COPPA SAN GEO. SEGUI LA DIRETTA STREAMING DELLA CLASSICA DI APERTURA. LIVE

DILETTANTI | 24/02/2024 | 08:10
di tuttobiciweb

Siete pronti all'esordio? Avete lavorato bene quest'inverno? Speriamo di sì perché... è tempo di inaugurare la stagione delle corse in diretta streaming su tuttobiciweb.


E l'esordio in questo 2024 sarà davvero in grande stile: oggi, sabato 24 febbraio alle 14.40 si accenderanno le telecamere del Team Rodella per raccontarci in diretta le fasi salienti della 100a edizione della Coppa San Geo, la classica di apertura della stagione dilettantistica.


Sulle strade bresciane - partenza da Ponte San Marco e arrivo a San Felice sul Benaco - andrà in scena una delle storiche corse per la categoria Élite e Under 23: a raccontarcela saranno le voci di Silvano Rodella e del collega Paolo Venturini con il commento tecnico di Morris Gazzoli.

LA CORSA. Sono 190 i corridori che cercheranno di inserire il loro nome nell’albo d’oro subito dopo Davide Persico, ora professionista, il quale negli ultimi tre anni ha conquistato altrettanti podi: 1° nel 2021 a San Vito di Bedizzole, 2° nel 2022 a San Felice del Benaco, nuovamente 1° sullo stesso traguardo un anno fa. L’Italbici affronta questo appuntamento con le carte in regola per ben figurare. Affida le proprie speranze di successo ai corridori di ben 28 delle formazion al via. Numeri alla mano il successo non dovrebbe sfuggire agli azzurri. Ma fare il pronostico nell’ouverture è esercizio
quantomai difficile, anche perché non è dato sapere quanti chilometri abbiano nelle gambe i partecipanti. Che detto per inciso sono comunque abbastanza allenati perché la stragrande maggioranza ha già disputato alcune corse e sostenuto allenamenti in Spagna e sul Garda.

L’Ukraina Academy, gli svizzeri del Vc Mendrisio e del Cln Wiawis, gli ungheresi del team Kargag sono però intenzionati a dare battaglia, per cui colui che salirà sul gradino più alto del podio dovrà tenerne conto e cercare di mettere la sua ruota davanti ai 24 stranieri in forza ai club elencati ed agli stranieri in gara per i club italiani. Il percorso è certamente adatto ai passisti-veloci anche se dovranno mettersi alle spalle le cinque ascese delle Zette e le sei del Cisano. Quello di domani è certamente un test probante e dopo tanta attesa la parola sta per passare giustamente a loro, ai corridori, che da sempre sanno entusiasmare il pubblico, atteso numeroso sulle strade percorse dalla gara. Le previsioni meteo annunciano cielo nuvoloso con possibilità di pioggia. Non intensa come quella degli ultimi due giorni. Comunque sia la “prima” della stagione è pronta a regalare spettacolo: percorso, panorama e protagonisti lo assicurano in partenza.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Thomas PIDCOCK. 10 e lode. Secondo, terzo, primo: boom! Finalmente il 24enne britannico della Ineos Grenadiers si prende ciò che meritava già di avere e per una ragione o per l’altra gli è sempre sfuggito. Secondo terzo primo: voilà! Ecco...


Impresa solitaria di Florian Samuel Kajamini nell'internazionale Trofeo città di San Vendemiano per la categoria Under 23. Uscito con buone gambe e una grande condizione dal recente Giro d'Abruzzo, il bolognese di Pianoro della MBHBank Colpack Ballan CSB, ha fatto...


Tom Pidcock chiude il cerchio e conquista il successo nella Amstel Gold Race, corsa che gli si addice in modo perfetto e nella quale era già arrivato secondo, battuto in un contestatissimo fotofinish da Van Aert. Il britannico della Ineos...


Lenny Martinez vince ancora e completa il weekend perfetto della Groupama FDJ: il ventenne francese, già a segno venerdì, ha vinto anche il Tour du Doubs disputato sulla distanza di 200, 9 km da Morteau a Pontarlier - Le Larmont....


Anche Paolo Sangalli era presente oggi alla Amstel Gold Race. Poco dopo la conclusione della gara tuttobiciweb ha raccolto le impressioni del Commissario Tecnico azzurro: «La neutralizzazione e la riduzione del chilometraggio hanno condizionato la corsa riducendo di fatto la...


Ancora una volta Elisa Longo Borghini è stata protagonista della corsa e anche nell'Amstel Gold Race è stata la migliore delle italiane. La campionessa tricolore ha chiuso al quinto posto e spiega: «È stata una Amstel Gold Race strana, con...


Un'Amstel Gold Race femminile che resterà nella storia. Per le difficoltà della giornata, per il percorso accorciato, per la vittoria di Marianne Vos e per l'errore clamoroso di Lorena Wiebes in volata. Gara strana, dicevamo, e soprattutto accorciata di oltre...


Ha incamerato un’altra giornata positiva la compagine veneta della Autozai Contri sulle strade del Giro d’Abruzzo Juniores: dopo aver lasciato il segno a Cepagatti, Alessio Magagnotti si è fatto notare per la seconda volta tra i migliori sul traguardo di...


Oltre 250 esordienti sono accorsi per la 27sima edizione del Memorial Luigi Bussacchini classica manifestazione giovanile svoltasi a Nave, nel Bresciano, a cura Dell'US Pedale Bresciano. La competizione, tanto cara a Laura e Mauro Otelli, ogni anno ricorda la figura...


Salgono a tre le vittorie in stagione per Brandon Fedrizzi. Il trentino della Forti e Veloce, già in trionfo a Camignone e la scorsa settimana a Gardolo di Trento, oggi ha conquistato il 24^ Memorial Perico-Isaia Mirri per allievi che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi