GIRO DELLE DOLOMITI. SCALDATE I MOTORI

GRAN FONDO | 28/07/2017 | 15:59
Ci siamo quasi, il Giro delle Dolomiti è oramai alle porte, infatti, la nota manifestazione cicloturistica altoatesina inizierà proprio domenica 30 luglio con la prima tappa che porterà i ciclisti sulla Plose, vicino a Bressanone. Le tappe successive si svolgeranno così: lunedì 31 luglio (Pietralba), martedì 1° agosto (Passo Valles), giovedì 3 agosto (Passo Pennes), venerdì 4 agosto (Catinaccio) e sabato 5 agosto (Crono Strada del Vino).

Il punto d’incontro per tutti i ciclisti iscritti e per i visitatori presenti al Giro delle Dolomiti sarà la Fiera di Bolzano
. Da qui ogni giorno gli iscritti partiranno alle ore 8 per poi percorrere i vari tracciati, ad eccezione della crono a squadre in programma per sabato 5 agosto, tappa speciale che partirà alle ore 8.30 da Piazza Walther.
Sempre in Piazza Walther, alle ore 19 di venerdì 4 agosto, verrà fatta la premiazione del Giro delle Dolomiti 2017 (classifica generale giro completo e giro breve). La premiazione per la classifica della crono di gruppo e l’arrivederci al 2018 avranno luogo sabato 5 agosto 2017 durante il pranzo in Fiera.

Complessivamente  gli  amatori  devono  completare  748  chilometri  e  11.521 metri  di dislivello. 
La  novità  di  quest'anno  è  la  cronosquadre  lungo la  Strada  del Vino  che concluderà il Giro delle Dolomiti sabato 5 agosto. Sono 41 le edizioni già svolte e questo la dice lunga sulla qualità dei sevizi e sul desiderio di molti ciclisti di prenderne parte.
I partecipanti al Giro delle Dolomiti arrivano da oltre 30 nazioni diverse e troveranno nel paesaggio e nei centri abitati tutta la bellezza dell’Alto Adige. Bolzano, Vipiteno, Bressanone, i melati e i vigneti, infine, tutti i Passi dolomitici che sogneranno per tutta la vita. Chi partecipa a questa manifestazione compie prima di tutto un viaggio di fatica ma fa una full immersion in una natura incontaminata che mette in mostra tutta la sua forza.   

Gli  interessati  possono  partecipare  tutta  la  settimana,  per  solo  tre  giorni  o  anche  su tappe  singole. Questa soluzione flessibile mira ad accontentare tutti gli appassionati. Al resto pensa a tutto l’organizzazione, voi dovete portare gambe  allenate  e  tanta voglia  di divertirvi in uno scenario mozzafiato. La crono finale a squadre è una novità di questa edizione, così, dopo aver pedalate sulle cime più belle del mondo, alcuni ciclisti potranno riunirsi in team ed affrontare insieme l’ultima prova. Questo è un inno all’amicizia e allo spirito di condivisione che non manca mai tra chi pedala. Nella stessa prova potranno anche partecipare team locali ma la vera guest star sarà Maurizio Fondriest alleato con Alpecin. Il campione si metterà a disposizione per pedalare con altri 4 partecipanti lungo questa ultima tappa!
Ben 80  volontari  faranno in modo che tutto funzioni al meglio nel pieno rispetto della natura e delle esigenze degli iscritti. Le iscrizioni si effettuano sul sito internet www.girodelledolomiti.com.

Giorgio Perugini
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è tenuto a Riccione, nei giorni 26 e 27 novembre, il nono Consiglio federale 2022 (in concomitanza con il convegno nazionale dal titolo ‘La sicurezza nelle gare ciclistiche - Confronto fra Direttori di Corsa e Giudici di...


Non tutti i ciclisti hanno la fortuna di abitare nelle zone temperate dell'Europa, ma tutti hanno l'obbligo di inizare la loro preparazione. E cosi Rein Taaramäe e Madis Mihkels fanno di necesità virtù e nella loro Estonia pedalano nella neve....


Mentre in Italia aspettiamo l'annuncio del Grand Départ del Tour de France 2024 nel nostro Paese, gli uomini della ASO sono già impegnati nello studio di un progetto ancora più affascinante: la partenza dal Canada nel 2030. Stephane Boury, responsabile...


L’Auditorium Capretti dell’Istituto Artigianelli di Brescia è tornato a riempirsi di giovani ciclisti come non capitava dai tempi prepandemia in occasione delle premiazioni della Federciclismo provinciale. Tanti ragazzi e ragazze, vincitori nel corso della stagione dei campionati provinciali nelle...


Christian Scaroni, che è approdato alla Astana Qazaqstan Team alla fine di luglio 2022, ha firmato un contratto con il team kazako per la prossima stagione e disputerà così la sua prima stagione completa in un team di WorldTour. "La...


Mathieu van der Poel non si accontenta della vittoria e, dopo il successo ieri nella Coppa del Mondo di  Hulst, appare critico verso se stesso, convinto di aver commesso almeno una decina di errori. Per van der Poel la gara di...


Il Campione del Mondo Tom Pidcock ieri nella tappa di Coppa del Mondo a Hulst si è dovuto arrendere alla supremazia di Mathieu Van der Poel. L’olandese dell’Alpecin-Deceuninck ha fatto il suo esordio stagionale nel ciclocross ed ha subito conquistato...


Sono settimane intense per Rachele Barbieri, scandite da corse in aeroporto, voli aerei e gare in pista. La 25enne modenese tesserata per Liv Racing Xstra e Fiamme Oro è infatti impegnata nelle prove di UCI Track Champions League e proprio...


Tutto prende il via da una domandina come questa: si è accorto qualcuno che non è stato detto quanti soldi ha guadagnato Filippo Ganna con la sua impresa? Lasciamo per ora la domandina da parte. Lunga premessa, adesso, e pazienza...


Vittoria lancia ufficialmente il programma per il riciclo di pneumatici e camere d’aria da bici fuori uso che coinvolge i negozi di ciclismo in Italia, un programma che ci fa capire quanto il marchio di Brembate sia impegnato in ottica di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach