L'ORA DEL PASTO. GIANNI, IL CICLOVIAGGIATORE

LIBRI | 13/08/2020 | 07:50
di Marco Pastonesi

 


Correva in un velodromo: ora il suo velodromo è la Terra. Correva su una bici da corsa: ora corre su una mountain bike. La sua bici aveva lo scatto fisso ed era senza freni: ora la sua bici ha tre corone, una decina di pignoni, tre borracce e due zaini. Correva contro il tempo: ora corre con il tempo. Correva per mille metri: ora corre per migliaia di chilometri. Correva fotografato con il photofinish: ora corre fotografando con la macchina fotografica.


Campione del mondo nel chilometro da fermo nel 1969 (più tre titoli italiani e un quarto posto olimpico), ora – a 73 anni - Gianni Sartori è un cicloviaggiatore. Pedala ed esplora, scopre, fotografa; pedala e percorre, attraversa, raggiunge; pedala e respira, condivide, abita; pedala e vive. Più pedala, più sente il bisogno, la necessità, l’esigenza di spingersi, spaziare, sconfinare. Che si traduce in natura, solitudine, libertà.

E adesso si traduce anche in un libro. Quadrato, a colori, 152 pagine di fotografie e didascalie. Da annusare e ammirare, di cui riempirsi e saziarsi, in cui tuffarsi e nuotare, con cui volare e sognare. “La natura nei sogni, il cuore sui pedali” è un cicloviaggio in Patagonia nel 2010: dal deserto di Atacama ai ghiaccioli di Los Penitentes, dalle impronte della Cueva de las Manos alle immersioni dei Flamengos sulla laguna, dal Lago General Carrera in primo piano alle guglie del Cerro Castillo all’orizzonte, dallo Stretto di Magellano alla strada infinita verso Los Nacimientos.

Sartori ha lo spirito inquieto di chi sa che c’è sempre un traguardo, una meta, c’è sempre un dietro, un oltre, c’è sempre un altro tratto, un altro pezzo. La strada è, come quella che conduce verso Los Nacimientos, infinita. Lui fotografa per testimoniare e ricordare, per documentare e trasmettere, per accompagnare i suoi racconti durante gli incontri scolastici o ciclistici. Tanta bellezza, soltanto a parole, potrebbe sembrare pura immaginazione. Racchiusa in un libro, come in uno scrigno, diventa reale.

 

 

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il Team Qhubeka ASSOS ha svelato oggi la sua maglia per la stagione 2021. Con una conferenza online dal ritiro di Girona dove Giacomo Nizzolo e compagni sono impegnati, la dirigenza dell'unica formazione africana World Tour ha mostrato con orgoglio...


Ha dovuto saltare un'edizione a causa della pandemia, ma in questo 2021 il Tour of the Alps tornerà in grande stile. Con 12 formazioni World Tour, 8 Professional, una Continental e la Nazionale Italiana, la corsa euroregionale è già sicura...


Letizia Paternoster deve fare i conti con il Covid19: lo annuncia lei stessa con un post sui social. «Speravo di iniziare meglio il 2021 ma purtroppo anche io, come milioni di persone al mondo, sono stata colpita dal Covid-19. Quella...


Dopo la rinuncia forzata all’edizione 2020, il Tour of the Alps è ripartito in grande stile. La riconferma dei percorsi e delle sedi di tappa che avrebbero dovuto ospitare l’evento euro-regionale nella stagione passata rappresentava un importante indizio in questo...


Grande appuntamento, quello di oggi alle ore 17.00; il Tour of the Alps svelerà con uno speciale web TV in streaming l’elenco delle 22 formazioni ai nastri di partenza della 44a edizione (19-23 aprile). Il segnale sarà diffuso, oltre che...


Dylan Groenewegen tornerà a correre al Giro d'Ungheria che scatterà il 12 maggio per concludersi il 16 maggio. Il velocista olandese è squalificato fino al 7 maggio per aver provocato la caduta di Fabio Jakobsen al Giro di Polonia. «Spero...


Tuttobiciweb e Tuttobicitech sbarcano anche su Telegram! Da oggi potrai infatti trovare tutte le news più importanti della giornata anche sul nostro canale Telegram, che si aggiunge ad una già vasta offerta che comprende Facebook, Twitter, Instagram e YouTube. In...


La notizia rimbalza dall'Olanda - a scriverla è WielerFlits - anche se riguarda la Germania: gli organizzatori della Eschborn-Francoforte, tradizionale appuntamento del 1° maggio, hanno deciso di rinviare la corsa a causa della pandemia. Lo scorso anno la corsa tedesca...


Continua indissolubile la partnership tra il Team Amore & Vita ed il maglificio VELO+ dell’ex professionista (ed atleta di Fanini) Maurizio Spreafico, ed oggi, si è ufficialmente svelata la maglia da gara 2021. Si tratta di un “Throwback” in casa...


Ce ne aveva parlato qualche tempo fa Beppe Saronni (nella foto di Roberto Bettini) e oggi è tornato a parlarne con Luca Gialanella sulle colonne de “La Gazzetta dello Sport”. Ci aveva anticipato tutto il 20 ottobre scorso («Ricostruiamo il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155