Massimo Rosa, Simone Velasco ed Edoardo Zardini. A questi va aggiunto anche il nome dell’austriaco Sebastian Schonberger, approdato al team nel giugno scorso e subito capace di meritarsi la riconferma.

In arrivo dovrebbe esserci una pattuglia di giovani neoprofessionisti con Umberto Marengo dalla Viris, Lorenzo Fortunato e Moreno Marchetti dalla Hopplà e Davide Gabburo dalla Amore&Vita oltreché l’olandese Etienne Van Empel dalla Rompoot.

Ma radicomercato lascia trapelare come Citracca sia al lavoro anche per definire due veri colpacci: l’esperto Giovanni Visconti e il colombiano Dayer Quintana, fratello di Nairo.

Tante conferme e una novità nello staff tecnico dove i confermati Scinto, Gil, Amoriello e Parsani saranno affiancati da Francesco Frassi, in arrivo dalla Amore&Vita.

Copyright © TBW
COMMENTI
Per il mio nuovo
8 novembre 2018 17:25 Fra74
"amico" Andrea Blardone, scrivo in merito al DUO in questione: ora, è da un poco di tempo che si vocifera di questo nuovo SPONSOR, staremo a vedere di chi si tratta; per quanto concerne il mercato, sarei curioso di conoscere il pensiero di MARCO COLEDAN, che mi sembra persona schietta e sincera, in merito al proprio addio al Mondo del Ciclismo dopo aver militato in detta squadra. Per il resto, mi limito a questo, senza voler essere oltremodo pungente e spigoloso.
Francesco Conti-Jesi (AN).

Fra...
8 novembre 2018 17:47 Paracarro
Ma ci spieghi i tuoi contorti pensieri? Se non sai le cose non parlare... graziee

scusi Sig. Paracarro,
8 novembre 2018 18:27 Fra74
ma posso esprimere liberamente il mio pensiero oppure debbo ogni volta essere "censurato" da qualcuno?! Mi scusi, quale sarebbe il mio pensiero contorto?! io ho solo chiesto, per curiosità sportiva, perchè MARCO COLEDAN abbia smesso e detto addio al ciclismo. Tutto qui. Poi, se lei, invece, le cose le sa, si esprima pure liberamente, ci illumini. Io ho letto una intervista, non tenera a livello sportivo, del Sig. FILIPPO POZZATO nei confronti di detta squadra. Tutto qui. Punto.Stop.Ecco.
Francesco Conti-Jesi (AN).

Fra74
8 novembre 2018 19:05 blardone
Visto che mi tiri in ballo dico la mia ... mi spiace per Coledan..la sua occasione l avuta ed ora di cambiare e gli auguro tutto il bene di questo mondo .... Spero tanto che smentiscano le tue parole dette con gelosia ... Staremo a vedere spero che ti sbagli .Blardone Andrea

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

C’è un altro Vincenzo Nibali. Stessa latitudine e stesso accento. Stessa fame, dentro, e stesso fuoco, fuori. Stessa passione e stessa voglia. Stessa forza e stessa energia. Stessa modestia, terra-terra, forse anche stessa timidezza, almeno di partenza. E stessa devozione...


L’unico responsabile è Antonio Bertinotti. Tra accertate prescrizioni e assoluzioni è l’ex sindaco di Arona, anima e deus ex machina della Ciclistica, l’unico degli imputati del processo per le sponsorizzazioni gonfiate nelle gare di ciclismo a finire condannato. Il giudice Rosa...


A Cesena chi va a lavorare in bicicletta viene ricompensato: 25 cent a chilometro per un massimo di 50 euro al mese, con tanto di app che verifica il percorso. A Collegno una rete di piste ciclabili connette il territorio...


Quelli del Colnago Cycling Festival si stanno dimostrando NUMERI DA RECORD e confermano che questa è una manifestazione che sta diventando sempre più forte.   In occasione di entrambe le aperture di iscrizioni si sono registrati numeri da capogiro: il 4 ottobre 1.000 pettorali sono...


Il ciclismo brianzolo ha celebrato le sue eccellenze. Con una festa organizzata presso il Palazzo Terragni di Lissone il Comitato Provinciale di Monza e Brianza della Federciclismo, presieduto da Marino Valtorta, ha premiato gli atleti, le società e alcuni “addetti...


"Questo appuntamento rappresenta la storia del ciclismo. E' una bella iniziativa nata in un'area geografica che con il nostro sport ha un legame speciale e che lancia messaggi importanti per la sua crescita". A sottolinearlo è stato oggi il consigliere...


Luca Cibrario fra gli élite-under 23, Andrea Damiano (juniores), Andrea Conti e Filippo Borello (allievi), Milo Marcolli (esordienti), Nicoletta Bresciani (donne élite), Giulia Bertoni (junior), Martina Sanfilippo (allieve), Asia Rabbia (esordienti) hanno vinto, nelle rispettive categorie di appartenenza, il ciclocross...


Festa dello sport e della solidarietà ed ancora una volta grande successo per la Pedalata Telethon sulle strade della Versilia organizzata dal Pedale Pietrasantino presieduto da Alfredo Bertellotti con la collaborazione di Marco Giannelli delegato da Fondazione Telethon-UILDM (Unione Italiana...


Si è chiusa con un ottimo quinto posto assoluto l'avventura in azzurro alla Sei Giorni di Gand di Jacopo Cavicchioli e Filippo Ferronato.I due ragazzi del Cycling Team Friuli, convocati per l'occasione dal ct azzurro Marco Villa, hanno ben figurato nelle...


Sempre più affollati gli incontri formativi del progetto “Sicuri in Bicicletta” l’iniziativa della Federazione Ciclistica Italiana e della Fondazione ANIA in collaborazione con la Polizia Stradale ed il MIUR. La conferma si è avuta in occasione del quarto appuntamento, quello...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy