ERCOLE DI CASERTA, CERIMONIA CON FAUSTO COPPI SEMPRE NEL CUORE. GALLERY

NEWS | 03/01/2023 | 08:10
di Amedeo Marzaioli 

Puntuale come ormai succede dal 2017 Ercole di Caserta ha ricordato la figura leggendaria del campionissimo Fausto Coppi nel 63mo anniversario della immatura scomparsa. 


Promossa dall’Associazione Culturale e Sportiva Amici di Fausto Coppi, rappresentata dal presidente Renato Iaselli con Amedeo Marzaioli, Angelo Letizia, Pietro Delli Paoli, Biagio Pascarella,  Carla D’Andrea e Nicola Picazio la messa  è stata celebrata  da Padre Pierangelo Marchi della Tenda di Abramo nella cappella Madonna della Libera della famiglia Michitto, a pochi passi dal monumento a Fausto Coppi, inaugurato il 2 gennaio 2022,  e dal palazzo Antonucci presso il quale  il soldato Fausto Angelo Coppi svolse gli ultimi mesi di servizio militare, da novembre 1944 a maggio 1945, come attendente del tenente inglese della RAF Towell.   


Sono intervenuti l’ex sindaco di Caserta Gianpaolo Iaselli, l’attuale vice sindaco di Caserta Emiliano Casale con il consigliere Pasquale Antonucci, il delegato provinciale CONI Michele De Simone, i fratelli Angelo, Nicola e Franco D’Avino figli del falegname Giuseppe di Somma Vesuviana che regalò la bicicletta a Coppi dopo il rientro dall’Africa ed il trasferimento nel campo RAF di Caserta, il vice presidente regionale FCI Raffaele Salzillo con il dirigente Antonio Curcio, l’ex organizzatore del Circuito di Tuoro Orazio Ricciardi, la presidente del Velo Club Caserta Maria Grazia Ammirati con la socia Ida Saponaro impegnate nell’organizzazione della Ciclostorica Epica Vanvitelliana, ex ciclisti ed organizzatori quali Luigi Cofrancesco, che ha curato la rassegna fotografica dell’evento, Francesco Caricchia, Nunzio e Giovanni Antonucci, Oreste Manzella, Michele Comotti. 

Ospite d’onore Arcangelo Bove di Airola, 95 anni, accompagnato dal figlio Raimondo, uno dei pochi avversari di Coppi ancora in vita che ha raccontato, al termine della messa, numerosi aneddoti legati alle gare disputate con il campionissimo dal 1950 al 1952 quando era considerato uno dei migliori ciclisti europei ed al quale la stampa accreditata attribuì il nomignolo di “Stella del Sud”. 

A rappresentare Castellania, il paese natale di Coppi, è intervenuto il Preside Gianpaolo Bovone dell’Associazione “I Colli di Coppi” che ha portato il saluto del sindaco Sergio Vallenzona ed ha annunciato l’organizzazione per il prossimo settembre della ciclostorica a tappe Castellania Coppi/Caserta. 

Ricordati anche Davide Rebellin, Ercole Baldini e Vittorio Adorni recentemente scomparsi mentre ai convenuti è stato consegnato un componimento pervenuto da Antonio Marchi di Trento, tifoso speciale di Coppi.  

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La location – dove vai al giorno d'oggi senza una location – è adeguata al prestigio dell'evento (cosa fai al giorno d'oggi senza un evento): monte Grappa, di nome e di fatto, perchè è forte e dà alla testa. Ingresso...


Tappa da fughe doveva essere e tappa da fughe è stata. E a centrare il colpo vincente è stato Andrea Vendrame, trevigiano della Decathlon AG2R La Mondiale che conquista così a Sappada (157 km dopo la partenza da Mortegliano) il...


Fallito un altro tentativo dei dirigenti Uae di convincere Pogacar a evitare rischi: alla partenza di Mortegliano lo sloveno è arrivato in sella alla bici sul tetto sull’ammiraglia. Nuova conferma nel sentire il coro «Milan, Milan» alla partenza della tappa...


Una superiorità indiscussa, netta, nettissima. Lorena Wiebes e la sua Team SD Worx-Protime hanno dominato la prima tappa della RideLondon Classique, prova britannica di WorldTour. Sul traguardo della Saffron Walden - Colchester di 159, 2 km, la velocista olandese ha...


Emilien Jeannière rompe il ghiaccio: il portacolori della TotalEnergies ha colto a Ernée la sua prima vittoria tra i professionisti imponendosi nella prima tappa in linea della Boucles de la Mayenne. Alle spalle del vincitore nell'ordine si sono piazzati Paul...


L’australiana Grace Brown ha letteralmente dominato anche la tappa conclusiva del Bretagne Ladies Tour. La capitana della FDJ-Suez ha vinto infatti per distacco la terza e ultima tappa della corsa, la Henon - Plouaret di 135, 6 km, mettendo il...


Il britannico Noah Hobbs, portacolori della Groupama-FDJ Continental, ha vinto l’Alpes Isère Tour che ha portato oggi il gruppo dall’Aéroport Saint-Exupéry a Genas sulla distanza di 155, 3 km. Alle sue spalle il messicano Carlos Alfonso Garcia Trejo (A.R. Monex...


È un uomo di casa, Norman Vahtra, a firmare il successo nella prima tappa del Tour of Estonia. Il portacolori della nazionale estone si è presentato tutto solo sul traguardo della Tallinn - Tartu di 196, 4 kmprecedendo di soli...


La Israel - Premier Tech si presenta alla partenza della diciannovesima tappa del Giro d’Italia con solo tre corridori: Simon Clarke, Marco Frigo e Hugo Hofstetter. Lascia invece la corsa rosa il 29enne australiano Nick Schultz che, dopo aver lottato...


Tubolight, marchio distribuito in Italia da Ciclo Promo Components,  propone dalla sua nascita soluzioni innovative nel segmento delle coperture, un catalogo che abbraccia diverse specialità dalla mtb fino al mondo road. Innovazione e massima ricerca per la performance accompagnano il nuovo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi