UAE TOUR. SETTE TAPPE PER UNA CORSA SPETTACOLO

PROFESSIONISTI | 27/01/2021 | 15:51

Sono stati annunciati il percorso ufficiale, le maglie e gli sponsor per la terza edizione dell'UAE Tour. Gli organizzatori dell'UAE Tour - l'Abu Dhabi Sports Council, il Dubai Sports Council e RCS Sport - hanno presentato una gara caratterizzata da quattro tappe per velocisti, due più adatte agli scalatori e una cronometro individuale ad alta velocità di 13 km.


L'unica del WorldTour in Medio Oriente si svolgerà dal 21 al 27 febbraio e coprirà un totale di 1045 km, con un significativo dislivello di circa 3500m metri, per lo più concentrati nelle tappe numero 3 e 5. Il percorso attraverserà cinque delle sette città-stato indipendenti che formano gli Emirati Arabi Uniti, con Abu Dhabi, Dubai, um al-Quwain, Fujairah e Ras al-Khaimah.


La prima tappa (177 km) partirà da Al Ruwais e attraverserà la regione di Abu Dhabi prima di raggiungere la città costiera di Al Mirfa dove è prevedibile un emozionante arrivo allo sprint. Il giorno seguente, una breve cronometro individuale che inizia e termina sulla bellissima isola di Al Hudyriat. La terza tappa (162 km) si svolgerà ancora ad Abu Dhabi: partenza dalla sede centrale di Strata Manufacturing, situata nell'aeroporto internazionale di Al Ain, prima di affrontare la salita finale di Jebel Hafeet, lunga 10 km. Sarà grande battaglia per la conquista della Maglia Rossa.

La tappa numero quattro (204 km) inizia e si conclude sull'isola di Al Marjan e si svolge all'interno di Ras al-Khaimah, toccando il vicino emirato um Al-Quwain. È la tappa più lunga, adatta alle ruote veloci del gruppo grazie al finale pineggiante. Il giorno dopo è il più impegnativo del tour: la tappa 5 (170 km) parte dalla città di Fujairah e punta verso nord prima di concludersi con la salita di Jebel Jais che sale a 1491 m sul livello del mare. Lunga salita, oltre 20 km, che si rivelerà molto probabilmente decisiva per la classifica generale.

La tappa 6 (168 km) vedrà i cclisti correre su un percorso prevalentemente pianeggiante tra le Isole Deira, Dubai e Palm Jumeirah. Dopo circa 60 km il gruppo imboccherà la pista ciclabile di Al-Qudra - un sentiero sull'asfalto incontaminato lungo 86 km che attraversa il deserto di Dubai - prima di tornare in città. La tappa conclusiva (147 km) inizia allo Yas Mall e segue un percorso pianeggiante che mostrerà tutte le attrazioni della capitale degli Emirati Arabi Uniti, Abu Dhabi, prima di un prevedibile sprint finale.

Tra i corridori annunciati al via il vincitore del Tour de France 2020 Tadej Pogačar, la maglia rossa dell'UAE Tour dello scorso anno Adam Yates e il plurivincitore di Grandi Giri Chris Froome, il campione del mondo della crono Filippo Ganna, Mathieu van der Poel, Sam Bennett, Caleb Ewan, Pascal Ackermann e Fernando Gaviria.

LE MAGLIE

Le maglie ufficiali da gara saranno firmate da Alé, marchio italiano la cui linea di abbigliamento sportivo high-tech conquista per la sua elevata funzionalità e vestibilità ergonomica per un'aerodinamica perfetta.

Classifica Generale
Maglia Rossa - Sponsor: ADNOC
 
Classifica punti
maglia verde - Sponsor: Etisalat
 
White Jersey
Young Rider Classification - Sponsor: Nakheel
 
Black Jersey
Intermediate Sprint Classification - Sponsor: Abu Dhabi Aviation

Copyright © TBW
COMMENTI
povero ewan
27 gennaio 2021 18:46 alerossi
gli hanno tolto l'arrivo ad hatta dam. comunque corsa sempre spettacolare e particolare. 4 sprint 2 salite e 1 crono: tutto quello che serve per chiamare tutti i migliori al mondo

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Non che non fossero pronte prima, sia chiaro, del resto le DMT KR hanno già vinto un Tour de France ai piedi di Tadej Pogačar l’estate scorsa, non male come battesimo! Quindi, tenetevi forte perché le stesse scarpe di Tadej...


Massaggiatori, meccanici, chef, osteopati, nutrizionisti, autisti: sono davvero tante le mani d'oro italiane nel WorldTour. Abbiamo deciso di incontrare i proprietari di queste mani e di raccontarvi alcune delle loro storie. Uno per squadra e questa volta è il turno...


La grande Italia di questo inizio di 2021 sarà l'argomento principale della puntata odierna di Radiocorsa, in onda su Raisport HD alle 19. Rivedremo il SuperGanna della crono allo UAE Tour e poi ci sarà l'inervento di Gianluca Brambilla,...


Per quanto riguarda la partecipazione di Mathieu van der Poel al weekend fiammingo, ancora non si hanno notizie ufficiali. Ad oggi è ancora un mistero se il vincitore dell’ultimo Giro delle Fiandre sarà al via delle corse in Belgio. Subito...


  Come da sei anni a questa parte, si sarebbe dovuta svolgere proprio in questi giorni la presentazione del Team italo-elvetico Speeder, nato dallo storico Velo Club Brissago, con sede in Ticino e diretto da Roberto Pasi Puttini, figlio e fratello...


Preparate patatine e popcorn, cari amici, perché la nuova puntata di Ciclismo Oggi - il tradizionale appuntamento con il grande ciclismo in onda questa sera alle 20.30 sulle frequenze di Teletutto, canale 12 del digitale terrestre - è di quelle da...


Dopo il felice esordio negli Emirati Arabi Uniti con la vittoria di Marta Bastianelli di tre settimane fa a Dubai, arriva l’ora del debutto ufficiale in Europa per il team Alé BTC Ljubljana e si fa subito sul serio, con...


C'è già una prima certezza: il giorno più duro, il tappone crudele, è e resterà questo della presentazione. Sempre encomiabile tenere in piedi il rito a qualunque costo, come se niente fosse, ma stavolta è davvero fatica parlare della messa...


Nessun ospite in studio per la presentazione dle Giro d'Italia numero 104, in ossequio alle norme anticontagio, ma tanti campioni in collegamento diretto o presenti con un video messaggio. Filippo Ganna vede già rosa: «Sono felice della partenza dalla mia...


Parte da Porto Sant'Elpidio l'avvicinamento al Trofeo Laigueglia per la formazione Continental della Mg.K-Vis VPM. Domani mattina, nella città marchigiana, la squadra si sottoporrà alle procedure solite con i test anticovid, i tamponi molecolari, le sanificazioni e tulle misure restrittive...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155