TREK SEGAFREDO, C'E' UN BIENNALE PER ILARIA SANGUINETI

DONNE | 19/09/2022 | 11:02

Ilaria Sanguineti firma con Trek-Segafredo e correrà le prossime due stagoni con la maglia del team statunitense. «Arrivare in una squadra come Trek-Segafredo era l'obiettivo che inseguivo da anni, l'opportunità che stavo cercando per il salto di qualità definitivo nella mia carriera. Mi sento fortunata, perché essere in questa squadra non è da tutti, ma dopo anni di duro lavoro penso anche di aver meritato questa chiamata».


«Sanguineti è una atleta esperta e svolgerà il doppio ruolo di lead out e velocista - spiega il team director Ina Teutenberg -. L'abbiamo scelta per la sua capacità di pilotare il capitano in volata, come già dimostrato con Balsamo in Valcar, è la ciclista perfetta per mettere Elisa nelle migliori condizioni nel finale di gruppo. Non solo, Ilaria è una rider che ha la capacità di giocare le sue possibilità e può essere una valida opzione per altri arrivi in volata».


All'età di 28 anni, Sanguineti farà il salto al World Tour dopo cinque anni di esperienza con Valcar. Come ciclista professionista, ha quattro vittorie al suo attivo - Dwars door het Hageland quest'anno oltre a due tappe e la vittoria in classifica generale al Tour de Bretagne. Recentemente, Sanguineti è arrivato a un passo dal podio nella Classic Lorient Agglomeràtion.

«L'opportunità di una vita mi sta aspettando. Mi considero un'atleta che conosce il mondo del ciclismo ed è consapevole della sfida che avrò davanti a me. Sarà un mondo nuovo, una dimensione diversa, anche in termini di aspettative e obiettivi. Trek-Segafredo ha innalzato lo standard del ciclismo femminile; è un team di modelli che ho sempre ammirato. Non vedo l'ora di farne parte. Ringrazierò sempre Valcar per l'opportunità che mi ha dato nel corso degli anni di crescere e diventare quello che sono ora. Mi ha anche permesso di conoscere Elisa Balsamo: abbiamo un rapporto speciale dentro e fuori dalla gara, una sensazione unica. Sono così felice di ritrovarmi con lei».

E ancora: «Anche se non sono più molto giovane, voglio affrontare la nuova avventura con lo spirito di una neo-professionista. Ogni anno, finora, non vedevo l'ora di migliorare e ho fatto del mio meglio perché accadesse, ma sento di poter ancora imparare e crescere molto. Credo di poter portare un valore aggiunto per la gestione degli sprint al mio nuovo Team. Non vedo l'ora di immergermi nei meccanismi di squadra e di poter lavorare con atlete come Ellen Van Dijk, che è stata una grande ispirazione nella mia carriera».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
C’è Scavìss: “Duro come una scaglia di rovere, tutto nervi e voglia di bicicletta. Si issava sui pedali nei tratti in salita, mimando le oscillazioni rabbiose di Bartali”. E c’è Dodge: “Non aveva più di sedici anni quando un riccone...


La Pedala con i Campioni celebrerà giovedì 8 dicembre la sua ventitreesima edizione. La manifestazione cicloturistica ideata e voluta dai corridori ex professionisti varesini, con l’organizzazione tecnica del Velo Club Sommese e la collaborazione di numerose società sportive, è tra...


Rivediamo Ischia, Casamicciola, oggi non piove. E non ritroviamo le sue case abbarbicate sulle pendici verdi - ma non le hanno ancora inventate pendici, con la forza trainante infine rivolta verso l’alto? - dell’Epomeo. Ne ritorniamo a stento. E la...


Per il terzo anno consecutivo, Selle SMP pedalerà a fianco del Green Project Bardiani-CSF Faizané. Una partnership che si è consolidata nel tempo e che ha contribuito a far crescere il Team e contemporaneamente ad affinare il prodotto. Per tutta...


Nell'ottima cornice del ristorante La Brace di Forcola, Sondrio, dell'amico Gino Cattaneo, il Pedale Senaghese ha ufficializzato le formazioni giovanili per la stagione su strada 2023. All'evento sono intervenuti, tra i numerosi presenti, il professionista Andrea Piccolo e Riccardo Pase...


Paolo Carrubba è il nuovo Direttore Vendite di PIERER New Mobility Italia. Entrato nel gruppo PIERER Mobility nel 2005, ha legato a doppio filo il suo nome a quello del settore moto: in ambito marketing e comunicazione ha ricoperto numerosi...


Terminata la prima fase del Giro d'Italia Virtual ENEL 2022 hosted by BKOOL, che ha visto partecipare da casa oltre 4000 ciclisti, è iniziato il secondo round di questa esclusiva esperienza virtuale. Il Giro d'Italia Virtual ENEL 2022 hosted by BKOOL...


Della nuova squadra di Gianni Savio non si conosce ancora la denominazione tuttavia una certezza c’è: sarà affiliata in Colombia. Lo rivela Tuttosport nell'edizione odierna con un servizio firmato da Alessandro Brambilla. Quest'anno la Drone Hopper – Androni ha svolto...


Ritorna anche questo Natale, per la'11° volta consecutiva, l’asta benefica Regala un sogno che accompagnerà, gli amanti del ciclismo e non solo, con oggetti prestigiosi provenienti dai campioni e campionesse del pedale. Testimonial di quest’anno è Vincenzo Nibali, portabandiera del ciclismo italiano...


La Scuola Tecnici della Federazione Ciclistica Italiana, in collaborazione con l’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani e la Lega Ciclismo Professionistico, organizza un incontro formativo, rivolto ai ciclisti neoprofessionisti e alle atlete che nel 2023 entreranno, per la prima volta, a...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach