TRICOLORI. Omaggio alle bellezze della Puglia

CICLOCROSS | 02/01/2015 | 07:42
Sole, mare, colori, ritmi e sapori: questa è la Puglia, una terra ricca di storia, tradizioni e soprattutto di grandi eventi come quello che andrà in scena nel week-end di sabato 10 e domenica 11 gennaio: il campionato italiano di ciclocross, sotto l'egida della Federazione Ciclistica Italiana, a Pezze di Greco (Brindisi).

Una manifestazione che si colloca come tra le più importanti della Puglia, a livello d'immagine, avvalendosi del prezioso patrocinio della Regione, della Provincia di Brindisi e della Città di Fasano, con il sostegno dei main sponsor Santini, Selle Italia e Guerciotti.

Oltre all'aspetto tecnico-sportivo, c'è un territorio tutto da scoprire per chi intende approfittare dei Campionati Italiani per trascorrere qualche giorno a Pezze di Greco e dintorni.

La vicina Fasano offre ai turisti spiagge incantevoli come quelle di Torre Canne (conosciuta per le salutari terme) e Savelletri (con le scogliere, le antiche costruzioni denominate "Case Bianche" e il caratteristico porticciolo peschereccio) adatte a qualsiasi forma di vacanza in tutte le stagioni più le meraviglie degli Scavi di Egnazia, il Parco Regionale delle Dune costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo con una vista mozzafiato che può essere goduta grazie ad un'ampia pista ciclabile.

Al confine fra il Salento e la Terra di Bari, Fasano è conosciuta come città dell'olio, mentre Pezze di Greco è nota per il Presepe Vivente che dall'8 gennaio sarà allestito a favore di tutti i partecipanti all'evento tricolore cosi come gli stand per l'itinerario gastronomico e culturale.

Se la Puglia ha le sue eccellenze nel territorio e nelle tradizioni storico-culturali, a Pezze di Greco il ciclocross è di casa grazie al "Ferroviere di Fasano" Vito di Tano che rappresenta l'essenza di questa disciplina, le cui maglie iridate conquistate nel 1979 e nel 1986 sono state l'apoteosi di una straordinaria carriera: " Il campionato italiano nella mia terra è il sogno che finalmente si è avverato – dichiara Vito Di Tano -. Mi sono affidato nelle mani dell'Asd Antonio Narducci, una società umile che ha scelto di accettare questa scommessa. All'inizio ero un po' scettico ma devo ringraziare la Federazione Ciclistica Italiana per la fiducia che ci ha accordato come premio alla nostra capacità organizzativa ".  

Lello di Bari, sindaco di Fasano: " Ringrazio l'Asd Antonio Narducci di Pezze di Greco che si è fatta promotrice di questo evento che darà lustro alla nostra città unitamente al nostro illustre concittadino Vito Di Tano. Fasano è diventato il luogo di attrazione turistica sempre più all'attenzione dei visitatori e dei media grazie anche alla sinergia con il mondo imprenditoriale che ha ritenuto opportuno investire sul nostro territorio. Con una punta d'orgoglio riteniamo di essere la zona della Puglia più appetibile rispetto alle altre ".

Laura De Mola, assessore allo sport: "Abbiamo un bel territorio ricco di storia, monumenti, reperti archeologici siti rupestri e tanta gastronomia. Siamo davvero orgogliosi di ospitare tanta gente da ogni angolo d'Italia nelle due giornate del campionato italiano e mostrare la realtà di Fasano con il suo prestigioso patrimonio ambientale e culturale".

Antonio Zizzi, presidente dell'Asd Narducci:  " È un onore per noi come Asd Narducci e per noi che siamo gente del Sud. Con il nostro staff ci stiamo impegnando al massimo per allestire una due giorni di sport e di agonismo, ma anche momenti di aggregazione, favoriti dall'offerta turistica ed eno-gastronomica di questa splendida zona della Puglia ".

Ad oggi si lavora a ritmo serrato con la tracciatura del percorso: nonostante il freddo gelido e i 40 centimetri di neve (che non cadeva a Fasano e dintorni dal 2007) non ci si ferma per allestire, nei minimi dettagli, un evento destinato ad essere ricordato a lungo dal popolo pezzino e da tutti gli appassionati di ciclocross.

Venerdì 9 gennaio
ore:    15.00 – 18.00         Verifica Tessere (presso sede Organizzazione – Corso  Nazionale nr.   59  – Pezze di Greco
ore:    15.30 – 17.15          Prove ufficiali del percorso
ore:    18.15                        Riunione Tecnica gare del 10/01 (presso sede Organizzazione – Corso Nazionale nr.  59   – Pezze di Greco

Sabato 10 gennaio
ore:    08.00 – 08.30         Prove libere sul percorso
ore:    08.00 – 10.00         Verifica Tessere (presso sede Organizzazione – Corso  Nazionale nr.   59  – Pezze di Greco
ore:    09.00                        Gara 1:  Esordienti primo anno (30')
ore:    09.50                        Gara 2:  Esordienti secondo anno (30')
ore:    10.40                        Gara 3:  Amatori Fascia 2: M4-M5–M6-Over (40')
ore:    11.30                        Gara 4:  Amatori Fascia 1: ELMT-M1-M2-M3 (60')
ore:    12.45 – 14.15          Prove ufficiali del percorso
ore:    14.30                        Gara 5:  Allievi primo anno (30')
ore:    15.00 – 17.00         Ultime verifiche tessere (presso sede Organizzazione – Corso  Nazionale nr.   59  – Pezze di Greco
ore:    15.20                        Gara 6:  Allievi secondo anno (30')
ore:    16.10 – 17.15          Ultime prove ufficiali del percorso
ore:    17.15                        Riunione Tecnica gare del 11/01 (presso sede Organizzazione – Corso Nazionale nr.  59   – Pezze di Greco
ore:    18.00                        Premiazione Giro d'Italia Ciclocross 2014/2015 ed a seguire presentazione Campionati Italiani Ciclocross 2016 (pressoHotel del Levante – Via Appia, 20 – Torre Canne (BR)

Domenica 11 gennaio
ore:     08.00 - 8.30           Prove libere sul percorso
ore:     09.00                       Gara 7: Allieve Donne 1/2 anno (30')
ore:     09.50                       Gara 8: Esordienti Donne 1/2 anno (30')
ore:    10.40                        Gara 9: Donne Junior , Donne under 23, Donne Elitè e Elite Sport Woman e Master Woman (40')
ore:    11.40                        Gara 10: Junior maschile (40')
ore:    12.35 - 13.10          Prove libere sul percorso
ore:    13.30                        Gara 11: Under 23 (50')
ore:    14.45                        Gara 12: Open Elité e Prof (60')
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

  Auspicato da tutti (quanto era trascorso da un incontro simile?) si è tenuto presso la sede del CONI regionale a Firenze, l’incontro tra gli esponenti del Comitato Regionale Toscana ed i rappresentanti della Regione Toscana. Per il ciclismo il...


Torna stasera alle 19 su Raisport HD l'appuntamento settimanale Radiocorsa. In studio con Andrea De Luca e Beppe Conti ci sarà il team manager della Trek Segafredo Luca Guercilena con il quale si parlerà del futuro di Vincenzo Nibali. Grande...


Astigiano di Revignano era nato il 23 gennaio 1929, Alberto Negro detto "Bertino" è passato tra i professionisti nel 1995 ed è stato il gregario di Coppi, De Filippis e Messina alla Carpano, alla Torpado e all'Asborno Frejus. Il suo...


Una vittoria che vale tantissimo quella di Fernando Gaviria al Tour of Guangxi. Oltre al fatto che un successo nel WorldTour fa sempre bene, per lo sprinter colombiano, festeggiato dai tanti abitanti di Beihai giunti al traguardo, è molto di...


Si va sempre più delineando la squadra Allievi del Pedale Senaghese per la stagione 2020. Mai come quest'anno il team milanese si è gettato con decisione sul mercato ciclistico giovanile mettendo a segno colpi importanti. Gli ultimi in ordine di...


È iniziato ieri il lungo autunno della pista sulle frequenze di Eurosport: tutti gli appassionati dei velodromi, infatti, possono seguire tutte le sere (a partire dalle 19) la diretta dei campionati europei in svolgimento ad Apeldoorn e poi la settimana...


Prosegue la linea verde per il Cycling Team Friuli: in vista della stagione 2020, infatti, i tecnici bianco-neri hanno scelto di investire su altri tre promettenti ragazzi juniores che saranno al primo anno nella categoria Under 23. Si tratta di Edoardo Sandri, Matteo...


Autunno, tempo di grande transizione ma anche di ottime soddisfazioni raccolte sui pedali. No? La gamba gira a meraviglia, la velocità di crociera è alta e le sensazioni sono migliori oggi rispetto ad inizio anno, quindi perché rinunciare anche a...


La prima tappa del Tour of Guangxi ripropone un grande Fernando Gaviria. Il velocista della UAE Emirates, dopo una stagione a dir poco tribolata, si è aggiudicato lo sprint, beffando di qualche centimetro Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe), partito troppo lungo e...


Il Tour of Guangxi, scattato oggi, è l’ultimo appuntamento di WorldTour della stagione 2019 ma lo sguardo di squadre e corridori è già volto al prossimo anno. In casa UAE Team Emirates l’organico è già stato definito e saranno trenta i...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy