Giro d'Ungheria
1925
1. Karoly Jerzsabek (Ung)
2. Gedeon Ladanyi (Ung)
3. Jozsef Bouska (Ung)
1926
1. Laszlo Vida (Ung)
2. Karoly Hölczl (Ung)
3. Jozsef Bouska (Ung)
1927
1. Laszlo Vida (Ung)
2. Dezso Huszka (Ung)
3. Karoly Hugyecz (Ung)
1929
1. Oscar Tirbach (Ger)
2. Bela Jalics (Ung)
3. Janos Istenes (Ung)
1930
1. Vasco Bergamaschi (Ita)
2. Janos Peck (Ung)
3. Minasso (Ita)
1931
1. Istvan Liszkai (Ung)
2. Istvan Nemess (Ung)
3. Segato (Ita)
1932
1. Jozsef Vitez (Ung)
2. Istvan Nemess (Ung)
3. Carlotti (Ita)
1933
1. Kurt Stettler (Svi)
2. Martin (Ung)
3. Laszlo Orczan (Ung)
1934
1. Karoly Szenes (Ung)
2. Istvan Liszkay (Ung)
3. Bela Madl (Ung)
1935
1. Karoly Nemeth (Ung)
2. Ferenc Eles (Ung)
3. Adorjan Istvan (Ung)
1937
1. Anton Strakati (Aut)
2. Wasiliewski (Ung)
3. Antal Szalay (Ung)
1942
1. Ferenc Barvik (Ung)
2. Gyula Gere (Ung)
3. Mihaly Irhazi (Ung)
1943
1. Istvan Liszkai (Ung)
2. Gyula Gere (Ung)
3. Lakatos (Ung)
1949
1. André Labeylie (Fra)
2. Lauscha (Aut)
3. Bourgeteau (Fra)
1953
1. Jozsef Kis Dala (Ung)
2. Bartusek Béla (Ung)
3. Bencze Marton (Ung)
1955
1. Gyozo Török (Ung)
2. Albert Jozsef (Ung)
3. Szabo Lajos (Ung)
1956
1. Gyozo Török (Ung)
2. Karolyi (Ung)
3. Bende (Ung)
1962
1. Adolf Christian (Aut)
2. Juszko Janos (Ung)
3. Ferenc Horvath (Ung)
1963
1. Andras Meszaros (Ung)
2. L. Höhne (Ddr)
3. Janos Juszko (Ung)
1964
1. Ferenc Stamusz (Ung)
2. Juhasz Béla (Ung)
3. Andras Devay (Ung)
1965
1. Laszlo Maho (Ung)
2. György Balasko (Ung)
3. Janos Juszko (Ung)
1993
1. Jens Dittmann (Ger)
2. Kovacs Gabor (Ung)
3. Dominique Perras (Fra)
1994
1. Wolfgang Kotzmann (Aut)
2. Oleksandr Klimenko (Ukr)
3. Lauk (Ukr)
1995
1. Sergei Ivanov (Rus)
2. Kavetszkij (Ung)
3. Jens Dittman (Ger)
1996
1. Aleksandr Tolomanov (Ukr)
2. Janos Istlstekker (Ung)
3. Karoly Eisenkrammer (Ung)
1997
1. Bebto Zoltan (Ung)
2. Zajac (Ukr)
3. Rohtmer Balazs (Ung)
1998
1. Aleksandr Rotar (Ukr)
2. Nazarenko (Ukr)
3. Karoly Eisenkrammer (Ung)
2001
1. Mikos Rnyakovics (Yug)
2. Nagy Robert (Svk)
3. Roman Bronis (Svk)
2002
1. Zoltan Vanik (Ung)
2. Jan Faltynek (R.ceca)
3. Radek Blahut (R.ceca)
2003
1. Zoltan Remak (Svk)
2. Matej Jurco (Svk)
3. Kacper Sowinski (Pol)
2004
1. Zoltan Remak (Svk)
2. Phillip Thuaux (Aus)
3. Martin Prazdnovsky (Svk)
2005
1. Tamas Lengyel (Ung)
2. Martin Prazdnovsky (Svk)
3. Glen Chadwick (Aus)
dal 2006 non più disputato
Copyright © TBW
TBRADIO

00:00
00:00
Mark Cavendish ha ritrovato il feeling con la vittoria e ne ha dato splendida dimostrazione per il secondo giorno consecutivo, centrando il successo nella tappa più lunga del Giro di Turchia. Come al solito, perfetto il lavoro della Deceuninck Quick...


Manca ormai meno di una settimana alla grande partenza di Bressanone. Con cinque giorni di sfida senza confini e campioni del calibro di Froome, Nibali, Quintana, Bardet, Pinot e Yates ai nastri di partenza, il Tour of the Alps (19-23...


Dopo tre anni di astinenza, Mark Cavendish ha riscoperto il dolce sapore della vittoria e ci ha preso gusto: a segno ieri a Konia, il britannico si è ripetuto oggi ad Alanya, al termine della terza tappa del Giro di...


Team Cinelli Smith si presenta quest'anno a casa Campagnolo, luogo precipuo per celebrare la rinnovata amicizia tra i due marchi storici del ciclismo italiano; amicizia che raduna attorno al progetto del Team Cinelli Smith le eccellenze italiane della bike industry....


Quanto bello sarebbe se, in un momento di difficoltà in bicicletta, arrivasse un ciclista professionista a darti una mano? È quanto capitato a Kevin, un 30enne belga che vive a Maiorca, che durante un'uscita domenicale solitaria ha rotto irrimediabilmente il...


Era nato nel novembre del 1928. E’ morto a Matassino di Figline Valdarno, in provincia di Firenze, Valeriano Falsini, che possiamo ritenere uno dei simboli del ciclismo. Era soprannominato “Il Pentolaio”, nato a Reggello, passista e scalatore, è stato gregario...


L’appuntamento con i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 si avvicina per milioni di appassionati di sport in tutta Europa con una grandissima novità per quanto riguarda l’Italia dove discovery+, il nuovo servizio Ott del gruppo, sarà la casa dei Giochi...


Un'immagine colta dalle telecamere, un saluto mandato a tutti e una curiosità da soddisfare... Il protagonista è Muhammad Nur Aiman ​​Bin Rosli, campione malese della crono, portacolori della Sapura Cycling: nelle prime battute della tappa odierna Muhammad si è presentato...


È stata inaugurata oggi la Ciclovia del Sole sull’ex ferrovia Bologna-Verona da Mirandola (Tramuschio) a Sala Bolognese (Osteria Nuova): 46 km realizzati in due anni dalla Città metropolitana di Bologna con un costo di 5 milioni di euro, grazie al...


L’UAE Team Emirates si appresta ad affrontare un blocco di corse che inizierà mercoledì 14 aprile con la Freccia del Brabante (1.Pro) e proseguirà domenica 18 aprile con l’Amstel Gold Race (1.UWT). Matteo Trentin sarà il faro della formazione emiratina...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155