NEL 2022 AMSTEL E ROUBAIX INVERTIRANNO LE DATE

PROFESSIONISTI | 29/09/2021 | 11:46
di Francesca Monzone

Date invertite nel 2022 tra l’Amstel Gold Race e la Parigi-Roubaix. Il cambio arriva per andare incontro alla Francia, che il 10 aprile andrà a votare per le elezioni politiche.


Solitamente la corsa della birra viene organizzata per il terzo weekend di aprile, ma per questa volta, per aiutare la Francia, ha ceduto le date del 16 e 17 aprile alla Parigi-Roubaix.


Leo van Vliet, direttore dell’Amstel Gold Race ha detto: «Christian Prudhomme mi ha detto che il governo non avrebbe permesso che la Parigi-Roubaix si svolgesse il 10 aprile a causa delle elezioni francesi e mi ha chiesto se eravamo disposti a cambiare le date – ha spiegato il numero uno della corsa olandese –. Ci siamo dunque consultati con ASO, l'UCI e i nostri comuni partner a Maastricht e Valkenburg aan de Geul e così abbiamo deciso di cambiare il fine settimana, permettendo che la Parigi-Roubaix venisse disputata regolarmente».

La risposta a questa gentilezza da parte della corsa olandese è stata immediata e lo stesso Christian Prudhomme, direttore di ASO è voluto intervenire. «Questa soluzione è arrivata grazie alla buona volontà e all'atteggiamento positivo dell'organizzazione dell'Amstel Gold Race e in particolare di Leo van Vliet e dell' UCI. Vorremmo ringraziarli a nome delle migliaia di fan per la collaborazione con questo cambio di date».

Per tanto il calendario delle Classiche di aprile sarà il seguente: 3 aprile Giro delle Fiandre, 10 aprile Amstel Gold Race, 17 aprile Parigi-Roubaix, 20 aprile Freccia Vallone e a seguire il 24 La Liegi-Bastogne-Liegi.

Copyright © TBW
COMMENTI
vergognoso
29 settembre 2021 19:11 alerossi
come la politica tocchi il mondo sportivo. le 2 cose dovrebbero essere due rette parallele, invece anche nello sport domina la politica.
dal punto di vista sportivo che dire? chi fa fiandre-roubaix come farà a tenere la condizione dopo 2 settimane. si è sempre visto che chi negli scorsi anni faceva il pavè arrivava all'amstel a corto di energie. invece chi punta le ardenne di solito le prepara con i paesi baschi: ma come faranno dato che finisce sabato e il giorno dopo devono volare in olanda?

Incredibile
29 settembre 2021 23:51 pickett
I francesi fanno e disfano a loro piacimento.Ricordiamoci il sopruso ai danni della Vuelta,lo scorso anno.Non capisco perché la Roubaix non si possa correre il giorno delle elezioni,e ancora meno comprendo la sudditanza di tutti nei loro confronti.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si avvicina la storica partenza del Tour de Frane dall'Italia e dagli archivi eerge la storia di una corsa unica che ha legato i due Paesi: la 17a edizione della Parigi-Nizza, infatti, ha portato il gruppo da Parigi... a Roma...


Da fuori sembra un’immensa astronave adagiata nella pianura di una campagna asciutta e gelida a due pas­si da Bergamo e a uno da Treviglio, sotto un cielo color dell’orzata. È imponente questa struttura che si distende e si estende in...


Campionati italiani di velocità professionisti, quelli del 1964, il 24 luglio, al Vigorelli. Antonio Maspes contro Sante Gaiardoni. Maspes li aveva già conquistati 11 volte in 14 anni (più due secondi e un terzo posto), Gaiardoni una volta (più tre...


Una caduta sabato durante la Omloop Het Nieuwsblad, un colpo alla schiena, l prime analisi che parlando di una contusione. Poi il dolore che non passa, la necesità di esami più approfonditi e una diagnosi che mette a rischio un'intera...


La natura autentica e selvaggia di Malta, Gozo e Comino rappresenta un’attrattiva di grande fascino per gli amanti degli sport outdoor. Panorami verdeggianti, che si affacciano con viste struggenti sul Mar Mediterraneo, sono attraversati da sentieri percorribili a piedi e...


Si è appena disputato il “Le SAMYN”, in Belgio, una semiclassica nata nel 1968, nella zona dell’Hainaut, provincia della Vallonia che confina con le Fiandre Occidentali e Orientali, del Brabante Fiammingo e di quello Vallone e con la Francia. Regione...


E’ dai tempi di Jukka Vastaranta (prof dal 2003 al 2006) che la Finlandia non sforna giovani interessanti. Una lacuna che Kasper Borremans vorrebbe colmare con la squadra belga Cannibal B Victorious U19 Development Team. Secondo anno da juniores, classe...


Con il mese di marzo la stagione del grande ciclismo su strada entra nel vivo e Northwavenon poteva mancare all’appuntamento con la gara che in pochi anni è riuscita ad affermarsi, secondo molti, come la sesta classica monumento: la Strade Bianche....


Si chiude con la partecipazione al 30esimo Memorial Polese la settimana della formazione Continental del Team Biesse Carrera, che dopo l'ottimo esordio di sabato scorso (doppio podio alla Coppa San Geo e alla Firenze-Empoli) ha vissuto la prestigiosa esperienza al...


Con l'arrivo di marzo riparte puntuale la promozione dedicata alla festa della donna che idealmente si prolunga per tutto il mese al Centro Ricerche Mapei Sport. L’8 marzo ricorrerà la giornata internazionale dei diritti della donna, che ricorda sia le...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi