Anzà: peccato, sarebbe stato bello essere al Giro

| 29/04/2008 | 10:56
Ci sono mille modi per esprimere il proprio disappunto, soprattutto davanti ad una delusione cocente come il mancato inserimento nella squadra per il Giro d'Italia. Bene, Santo Anzà ha scelto il suo sito per raccontare la sua tristezza, ma lo ha fatto conservando una professionalità esemplare. Ecco il suo comunicato: «Comunico a tutti gli appassionati di ciclismo, nonche' ai miei supporters che hanno sempre creduto nelle mie qualita', che la Diquigiovanni Androni Giocattoli ha gia' diramato le convocazioni per il Giro d'Italia 2008 e che il sottoscritto non e' stato convocato per motivi tecnici. Dispiace di non far parte della squadra che guidera' Gilberto Simoni alla conquista della Maglia Rosa e che passera' per le strade della mia terra natia, ma accetto mio malgrado questa decisione e continuero' ad impegnarmi per dimostrare, a chi magari non ha creduto in me, di essere un Professionista serio che fa della bici la propria passione».
Copyright © TBW
COMMENTI
Vergogna
29 aprile 2008 16:15 Panta70
Vedere una squadra come la ex Selle Italia non convocare giovani di buona speranza come lo e' Anza' e' una vergogna. Speriamo solo che non se ne escono con un Missaglia....... Povero Simoni, in salita si ritrovera' da solo o con il solo Serpa.

29 aprile 2008 17:00 Teo1980
Rispondo al commento di Panta70 dicendo che per essere grandi protagonisti al Giro d'Italia oltre hai giovani di belle speranze (Anza') servono vecchietti come Missaglia che di giri nelle gambe ne hanno parecchi e di esperienza ne hanno da vendere.

Allora andiamo avanti
29 aprile 2008 17:24 Panta70
Allora andiamo avanti con i vecchietti. Se cosi fosse non avremmo mai visto nel 1994 il grande Pantani ma solo Chiappucci....che tristezza.....! Comunque e' una vergogna. un bravo a Savio.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Dicembre non è solo il mese di regali, lucine e Natale, ma anche il momento in cui i corridori scoprono il kit che sfoggeranno per i prossimi 12 mesi. Proprio come il lupo cambia il suo mantello, così il "Wolfpack"...


È stato il primo corridore, in 21 anni di storia della corsa, a conquistare per due volte consecutive il Tour Down Under. Ma Daryl Impey non si accontenta e vuol provare a fare la tripletta. «Penso che le mie possibilità...


Due giorni sulle pendici dell'Appennino-Piacentino per familiarizzare con tutte le novità che comporta il nuovo assetto del Team Casillo-Petroli Firenze-Hopplà: i corridori confermati e i nuovi arrivati della formazione Continental si sono dati appuntamento a Garbozza, località montana a 1000...


Parla correttamente finlandese, italiano, inglese, francese e svedese, ma se la cava anche col danese e lo spagnolo. Kjell Carlström è l’uomo al quale il ciclismo israeliano ha affidato le chiavi del suo futuro, dandogli in mano la Israel...


La strada che porta al professionismo per le atlete è iniziata , finalmente qualcosa si è mosso ma per arrivare al traguardo occorre sicuramente pedalare ancora. Ne sono convinte le rappresentanti di Assist, l'associazione Nazionale Atlete. In un comunicato...


E’ passata dal nuoto (4 anni di gare con due successi regionali) al ciclismo grazie alla società Santermo Imola che la fece salire in bicicletta in occasione di una gimcana, organizzata per una Festa dello Sport di...


Messa da parte la splendida giornata di Rivalta sul Mincio, con la doppietta di Stefano Leali e Lorenzo Farinati e quella di Faè di Oderzo grazie alle ottime prestazioni di Arianna Bianchi e Luca Furlan, il Team Piton Ciclocross è...


Da queste immagini pubblicate da Roberto Reverberi sembrerebbe che la formazione professioanl Bardiani CSF Faizanè potrebbe aver attuato un restyling molto importante del proprio look. Niente più arancio sulle divise dei corridori 2020. Per scoprire con certezza la nuova livrea...


Il raggio d’azione della funzione Garmin Pay™ sugli smartwatch Garmin si allarga anche ai clienti di FinecoBank: a partire da oggi, infatti, tutti i possessori di una carta Mastercard e Visa dell’istituto bancario potranno effettuare pagamenti contactless direttamente dal proprio...


Il cielo è grigio in questi gorrni sopra Crema ma c'è un insolito raggio di sole che regala emozioni e speranze. È un raggio che porta dritto al velodromo Pierino Baffi, il cui futuro ora è più sicuri e roseo....


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy