Giro d'Ungheria
1925   1. Karoly Jerzsabek (Ung)
2. Gedeon Ladanyi (Ung)
3. Jozsef Bouska (Ung)
1926   1. Laszlo Vida (Ung)
2. Karoly Hölczl (Ung)
3. Jozsef Bouska (Ung)
1927   1. Laszlo Vida (Ung)
2. Dezso Huszka (Ung)
3. Karoly Hugyecz (Ung)
1929   1. Oscar Tirbach (Ger)
2. Bela Jalics (Ung)
3. Janos Istenes (Ung)
1930   1. Vasco Bergamaschi (Ita)
2. Janos Peck (Ung)
3. Minasso (Ita)
1931   1. Istvan Liszkai (Ung)
2. Istvan Nemess (Ung)
3. Segato (Ita)
1932   1. Jozsef Vitez (Ung)
2. Istvan Nemess (Ung)
3. Carlotti (Ita)
1933   1. Kurt Stettler (Svi)
2. Martin (Ung)
3. Laszlo Orczan (Ung)
1934   1. Karoly Szenes (Ung)
2. Istvan Liszkay (Ung)
3. Bela Madl (Ung)
1935   1. Karoly Nemeth (Ung)
2. Ferenc Eles (Ung)
3. Adorjan Istvan (Ung)
1937   1. Anton Strakati (Aut)
2. Wasiliewski (Ung)
3. Antal Szalay (Ung)
1942   1. Ferenc Barvik (Ung)
2. Gyula Gere (Ung)
3. Mihaly Irhazi (Ung)
1943   1. Istvan Liszkai (Ung)
2. Gyula Gere (Ung)
3. Lakatos (Ung)
1949   1. André Labeylie (Fra)
2. Lauscha (Aut)
3. Bourgeteau (Fra)
1953   1. Jozsef Kis Dala (Ung)
2. Bartusek Béla (Ung)
3. Bencze Marton (Ung)
1955   1. Gyozo Török (Ung)
2. Albert Jozsef (Ung)
3. Szabo Lajos (Ung)
1956   1. Gyozo Török (Ung)
2. Karolyi (Ung)
3. Bende (Ung)
1962   1. Adolf Christian (Aut)
2. Juszko Janos (Ung)
3. Ferenc Horvath (Ung)
1963   1. Andras Meszaros (Ung)
2. L. Höhne (Ddr)
3. Janos Juszko (Ung)
1964   1. Ferenc Stamusz (Ung)
2. Juhasz Béla (Ung)
3. Andras Devay (Ung)
1965   1. Laszlo Maho (Ung)
2. György Balasko (Ung)
3. Janos Juszko (Ung)
1993   1. Jens Dittmann (Ger)
2. Kovacs Gabor (Ung)
3. Dominique Perras (Fra)
1994   1. Wolfgang Kotzmann (Aut)
2. Oleksandr Klimenko (Ukr)
3. Lauk (Ukr)
1995   1. Sergei Ivanov (Rus)
2. Kavetszkij (Ung)
3. Jens Dittman (Ger)
1996   1. Aleksandr Tolomanov (Ukr)
2. Janos Istlstekker (Ung)
3. Karoly Eisenkrammer (Ung)
1997   1. Bebto Zoltan (Ung)
2. Zajac (Ukr)
3. Rohtmer Balazs (Ung)
1998   1. Aleksandr Rotar (Ukr)
2. Nazarenko (Ukr)
3. Karoly Eisenkrammer (Ung)
2001   1. Mikos Rnyakovics (Yug)
2. Nagy Robert (Svk)
3. Roman Bronis (Svk)
2002   1. Zoltan Vanik (Ung)
2. Jan Faltynek (R.ceca)
3. Radek Blahut (R.ceca)
2003   1. Zoltan Remak (Svk)
2. Matej Jurco (Svk)
3. Kacper Sowinski (Pol)
2004   1. Zoltan Remak (Svk)
2. Phillip Thuaux (Aus)
3. Martin Prazdnovsky (Svk)
2005   1. Tamas Lengyel (Ung)
2. Martin Prazdnovsky (Svk)
3. Glen Chadwick (Aus)
dal 2006 non più disputato
Copyright © TBW

L’ha visto crescere, e ora lo vede anche dormire. E co­me dorme, Vincenzo Ni­ba­li. Franco Pellizotti, il Del­fino di Bibione, è il com­pagno di squadra e di stanza del fuoriclasse siciliano. È il grande vecchio del team Bahrain Me­rida, l’uomo...


Primo giorno di riposo al Tour de France e primo bilancio di cassa per i team. Dopo nove tappe, la formazione che ha guadagnato più di tutte le altre è la Quick Step Floors con 53.730 euro, circa mille euro...


Una Domenica da ricordare per la Petroli Firenze - Maserati - Hopplà che è stata grande protagonista in tutte le competizioni nazionali ed internazionali in cui era impegnata.  ACUTO DI GARAVAGLIA IN TOSCANA Iniziando dalla vittoria, la prima stagionale dopo una lunga...


John DEGENKOLB. 10 e lode. Prestazione super, come di tutto il team. Corsa e strategia perfetta. Il tedesco, che una Roubaix l’ha vinta, si prende la rivincita con la sorte e va a trionfare a fianco del velodromo. Dopo aver...


La Freccia dei Vini 2018 è firmata Biesse Carrera! Alberto Amici taglia il traguardo a braccia alzate, a fianco del compagno di squadra Enrico Logica che si aggiudica il secondo posto. Bravissimi anche Enrico Salvador e Lorenzo Delcò che chiudono...


Successo al fotofinish per l'elvetico Marc Hirschi che per pochi centimetri supera il francese Victor Lafay nel Campionato Europeo Under 23 su strada di Zlin, nella Repubblica Ceca. Bronzo allo spagnolo Fernando Barcelo che a sua volta anticipa l'azzurro Cristian...


Vincenzo Nibali è stanco ma sereno al termine della tappa più temuta: «È stata una giornata difficile, specialmente nella prima parte: si andava fortissimo, tutti volevano stare davanti  ma non c'era posto per tutti ed è in quel momento che...


Un italiano non vinceva una gara di coppa del mondo di XCO da 12 anni, da Bui 2006. Con la sua bella maglia tricolore, oggi a Vallnord, Gerhard Kerschbaumer ci ha riportato sul tetto del mondo. Già secondo il week...


John Degenkolb è un fiume di emozioni letteralmente in piena, il tedesco della Trek Segafredo non le vuole fermare così come non ferma le lacrime che scorrono sul suo viso. «È una felicità pura, quella che sto provando... Ho cercato...


John Degenkolb ritrova le sensazioni smarrire da tempo e vince la tappa di Roubaix, nona frazione del Tour de France. Il tedesco della Trek Segafredo ha battuto allo sprint icompagni di fuga Greg Van Avermaet, sempre più maglia gialla, e...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy