SAN MARINO, LE ISTITUZIONI AL FIANCO DI MICHAEL ANTONELLI

MEDICINA | 07/11/2018 | 16:27

Michael Antonelli continua a lottare e non vuole arrendersi, ormai è un dato di fatto e questo non può passare inosservato. Nella giornta di ieri lo sfortunato corridore del team Mastromarco Sensi Nibali e i suoi famigliari hanno ricevuto la visita di Mirco Tomassoni e Luca Santolini, Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, da poco entrati nel loro ruolo nominati dal Consiglio grande e generale alla guida del governo per il semestre che va dal 1 ottobre 2018 al 1 aprile 2019.

La visita della delegazione sammarinese presso l’Isituto di Montecatone, che rappresenta uno dei poli in Italia per la riabilitazione intensiva delle persone colpite da lesioni midollari e per le lesioni cerebrali acquisite, si è svolta in forma strettamente privata. I due massimi rappresentanti dello Stato hanno voluto far sentire la propria vicinanza e conoscere di persona le famiglie dei due sfortunati atleti sammarinesi che sono ricoverati presso questa struttura. Oltre a Michael Antonelli infatti, all’Ospedale di Montecatone è ricoverato anche il pilota 23enne di motocross Bryan Toccaceli che ha riportato delle lesioni alle vertebe celebrali in un incidente, lo scorso maggio, mentre si allenava sulla pista di Baldasserona. Ricordiamo invece che Antonelli è caduto in gara il 15 agosto alla Firenze-Viareggio. Dopo i primi giorni disperati in coma presso l’Ospedale Careggi di Firenze ora da circa un mese il corridore 19enne ha iniziato un lungo e difficile percorso di riabilitazione presso la struttura di Montecatone.

«La squadra Mastromarco Sensi Nibali e la famiglia di Michael Antonelli ringraziano ed esprimono la massima soddisfazione per questa visita importante. Siamo contenti di vedere come continui ad esserci grande attenzione e sensiblità da parte di tutti per questo ragazzo che sta lottando come un leone, da ormai quasi tre mesi, per la vita. Noi abbiamo fatto e continuiamo a fare del nostro meglio, ma è la mamma e tutta la famiglia di Michael che meritano l’abbraccio più grande e soprattutto il rispetto di tutti per quello che stanno facendo e la determinazione che ci mettono ogni giorno. E’ importante far sentire a loro che non sono soli. Siamo certi che anche le isituzioni faranno tutto ciò che è nelle loro facoltà per aiutare e sostenere le famiglie di questi giovani e sfortunati atleti. Qui a Montecatone Michael è seguito da vicino da uno staff di medici e fisioterapisti di altissimo livello. Non è facile, ma bisogna continuare a sperare e lottare; anche i risultati positivi che le cure e la fisioterapia stanno avendo sul pilota Toccaceli, che è qui ricoverato come Michael, ci devono dare ulteriore fiducia” dice il direttore sportivo Gabriele Balducci.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

È stato un inizio di stagione con il botto quello dell’Androni Giocattoli Sidermec alla Vuelta al Tachira. Non lo si può che definire così l’avvio di 2020 per i campioni d’Italia, che escono dal Tachira, la Vuelta Grande de America,...


Buona la prima, anzi... la primissima!. Attilio Viviani bagna l'esordio ufficiale nel mondo dei professionisti vincendo allo sprint la prima tappa della Tropicale Amissa Bongo. Il nuovo acquisto della Cofidis ha regolato il francese Lorrenzo Manzin (Total Direct Energie) e...


L’UAE Team Emirates proseguirà il programma di gare della primissima parte di stagione volando in Argentina per la Vuelta a San Juan (2.Pro), evento che proporrà sette tappe (oltre a un giorno di riposo) dal 22/01 al 2/02. Come per...


Nello scorso weekend a Sestriere si sono svolte le gare di coppa del Mondo di Sci e tra gli spettatori era presente anche Fabio Aru. Il campione sardo della Uae Team Emirates, abituato a visitare Sestriere nei mesi primaverili, ha...


Alla fine Beñat Intxausti si è arreso e ha chiuso la sua carriera ritirato dopo aver combattuto negli ultimi quattro anni il virus Epstein-Barr. Da quando ha contratto il virus Epstein-Barr, conosciuto anche come mononucleosi, appena arrivato alla Sky nel...


In costante crescita dal 2015 – primo anno di rilevazione del Focus2R – le misure dedicate ai veicoli a due ruote dalle amministrazioni comunali italiane. A dimostrazione del fatto che, nonostante le continue evoluzioni del sistema della mobilità, le due ruote rimangono...


Anche la grande famiglia di tuttoBICI, tuttobiciweb e tuttobicitech è stata tra i protagonisti ieri de La Bici al Chiodo, la manifestazione firmata da Paolo Tedeschi e giunta alla 44a edizione. Tra i premiati, infatti, anche la nostra Giulia De...


Con la nona e ultima prova, svoltasi ieri sul circuito del Bike Park di Lambrugo, si è ufficialmente conclusa la Challange a punti del Trofeo Lombardia di Ciclocross, che aveva preso il via a novembre 2019 da Ospitaletto Mantovano. In...


Dopo 14 giorni termina il ritiro di Tortoreto Lido per il Team Colpack Ballan. La formazione bergamasca, chiude il camp con la bella notizia della convocazione in nazionale pista di 3 atleti: Gidas Umbri, Davide Boscaro e Giulio Masotto. I 3...


Il team Bardiani CSF Faizanè e Briko proseguiranno insieme anche nel 2020, per la quinta stagione consecutiva. “Se i partner tecnici per un team di ciclismo professionistico sono di estrema importanza,  i prodotti dedicati alla protezione e alla sicurezza dei propri atleti sono un elemento...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155