CONSEGNATO A MILESI IL PREMIO NAZIONALE F.W.R. BARON-PROGETTO GIOVANI

PREMI | 30/12/2020 | 07:15
di Francesco Coppola

La serietà e la correttezza hanno da sempre accompagnato la famiglia Baron che da oltre 50 anni si dedica al ciclismo e che anche questa volta, nonostante gli impedimenti causati dal Covid-19, è riuscita a mantenere fede agli impegni presi legati alle premiazioni del Superprestige Gran Premio Nazionale F.W.R. Progetto Giovani giunto all'8^ edizione. Sabato 19 dicembre, in ottemperanza dei Decreti Ministeriali per contenere la pandemia, si è svolta la cerimonia delle premiazioni del Challenge con la presenza dei soli premiati, dell'assessore allo sport del Comune di San Martino di Lupari, Denis Cecchetto e dei componenti la famiglia di Rino Baron, Fiorella, Wais e Ronny.


La manifestazione è stata articolata in due parti. La prima è stata dedicata alla consegna della speciale bicicletta in carbonio realizzata dalla Wilier Triestina a Lorenzo Milesi, vincitore del Superprestige e portacolori della Ciclistica Trevigliese, svoltasi a Rossano Veneto nella sede della Wilier e consegnata da Andrea Gastaldello.  Le premiazioni sono poi proseguite all'Hotel Rometta di Cittadella solo per gli atleti ed i loro direttori sportivi. Prima di iniziare la cerimonia è stato osservato un minuto di raccoglimento dedicato alle vittime della pandemia e agli operatori della sanità duramente impegnati in questo difficile periodo.


Il Gran Premio F.W.R. è così stato consegnato dalla famiglia Baron al completo con la presidente Fiorella e figli Wais e Ronny e con loro le mascotte Liam ed Angelo, al 18enne Milesi. Il campione italiano della cronometro e medaglia di bronzo agli Europei ha preceduto nella graduatoria del Superprestige, Gianmarco Garofoli (Team LVF Marche) che si è aggiudicato il Trofeo Pedron; mentre al terzo posto si è piazzato il campione europeo della cronometro, il corridore della Repubblica Ceca, Mathias Vacek (Team Giorgi) che ha ricevuto il Trofeo Wilier. Vacek per gli impedimenti legati dagli spostamente non ha potuto partecipare alla cerimonia e al suo posto c'erano il presidente della società e il direttore sportivo che, a loro volta, hanno donato a Rino Baron la maglia del campione europeo.

Sono stati poi premiati i tre direttori sportivi degli atleti; Redi Haliaj, della Trevigliese, ha ricevuto il Trofeo Sansiro Milano; mentre Raoul Parsani (LVF) quello della Elio Agostini e a Leone Malaga (Giorgi) quello offerto dalla Publinova. Ospite d'onore e 4° in classifica generale del Trofeo Baron, Andrea Montoli (Canturino), che è stato premiato con il Trofeo denominato "Davide nel Cuore". A loro sono stati consegnati anche i trolley della Valigeria Roncato.

La cerimonia si è conclusa con un brindisi di buon auspicio e gli auguri di Natale e per il nuovo anno affinché, come ha sottolineato Rino Baron, "si possano ritrovare al più presto la serenità e la possibilità per potersi riabbracciare". Gratitudine è stata espressa da Milesi che non si aspettava che l'iniziativa potesse andare a buon fine per le restrizioni imposte dal Covid. "Conoscevo la serietà dell'organizzazione - ha detto - ma che la cerimonia fosse proposta proprio in prossimità delle festività natalizie rappresenta un regalo bellissimo". Sorpreso anche il campione italiano di Montegrotto, Montoli che ha voluto donare la casacca tricolore a Baron. La manifestazione si è conclusa con i ringraziamenti da parte della famiglia Baron agli amici sponsor, all'Amministrazione Comunale di San Martino di Lupari ed ai collaboratori "tutti uniti da valori e passione sportiva" ed è stato dato appuntamento a maggio 2021 per la prestigiosa gara internazionale Junior Città di San Martino di Lupari.

Francesco Coppola

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Qui di seguito il comunicato della Israel Premier Tech che comunica la propria formazione per il Tour de France, dal quale si evince che per il secondo anno consecutivo Chris Froome non parteciperà alla corsa che fu sua per 4...


Un'assenza che fa rumore, quella di Remco Evenepoel al campionato nazionale in programma domenica. Il campione belga in carica ha annunciato che non correrà a causa di un raffreddore che lo ha colpito nelle ultime ore. La Soudal Quick...


Finale convulso e movimentato al termine della prima tappa (partenza ed arrivo a Pontedera) del terzo Giro della Valdera, gara nazionale per juniores organizzata dalla società “Una Bici X Tutti”. Ha vinto al fotofinish Riccardo Colombo al secondo successo stagionale...


Jasper Philipsen e Mathieu van der Poel continueranno a correre insieme fino al 2028 e avranno la possibilità di conquistare ancora tante vittorie. Oggi nella conferenza stampa dell’Alpecin-Deceuninck, Philipsen ha annunciato il suo rinnovo di contratto, che sarà quindi fino...


Nuovo successo in Sudamerica per la squadra  di Gianni Savio e Marco Bellini  che si è imposta con il giovane scalatore Cristian Rico sul traguardo di Ipia nella sesta tappa della Vuelta Colombia. Il leader Rodrigot Contreras ha mantenuto il...


Quello che scatta sabato 29 da Firenze sarà un Tour speciale per un corridore speciale: Romain Bardet. Che affronterà la Grande Boucle per l'ultima volta ma proprio alla vigilia ha firmato un prolungamento di contratto con il Team dsm-firmenich PostNL:...


Domani mattina incontrerà Papa Francesco. Un passaggio importante per il numero uno del Tour de France, Christian Prudhomme, che in questo anno molto “italiano” si è riempito gli occhi di bellezze italiche e domani si riempirà il cuore con l’incontro...


Un brutto colpo per il corridore e per la squadra: la Lidl Trek ufficializza la rinuncia di Tao Geoghegan Hart al Tour de France. Il corridore britannico è ancora alle prese con le conseguenze di un Delfinato sfortunato, nel quale...


In un ciclismo moderno in cui la contaminazione e la multidisciplina è diventata una bellissima realtà, ecco per voi la proposta SRK di Sportful,  un cycling kit che fa della versatilità la propria arma. Strada, gravel ed mtb, decidi con che...


Dal vaffa ricevuto da Tadej Pogacar sul Monte Grappa a un appello ai tifosi perchè non sbaglino come lui. La storia a lieto fine ha come protagonista Renato Favero,  un uomo di sport navigato ed esperto che al penultimo giorno del...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi