MERCATO. Ufficiale: Fuglsang e Guardini alla Astana

| 17/08/2012 | 00:06
Con il passare dei giorni si sta delineando l’assetto del Pro Team Astana per la prossima stagione agonistica. Dopo i rinnovi di Gasparotto e Maxim Iglinskiy – eroi delle Ardenne – e gli acquisti di Nibali, Vanotti e Aru, il Pro Team Astana è lieto di annunciare l’ingaggio di Andrea Guardini e Jakob Fuglsang che da gennaio entreranno a far parte della grande famiglia kazaka. Guardini ha sottoscritto un rapporto biennale mentre Fuglsang ha siglato un accordo per le stagioni 2013-14-15 con il Pro Team Astana.

Il Team Manager Giuseppe Martinelli commenta: “Abbiamo preso Guardini perché vogliamo essere competitivi su tutti i terreni: lui è sicuramente il velocista che ci mancava. Nonostante la giovane età, in due anni di professionismo con la Farnese ha già raccolto 21 vittorie e dall’anno prossimo sono sicuro che agguanterà nuovi e più importanti traguardi. Abbiamo fra le nostre fila ottimi corridori – Guarnieri, Kangert e Grivko per citarne alcuni – che lo supporteranno e gli permetteranno di competere con i migliori velocisti al mondo”.

“L’intesa raggiunta con Fuglsang è una pietra angolare per il Pro Team Astana del 2013. Con lui, Nibali e Brajkovic abbiamo tre ottimi capitani per essere competitivi nei tre Grandi Giri del prossimo anno. È un corridore ancora giovane che potrà dare il meglio di se nel nostro Team. Il Pro Team Astana sta costruendo una grandissima squadra, starà ai corridori e a tutto lo staff impegnarsi a ripagare la fiducia concessa”.
Copyright © TBW
COMMENTI
17 agosto 2012 10:42 foxmulder
Sulla carta stanno mettendo su uno squadrone più di quanto già non fosse quest'anno... Speriamo bene che i nostri non restino "schiacciati". La mia fiducia in Martino è sconfinata, per cui confido che ciò non accadrà.

Guardini
17 agosto 2012 10:53 maurob
Complimenti all'Astana per aver preso Guardini.
Spero che prendano anche qualche suo compagno che nel 2011 e 2012 lo hanno pilotato in posizioni ottime per disputare sprint da grande velocista.

Guardini
17 agosto 2012 13:00 valentissimo
Non credo che Guardini abbia fatto la scelta giusta, l'Astana pretende troppo e, l'atleta, anche se validissimo, non è ancora maturo per correre in un team che non vuole e non può attendere. Ieri in una gara di 110 partenti, non ha retto le ruote di un gruppo di 90 ciclisti in volata, alla Farnese questo può succedere, all'Astana, dopo tre o quattro di queste performance, si rischia di essere messo a lavorare per il team.

Fuglsang
17 agosto 2012 15:47 Fra74
--accordo triennale, complimenti...per lui, FUGLSANG...
Per Guardini sono curioso di vederlo all'opera nel 2013 in un calendario più ostico...invece Guarnieri era passato con molte prospettive, non mi pare che ad oggi le abbia confermate, si, ha vinto...però...
Francesco Conti.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Con qualche giorno di ritardo rispetto alle altre, è arrivata dall'Uci la licenza per entrambi i team Mitchelton Scott. Entrambe naturalmente per il WorldTour: quella maschile è la diciannovesima squadra della massima categori , quelal femminile completa il pacchetto di...


Vincenzo Nibali è felice della nuova avventura che inizia con la Trek Segafredo, ma nel ritiro siciliano del team scorgiamo un velo di malinconia nei suoi occhi. E lui non esita a spiegarcene il motivo: «Ieri Rosario Costa avrebbe compiuto...


La Movistar rafforza il suo il suo organico con l’inserimento dei due migliori pistar spagnoli: Albert Torres (classe 1990) e Sebastián Mora (classe 1988) vestiranno la maglia della formazione di Unzué e alterneranno il calendario su strada alla preparazione per il...


Ed eccoci all'ennesimo caso... L'Uci ha annunciato che al corridore portoghese Domingos Gonçalves è stata notificata una violazione del Regolamento Antidoping per uso di sostanze proibite sulla base di anomalie registrate nel periodo 2016-2018 nel suo passaporto biologico. Il...


È nella meravigliosa cornice della Terrazza 21 che si affaccia sul Duomo di Milano che inizia la grande avventura del Trinx Factory Team, azienda cinese produttrice di biciclette, e del Team Manager Luca Bramati. Quello che è uno degli organizzatori...


Presentata oggi nella cittadina marchigiana la 55^ edizione della Corsa dei due Mari, in programma dall’11 al 17 marzo 2020 e organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport. Percorso che strizza l’occhio a corridori completi che senza la cronosquadre iniziale...


  Lutto per Renzo Maltinti, popolare e conosciuto presidente da 43 anni del gruppo ciclistico dilettanti Maltinti Lampadari-Banca Cambiano. All’età di 84 anni è scomparso a Empoli il fratello Emilio. I funerali si svolgeranno domani venerdì alle ore 14, 30...


Dopo l’esordio dell’anno scorso per presentare la variante legata alla tappa del giro d’Italia, il comitato organizzatore della Sportful Dolomiti Race è tornato in bicicletta vestito da Babbo Natale per presentare la novità del 2020: una variante al percorso Medio....


Radunata per il suo primo ritiro stagionale in Sicilia, la Trek Segafredo ha ufficializzato il calendario 2020 dei suoi campioni più attesi a cominciare dal campione del mondo Mads Pedersen che aprirà la sua stagione con la prima gara WorldTour...


Anche il Team Bahrain Mclaren ha deciso di utilizzare solo ruote con freno a disco nelle gare su strada nel 2020. Per fare questo ha scelto il brand Vision,  il marchio aero di FSA guidato da Claudio Marra e Maurizio Bellin....


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy