Australia: Armstrong sarà o meno al Tour Down Under?

| 29/09/2008 | 10:04
Il Tour Down Under si interroga: ci sarà o no Lance Armstrong alla partenza? Gli organizzatori della corsa australiana in calendario a gennaio attendono la soluzione di un possibile intoppo legato alle regolamento antidoping sui rientri in attività. "Siamo tranquilli e aspettiamo che la questione faccia il suo corso - ha spiegato il direttore della corsa Mike Turtur-. E' tutto in mano all'Unione Ciclistica Internazionale e il modo in cui va trattata la faccenda è affare loro, si tratta di una questione interna. E' una situazione unica, dovranno studiarla e poi ci faranno sapere l'esito del loro lavoro". In base alle normative dell'Uci i ciclisti che tornano in attività dopo avere annunciato il ritiro, come lo statunitense Armstrong, devono sottoporsi al programma antidoping dell'Unione prima di poter iniziare a gareggiare. Nei prossimi giorni la federciclo internazionale discuterà la questione con l'agenzia antidoping statunitense, per chiarire la situazione del texano sette volte vincitore del Tour de France. Al momento la posizione dell'Uci è tutta nelle parole di sabato del presidente Pat McQuaid, che si è limitato a far sapere che "le regole vanno rispettate". La regola che potrebbe far slittare il secondo esordio di Armstrong è la numero 77, che obbliga gli atleti ritirati a notificare all'Uci la loro intenzione di tornare alle gare con sei mesi di anticipo rispetto alla prima gara da affrontare. Questa normativa comporta, neanche troppo implicitamente, la reperibilità continua dei ciclisti per i controlli antidoping. Armstrong ha annunciato pubblicamente il ritorno in attività lo scorso 9 settembre, ma secondo l'Usada il texano avrebbe iniziato il programma antidoping prima di prendere parte alla Leadville-100, gara di mountain bike disputata lo scorso 9 agosto. "Dobbiamo studiare la situazione", ha detto McQuaid sabato, "non sono sicuro di quale sia la data in cui ha iniziato il programma".
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La stagione 2024 è ancora giovane ma già si comincia a parlare di possibili movimenti di mercato. La data del 1° agosto, momento in cui sarà possibile ufficializzare i cambi di maglia, è ovviamente lontana ma i procuratori sono già...


La 31enne scalatrice italiana di Erica Magnaldi ha ottenuto un ottimo terzo posto nel GP Féminin de Chambéry. Questo terzo posto è il miglior risultato stagionale per la piemontese, atleta dell'UAE Team ADQ che oggi ha gareggiato in Francia con...


Il Team ECOTEK torna dalla prima trasferta internazionale con in valigia una doppia top 10. In Svizzera, nella prova di caratura nazionale disputatasi a Cama, i ragazzi diretti da Marco Zanotti hanno conquistato il quarto posto con Paolo Nica e...


  Uno scatenato Damiano Petri ha fatto il vuoto nel 41° Trofeo Beoni 4X4 a Pieve al Toppo alla periferia di Arezzo. L’atleta pistoiese della Polisportiva Monsummanese ha dato spettacolo giungendo da solo sul traguardo per cogliere il secondo successo...


Non si ferma l'onda arancione nella categoria Donne Juniores, dove il Team Biesse Carrera sta dettando legge in questo inizio di stagione 2024 che vede la formazione diretta da Andrea Manzini fare la voce grossa. A Bianconese (Parma), nel Trofeo...


Finalmente l’Amstel Gold Race è di Tom Pidcock, il campione britannico che era salito già due volte sul podio della corsa, nel 2021 e nel 2023. «E’ bello vincere qui per una seconda volta». Il corridore della Ineos Grenadiers, ha...


Thomas PIDCOCK. 10 e lode. Secondo, terzo, primo: boom! Finalmente il 24enne britannico della Ineos Grenadiers si prende ciò che meritava già di avere e per una ragione o per l’altra gli è sempre sfuggito. Secondo terzo primo: voilà! Ecco...


Impresa solitaria di Florian Samuel Kajamini nell'internazionale Trofeo città di San Vendemiano per la categoria Under 23. Uscito con buone gambe e una grande condizione dal recente Giro d'Abruzzo, il bolognese di Pianoro della MBHBank Colpack Ballan CSB, ha fatto...


Tom Pidcock chiude il cerchio e conquista il successo nella Amstel Gold Race, corsa che gli si addice in modo perfetto e nella quale era già arrivato secondo, battuto in un contestatissimo fotofinish da Van Aert. Il britannico della Ineos...


Lenny Martinez vince ancora e completa il weekend perfetto della Groupama FDJ: il ventenne francese, già a segno venerdì, ha vinto anche il Tour du Doubs disputato sulla distanza di 200, 9 km da Morteau a Pontarlier - Le Larmont....


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi