LIFECODE AL FIANCO DELLA BARDIANI-CSF NEL 2019

PROFESSIONISTI | 20/12/2018 | 12:00

Nuovo partner per la Bardiani-CSF nell’ambito della nutrizione sportiva per la nuova stagione. L’italianissima Lifecode ha scelto di fare il proprio debutto nel mondo del professionismo e sostenere con i propri integratori il #GreenTeam.

Lifecode metterà a disposizione il proprio know how e la sua gamma di prodotti, rigorosamente made in Italy, per supplire a tutte le necessità degli atleti in ambito gara e in allenamento, in particolare con la linea VM03.

“Lifecode è un brand emergente con prodotti di altissima qualità” afferma Roberto Reverberi, team manager Bardiani-CSF. “Nel ciclismo professionistico il tema integrazione merita grande attenzione. Per supportare la performance sportiva è necessario mettere a disposizione dei corridori il top di gamma. Con Lifecode siamo certi di aver fatto la scelta giusta”.

“Nel 2019 l’obiettivo della nostra azienda è far conoscere il brand Lifecode alla grande platea del ciclismo, soprattutto su scala internazionale” spiega il fondatore Valerio Marcelli. “Questo è il principale motivo che ci ha spinto ad avviare la partnership con la Bardiani-CSF, senza dimenticare le caratteristiche distintive della squadra. L’anima tutta italiana, lo spirito da attaccanti con cui interpretano le corse e la voglia di non mollare mai. L’augurio è di veder brillare sempre pià il nome di Lifecode con la Bardiani-CSF sulle strade di tutto il mondo”.

Lifecode Supplements ha sede a Riccione (RN) e produce una gamma completa di prodotti in grado di rispondere alle esigenze specifiche di un target eterogeneo. I suoi integratori sono altamente performanti e prodotti a seconda delle tipologie di utenti a cui si rivolgono, dall’uso in ambito sportivo professionistico alla vita di tutti i giorni. Lifecode ha anche creato e lanciato sul mercato VM03, il primo ed unico prodotto che supera le leggi della chimica, con richiesta di brevetto depositata, migliorando la diffusione dell’ossigeno dagli alveoli polmonari ai globuli rossi.

Maggiori info: https://www.life-code.it/it/

English version

New partner for Bardiani-CSF in the field of sports nutrition for the new season. Italian brand Lifecode chose to make its debut in professional cycling supporting, with its supplements, the #GreenTeam.

Lifecode will make available its know-how and its range of products, strictly made in Italy, to meet all the needs of athletes dutring competition and training, especially with the VM03 line.

"Lifecode is an emerging brand with high quality products" says Roberto Reverberi, Bardiani-CSF team manager. "In professional cycling nutrition is a top that deserves great attention. To support sports performance it is necessary to make the top of the range available to the riders. With Lifecode we have made the right choice".

"In 2019 the goal of our company is to make tLifecode brand known to the great audience of cycling, especially on an international scale" explains the founder Valerio Marcelli. "This is the main reason that led us to start the partnership with Bardiani-CSF, without forgetting the distinctive characteristics of the team. The all-Italian soul, the spirit of attackers they always show during the races and the desire to never give up. We wish to see Lifecode shine more and more with Bardiani-CSF on the roads of the whole world ".

Lifecode Supplements is based in Riccione (RN) and produces a complete range of products able to meet the specific needs of a heterogeneous target. Its supplements are highly performing and produced according to the types of users they turn to, from professional sports to everyday life. Lifecode has also created and launched on the market VM03, the first and only product that exceeds the laws of chemistry, with patent application filed, improving the diffusion of oxygen from the pulmonary alveolus to the red blood cells.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Per il protocollo sicurezza varato dall’Uci e dal Direttore sanitario dell’organizzazione mondiale del ciclismo il Professor Xavier Bigard ai primi di maggio vale solo un punto: «il protocollo rimane dipendente dalle leggi e dalle misure locali e nazionali in vigore...


Nairo Quintana dovrà osservare due settimane di riposo assoluto dopo l'incidente di cui è stato vittima ieri, quando è stato investito da una vettura mentre si allenava insieme al fratello Dayer e a Cayetano Sarmiento. Colpito dallo specchietto retrovisore di...


Il motore FSA System HM 1.0 era stata una delle più belle sorprese di Eurobike e oggi la stessa FSA ne annuncia con entusiasmo l’avvio per la produzione di massa. Questo vuol dire che i produttori di telai e-road potranno...


Non solo i ciclisti ma tutta la carovana sta lucidando ottoni e attrezzature per rimettersi in moto in occasione delle prime gare di stagione, dopo il lungo lockdown che ha bloccato i ciclisti. E non fa eccezione casa Astoria che...


Proprio in questi giorni ha festeggiato i 45 anni della sua prima fotografia (scattata ad un vittorioso Beppe Saronni): Roberto Bettini - per tutti «Clic» - è uno dei protagonisti dell asedicesima puntata di BlaBlaBike. Il fotografo milanese, che sin...


Edvald Boasson Hagen scalda i motori e si prepara ad affrontare il suo decimo Tour de France. Il 33enne norvegese ha vinto tre tappe della Grande Boucle, due nel 2011 e una nel 2017. «Spero di far parte della selezione...


La gran voglia di riprendere l’attività è tangibile da tempo. Eppure la ripresa delle gare deve avvenire in sicurezza, soprattutto in questa fase di emergenza Covid-19 che stiamo attraversando. Ed il Comitato Regionale Umbria non si...


Gli anni che terminano con la cifra “0” hanno portato spesso grandi novità al Tour de France, hanno visto scrivere importanti pagine di storia, hanno portato alla ribalta personaggi e aneddoti. Ve li vogliamo raccontare, in attesa della corsa che...


La Toscana non sarà solo la prima regione in Italia ad ospitare una gara professionisti dopo il Lockdown (le Strade Bianche a Siena il 1° agosto). Lo sarà infatti anche per il ciclismo giovanile con la riunione su pista di...


Si è scritto in questi giorni, con ineccepibile rispondenza al vero, che l'Italia (politica e non) si è accorta solo ora di Mondragone, provincia di Caserta, per il focolaio di Covid che ha infierito sul nucleo di cittadini bulgari, presenti da...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155