Giro d'Ungheria
1925
1. Karoly Jerzsabek (Ung)
2. Gedeon Ladanyi (Ung)
3. Jozsef Bouska (Ung)
1926
1. Laszlo Vida (Ung)
2. Karoly Hölczl (Ung)
3. Jozsef Bouska (Ung)
1927
1. Laszlo Vida (Ung)
2. Dezso Huszka (Ung)
3. Karoly Hugyecz (Ung)
1929
1. Oscar Tirbach (Ger)
2. Bela Jalics (Ung)
3. Janos Istenes (Ung)
1930
1. Vasco Bergamaschi (Ita)
2. Janos Peck (Ung)
3. Minasso (Ita)
1931
1. Istvan Liszkai (Ung)
2. Istvan Nemess (Ung)
3. Segato (Ita)
1932
1. Jozsef Vitez (Ung)
2. Istvan Nemess (Ung)
3. Carlotti (Ita)
1933
1. Kurt Stettler (Svi)
2. Martin (Ung)
3. Laszlo Orczan (Ung)
1934
1. Karoly Szenes (Ung)
2. Istvan Liszkay (Ung)
3. Bela Madl (Ung)
1935
1. Karoly Nemeth (Ung)
2. Ferenc Eles (Ung)
3. Adorjan Istvan (Ung)
1937
1. Anton Strakati (Aut)
2. Wasiliewski (Ung)
3. Antal Szalay (Ung)
1942
1. Ferenc Barvik (Ung)
2. Gyula Gere (Ung)
3. Mihaly Irhazi (Ung)
1943
1. Istvan Liszkai (Ung)
2. Gyula Gere (Ung)
3. Lakatos (Ung)
1949
1. André Labeylie (Fra)
2. Lauscha (Aut)
3. Bourgeteau (Fra)
1953
1. Jozsef Kis Dala (Ung)
2. Bartusek Béla (Ung)
3. Bencze Marton (Ung)
1955
1. Gyozo Török (Ung)
2. Albert Jozsef (Ung)
3. Szabo Lajos (Ung)
1956
1. Gyozo Török (Ung)
2. Karolyi (Ung)
3. Bende (Ung)
1962
1. Adolf Christian (Aut)
2. Juszko Janos (Ung)
3. Ferenc Horvath (Ung)
1963
1. Andras Meszaros (Ung)
2. L. Höhne (Ddr)
3. Janos Juszko (Ung)
1964
1. Ferenc Stamusz (Ung)
2. Juhasz Béla (Ung)
3. Andras Devay (Ung)
1965
1. Laszlo Maho (Ung)
2. György Balasko (Ung)
3. Janos Juszko (Ung)
1993
1. Jens Dittmann (Ger)
2. Kovacs Gabor (Ung)
3. Dominique Perras (Fra)
1994
1. Wolfgang Kotzmann (Aut)
2. Oleksandr Klimenko (Ukr)
3. Lauk (Ukr)
1995
1. Sergei Ivanov (Rus)
2. Kavetszkij (Ung)
3. Jens Dittman (Ger)
1996
1. Aleksandr Tolomanov (Ukr)
2. Janos Istlstekker (Ung)
3. Karoly Eisenkrammer (Ung)
1997
1. Bebto Zoltan (Ung)
2. Zajac (Ukr)
3. Rohtmer Balazs (Ung)
1998
1. Aleksandr Rotar (Ukr)
2. Nazarenko (Ukr)
3. Karoly Eisenkrammer (Ung)
2001
1. Mikos Rnyakovics (Yug)
2. Nagy Robert (Svk)
3. Roman Bronis (Svk)
2002
1. Zoltan Vanik (Ung)
2. Jan Faltynek (R.ceca)
3. Radek Blahut (R.ceca)
2003
1. Zoltan Remak (Svk)
2. Matej Jurco (Svk)
3. Kacper Sowinski (Pol)
2004
1. Zoltan Remak (Svk)
2. Phillip Thuaux (Aus)
3. Martin Prazdnovsky (Svk)
2005
1. Tamas Lengyel (Ung)
2. Martin Prazdnovsky (Svk)
3. Glen Chadwick (Aus)
dal 2006 non più disputato
Copyright © TBW

È chiaro che ci sarà da rimboccarsi le maniche e da stringere la cinghia, ma come sempre le crisi sono molto più crisi che per altri. Nel World Tour sono in diversi a tremare, ma almeno tre squadre sono sul...


Parlando ai canali ufficiali della sua squadra, la formazione continental Kometa-Xstra (che abbiamo seguito da vicinissimo nella presentazione ufficiale per il 2020 a fine gennaio, nei pressi di Valencia) il classe '96 Giacomo Garavaglia, descrittoci a suo tempo dal d.s....


Michelin Italia ed Euromaster hanno deciso di supportare la Croce Rossa Italiana e le ASL che con la loro attività di soccorso alle vittime contagiate dal Covid 19 svolgono un ruolo importante nella battaglia per curare i cittadini italiani. L’iniziativa...


Un piccolo gesto per arrivare tutti insieme ad un grande traguardo. Una delegazione della Motostaffetta Friulana, organizzazione di volontariato della Protezione Civile, ha consegnato 600 mascherine sanitarie all'assessore alla sanità del Comune di Udine Giovanni Barillari. Le mascherine dono di...


È un momento così, pieno di ansie e di numeri che portano ansia e persino dolore. Momenti di bollettini e decreti ministeriali. Percentuali e curve di contagio. Poi ci sono numeri più lievi che ci dicono che siamo una comunità,...


Era appellato “il Barbarino”, perché nato a Barbara, in provincia di Ancona, su una costola dell’Appennino marchigiano. Era soprannominato “Tetano”, perché si sbucciava sempre le ginocchia. Era detto “il Selvaggio”, perché si arrampicava sugli alberi per rubare la frutta, perché...


Il trail è il suo pane, non ci sono dubbi, quindi se cercate una bici per scatenarvi senza spendere cifre astronomiche, la nuova Canyon Neuron AL fa al caso vostro. Diciamo che tutte le migliorie arrivano direttamente della sorellona con telaio in...


UCI, CPA, AIGCP e AIOCC - ovvero tutte le parti protagoniste del mondo del ciclismo su strada - hanno stabilito ieri la sospensione delle corse fino al 1° giugno. Rimandato quindi il Delfinato, che avrebbe dovuto scattare il 31 maggio,...


Caro Direttore, anche se da qualche tempo non sono più parte attiva nel settore rimango profondamente legato allo sport ciclistico ed all'industria della bicicletta e tuttobiciweb continua ad essere per me un piacevole, costante ed importante riferimento.  Ti scrivo perchè...


  Me ne vergogno, ma di questo incontro non ho memoria, tranne le parole scritte su un vecchio taccuino. Donato Zampini (Saronno 1926-Fagnano Olona 2007) fu professionista dal 1949 (Legnano) al 1957 (Ignis) attraverso una quindicina di vittorie e otto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155