TEAM WILIER BREGANZE, ALLIEVE DA DIECI IN PAGELLA

DONNE ALLIEVE | 12/10/2018 | 07:16

Si chiude con un dieci in pagella il 2018 delle ragazze allieve del Team Wilier Breganze. Guidate da Andrea Dissegna, le nostre giovani portacolori hanno saputo brillare in molteplici occasioni, raccogliendo successi, vittorie e diversi titoli in più specialità.
Quella di quest'anno è stata una formazione quasi del tutto nuova, con otto atlete, di cui quattro al primo anno e due new entry al secondo.

Esordisce così Andrea Dissegna: "Per me questo è stato il terzo anno in società, ma il primo tra le allieve. Data la situazione molto particolare, abbiamo deciso di dare alle ragazze delle solite basi sin dalla preparazione invernale tra ciclocross, uscite domenicali in montagna e la palestra.
Da subito si è creato un gruppo coeso e compatto, e ciò si è visto lungo tutta la stagione, che conta nel calendario ben quaranta giornate di gara."

Entrando più nello specifico: "Tutte le ragazze hanno potuto e saputo ritagliarsi i loro spazi.
Erika Cremasco è stata l'atleta più poliedrica, dedicandosi alla pista, con quattro vittorie e due maglie regionali, alla strada, con un'altra vittoria a Mogliano Veneto e numerosissimi piazzamenti, alle cronometro e alle prove in notturna, dove conta un altro successo.
Sara Dalla Valle è stata la prima a salire sul gradino più alto del podio a Dro, conquistando e mantenendo per ben tre tappe la maglia di leader della classifica Triveneto. Ha ricevuto inoltre la convocazione dal CR Veneto per poter prendere parte ad un meeting di gare in Germania, così da potersi confrontare con una realtà del tutto diversa.
Alice Capasso ha conquistato un oro in solitaria a Scorzè e il titolo di campionessa regionale a Vò Euganeo. Beatrice Trento ha brillato con due vittoria in notturna, Clara Calsamiglia ci ha sorpresi con un terzo posto a Zianigo, così come Marianna Grisotto a Tarzo, mentre Arianna Daldin ha sfiorato il successo a Bovolone ed Anna Dainese, seppur non cogliendo piazzamenti, ha fornito un prezioso supporto alle compagne."

Prosegue poi: "I piazzamenti quest'anno sono stati moltissimi. Ci siamo dedicati a specialità particolari, come la cronometro a squadre (dove abbiamo vinto il titolo triveneto), e ci siamo misurati su tutti i terreni con avversari di notevole livello. Spesso il successo era molto più vicino di quello che abbiamo saputo raccogliere, ma la costanza e la determinazione che le ragazze dimostrato sono la più grande soddisfazione che io abbia potuto ricevere."

Conclude infine: "Devo ringraziare il presidente Federico Zattera per il supporto che ha dato alle ragazze in ogni occasione. Ringrazio anche Davide Casarotto per tutti i consigli e gli aiuti che mi e ci ha fornito in questa stagione. Un ringraziamento speciale va ovviamente anche ai miei fidati collaboratori Gianluca Dalla Valle e Ruggero Sassaro, due fidgure fondamentali all'interno della formazione, e al nostro disponibilissimo Giorgio Pigato."


Nella foto, da sinistra a destra Arianna Daldin, Erika Cremasco, Alice Capasso, Anna Dainese, Clara Calsamiglia, Andrea Dissegna, Marianna Grisotto, Sara Dalla Valle e Beatrice Trento.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Ha tagliato per ultimo il traguardo di Toulouse, Giulio Ciccone: sofferente in visto, nella scia di Nizzolo e Langeveld ad oltre 12 minuti da Caleb Ewan. L'abruzzese della Trek Segafredo è rimasto coinvolto nella caduta verificatasi ad una ventina di...


Caleb EWAN. 10. Finalmente il folletto di Sydney. Ci voleva, se lo meritava perché in fin dei conti in più di un occasione era arrivato vicino alla linea del traguardo. Oggi il piccolo velocista australiano corona il sogno e centra...


È mancata ieri notte all'età di 85 anni dopo una lunga malattia la signora Bruna Cassone in Damiani, mamma di Roberto, attuale tecnico della Cofidis, tornato di fretta a casa dalle strade del Tour de France. Domani a Castellanza ore...


Ancora un piazzamento di prestigio per Elia Viviani che oggi, però, non è mai entrato nella sfida per la vittoria di tappa, finendo terzo nella scia di Ewan e Groenewegen. «Qualcosa non ha funzionato nell'impostare l'ultima rotonda, credevamo fosse più...


Decima tappa in linea e decimo vincitore diverso in un Tour de France equilibratissimo per quanto riguarda i velocisti. A Tolosa sorride Caleb Ewan che ha fulminato in un arrivo serratissimo Dylan Groenewegen mentre Elia Viviani ha chiuso al terzo...


Giro della Valle d’Aosta, prima tappa, interamente francese, atto primo. Succede al km 98 di corsa, quando ne mancano 28 all’arrivo, poco prima dell’ingresso in Praz-sur-Arly. A quell’incrocio sono già passati tre fuggitivi (il belga Vansevenant, il francese Chevalier e...


Piccole storie di ordinarie giornate di riposo al Tour. Accade ad Albi, a poche distanza dal Grand Hotel d'Orleans: i corridori chiudono la sgambata con il rituale caffé al bar. Li serve direttamente il proprietario, grande appassionato di ciclismo, che...


Andrea Bagioli, 20 anni, passerà professionista il prossimo anno con la Deceuninck Quick Step. Il valtellinese della Colpack ha dominato quest’anno la Ronde de l'Isard e il Trofeo Città di San Vendemiano.«Sono al settimo cielo, è un sogno che si...


Dopo l'Isola d'Elba, Marco Aurelio Fontana ha conquistato la Val di Pejo. In occasione della tappa della eEnduro, nella quale ha colto un buon 2° posto, il Prorider della Scuderia Fontana è andato alla scoperta di uno dei posti più belli dove girare in...


Un sondaggio da Aigle, un tweet da Copertino, un’inchiesta dalla Gran Bretagna. Sono i tre elementi della svolta tecnologica del ciclismo e del solco sempre più profondo che si va scavando tra le istituzioni e la realtà. Cominciamo dal tweet....


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy