LANGKAWI, LE ITALIANE: BARDIANI OK, LA ANDRONI DEVE RECUPERARE RIVERA

PROFESSIONISTI | 07/02/2020 | 08:20
di Nicolò Vallone

Al Tour de Langkawi 2020 la nazionalità italiana è quella più rappresentata tra i corridori: 20 su 123. E le squadre con licenza del nostro Paese sono 3 su 21. Diamo una rapida occhiata a come hanno iniziato i colori azzurri nella prima tappa di Kuching, da 90,9 km (contrariamente ai 96,2 previsti dal programma ufficiale).

La Bardiani CSF Faizanè può sorridere per il 3° posto nella classifica a squadre. Gli uomini in fucsia hanno lavorato molto bene, rimanendo nel gruppone che si è giocato il 3° posto fino alla fine: Matteo Pelucchi e Giovanni Lonardi si sono piazzati nei primi 10, ma col medesimo distacco di 1’33 (comprendendo i vari bonus) da Fedorov troviamo anche Alessandro Monaco, Fabio Mazzucco e Daniel Savini. Staccato solo Alessandro Pessot, 101° a 2’36’’ dal leader.

La Androni Giocattoli Sidermec ha invece un rendimento dai due volti: per un Luca Pacioni 9°, ha un Kevin Rivera terzultimo. Il costaricano, unico non italiano nei 3 roster nostrani impegnati in Malesia, ha tagliato il traguardo con 12’07’’ di ritardo dalla maglia gialla, divenuti 12'23’’ col bonus al vincitore. «Kevin è stato poco bene in questi giorni – spiega il d.s. della Androni, Giampaolo Cheula – tanto che non ha partecipato al Criterium di ieri. È stato penalizzato anche da una caduta di gruppo che ha sfaldato il peloton all’ingresso del circuito, ma in ogni caso non era ancora in condizione: lo stiamo recuperando in vista delle tappe in montagna». Per quanto riguarda gli altri tre uomini Androni: Mattia Viel e Luca Chirico nella compagnia degli 1’33’’, Nicola Venchiarutti 96° a 1’56’’. Cheula è stato critico nel dopogara nei confronti della sua e delle altre squadre: «Dei velocisti professionisti non possono lasciare andar via così una fuga a 60 km dall’arrivo, andava gestita meglio».

Tutti nel blocco dell’1’33’’ i 6 portacolori della Vini Zabù KTM: Mattia Bevilacqua, Francesco Bongiorno, Lorenzo Fortunato, Leonardo Tortomasi, Alessandro Iacchi e Simone Bevilacqua. Lo stesso hanno fatto, passando agli italiani di squadre straniere, Pierpaolo Ficara e Danilo Celano, della Sapura, e Samuele Battistella della NTT. Coinvolto invece nella sfaldatura del gruppone, solo 155° a 5’44’’, Riccardo Minali della Nippo Delko One Provence.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Trasferta turca in vista per gli atleti in maglia ciclamino. Dal 20 al 23 febbraio si svolgeranno infatti le 4 tappe del Tour of Antalya, giunto alla sua terza edizione. Le prime due tappe, così come l’ultima frazione saranno probabilmente favorevoli...


A volte ritornano. Anche se sono voci o rumors. Il mondo del tennis potrebbe essere non tanto diverso da molti altri sport. Non vogliamo intingere il pane nelle disgrazie altrui, ma è chiaro che il nostro movimento non può sempre...


Un ragazzo è all’ospedale di Peschiera con fratture multiple (femore, omero...), un altro è in osservazione all’ospedale di Borgo Trento, a Verona, per una serie di botte: sono due atleti della categoria allievi dell’Ausonia, investiti da un’auto nei pressi di...


«Non vedo l'ora che il professor Arduini mi dia il via libera per salire sulla cyclette!». Matteo Moschetti morde il freno: sa che la strada per tornare alle corse è lunga, sa che non deve bruciare i tempi ma avrebbe...


E' stata una serata memorabile quella che il Fans Club dedicato ad Elia Viviani ha preparato l'altra sera per festeggiare il proprio beniamino, al Castello di Bevilacqua, in provincia di Verona, con la partecipazione di tanti grandi campioni dello sport...


Tom Dumoulin torna a sorridere e affida ai social network un messaggio che fa ben sperare sul suo recupero: «Come tutti sapete, non mi sono sentito bene di recente - ha scritto infatti l'olandese su Instagram -. Grazie agli esami,...


Trasferta in Turchia per la Vini Zabù - KTM che dal 20 al 23 febbraio correrà il Tour of Antalya. Seconda partecipazione per la squadra che per l'occasione sarà diretta da Luca Amoriello con la conferma di cinque elementi visti...


Lo avevamo intervistato diversi mesi  fa e da oggi possimo annunciare che Jose' Luiz Dantas e' il nuovo preparatore atletico della Valdarno Regia Congressi Seiecom del presidente Mario Cellai . Il team manager della squadra aretina Leonardo Gigli  ci ha...


Il più grande pilota di Formula 1 della sua generazione, Lewis Hamilton, e Lionel Messi, il più grande calciatore del mondo, sono stati dichiarati vincitori del prestigioso premio Laureus World Sportsman of the Year Award, consegnasto a Berlino davanti ad...


Cantù riapre le sue porte a Vincenzo Nibali: per la seconda volta, infatti, il C.C. Canturino ha invitato, come principale testimonial, per la presentazione della propria squadra Vincenzo Nibali. L’incontro è già stato fissato per martedì 25 febbraio presso il...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155