OGGI IL PIRATA AVREBBE COMPIUTO 49 ANNI, PIAZZA MARCONI SARA' DEDICATA A MARCO PANTANI

RICORRENZE | 13/01/2019 | 15:09
di Guido La Marca

Marco avrebbe compiuto oggi 49 anni. Il condizionale è una condizione che ci accompagna da quasi quindici anni. Avrebbe compiuto 49 anni, e avrebbe potuto festeggiare, fare, dire come era solito fare. Marco è nel cuore di tanti tifosi, tantissimi, che al ciclismo si sono avvicinati proprio grazie a lui.

Come scrive il Resto del Carlino, Piazza Marconi sarà ribattezzata piazza Marco Pantani. La notizia è stata ufficializzata oggi, nel giorno in cui il campione avrebbe compiuto 49 anni (era nato il 13 gennaio 1970). «Il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli mercoledì scorso ha scritto al prefetto di Forlì-Cesena, per completare un iter attivato dal consigliere comunale Daniele Grassi e condiviso unanimemente da tutte le forze politiche della città», scrive il Carlino.

Piazza Marconi dedicata al Pirata, a quel ragazzo dalla crapa pelata che ha acceso la fantasia di tanti, portando al ciclismo anche persone che con il ciclismo non ci avevano nulla a che fare. Divenendo con il suo modo di correre e di interpretare lo sport della bicicletta, qualcosa di unico e, soprattutto di universale: non solo del mondo del ciclismo. In piazza Marconi, è bene ricordarlo, sul lungomare di Cesenatico è già presente un monumento dedicato a questo ragazzo che ha saputo con le sue imprese incatenare i cuori di milioni di appassionati. 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Il tema della sicurezza, per chi pedala su strada e per chi partecipa alle Granfondo, continua ad essere di primaria attualità. Non passa giorno senza che le cronache locali dei di ogni angolo d’Italia raccontino di un ciclista investito, ferito o addirittura...


C’è grande attesa in casa Losa perché domenica ci sarà un debutto agonistico in grande stile. Alex Gennesi porterà in gara per la prima volta la nuovissima E-Steel1. L’esordio avverrà sugli sterrati di Pogno, in provincia di Novara, in occasione della terza...


Il 2019 è un anno molto importante per l’attività sportiva di RMS. L’azienda di Seregno che distribuisce accessori, componenti e ricambi per biciclette porta in strada la sua passione per le due ruote a pedali, sostenendo numerose squadre ciclistiche che...


I cantieri sono stati chiusi, il Trentino ha vinto la scommessa e il prossimo 1 giugno il 102° Giro d’Italia transiterà regolarmente sul Passo Manghen nel corso della 20a tappa, il tappone dolomitico che scalerà prima Cima Campo, poi Passo...


  Già l’antipasto di montagna della tappa odierna ha determinato notevoli sommovimenti nella classifica con una frazione battagliata, come riportato con chiara e dettagliata sintesi, dapprima nella diretta e poi nell’esauriente commento, tutto “live”, già proposto da Paolo Broggi ieri...


Ai prossimi XXXII Giochi Olimpici di Tokyo 2020, in programma da venerdì 24 luglio a domenica 9 agosto, il ciclismo italiano sarà rappresentato anche da un commissario di gara del Veneto, la rodigina Federica Guarniero che si occuperà del settore...


Da molti anni Santini è partner di UCI, la federazione mondiale di ciclismo, nel ruolo di fornitore ufficiale della maglia iridata che i vincitori possono indossare per un anno intero. Tuttavia, l’azienda bergamasca nelle ultime stagioni si è spinta oltre, producendo...


Como è Rosa più che mai. Il giorno della Corsa a tappe più dura del mondo sta per arrivare.  Como è più che mai una città che accende la voglia di Giro dopo 32 anni di attesa. Ed è una...


Banca Mediolanum, sponsor ufficiale del Gran Premio della Montagna dal 2003, organizza in Piemonte “un giro nel Giro” dedicato a clienti e appassionati ciclisti per vivere con loro l’emozione del percorso anticipando la gara di qualche ora. Sul percorso della...


Cesare BENEDETTI. 10 e lode. Una vita da gregario. Una vita per gli altri. Poche parole, anche se il 32enne trentino sa quattro lingue. Oggi è il suo giorno: coglie l’attimo e non se lo lascia sfuggire. È la festa...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy