JUNIORES. Cenci a segno a Spoleto

| 30/05/2011 | 09:01
E’ il marchigiano Gianmarco Cenci della Fn Mengoni Campocavallo il vincitore del 3° Trofeo Banca Popolare di Spoleto, gara per Juniores di 112 chilometri, secondo atto della 3^ Due giorni ciclistica spellana, organizzata alla parrocchia di Santa Luciola di Capitan Loreto dall’Unione ciclistica Foligno. Il corridore diretto da Mario Austero vince in volata, piazzando la sua ruota davanti a quelle di Adriano Lenti della Messere Porte Alice Ceramica Ciclimontanini e di Domenico Saldamarco della Fosco Bessi Atella Team. «Lo sprint - racconta Cenci - è partito quando al traguardo mancavano circa 200 metri e sono stato io a lanciarlo. Una volta partita la volata, mi sono inizialmente trovato in terza o quarta posizione. Poi sono riuscito a saltare gli altri, vincendo con circa una bicicletta di vantaggio. Dedico il successo anzitutto a due persone che non ci sono più, poi al ds, ai miei compagni e a tutta la società».
Tommaso Cesaretti del Bovara Junior Team, settimo all’arrivo, vince il titolo regionale strada. Domenica 22 maggio aveva vinto quello provinciale strada, mentre il 7 maggio si era aggiudicato quello regionale a cronometro. «E’ stata una gara dura e selettiva - commenta Cesaretti - sia per il percorso sia per il ritmo molto alto. Sono felice di questo tris, anche se è mancata la vittoria. Purtroppo non c’è stata tanta collaborazione nel corso dell’ultima fuga e alcuni di noi hanno dovuto spendere più di altri. Ringrazio la squadra e tutta la società e dedico il titolo a mio nonno Giuseppe, scomparso nel 2008, che mi seguiva sempre nelle varie gare».
Sono stati 151 i corridori che hanno preso parte a questa gara, organizzata in collaborazione con la parrocchia di Santa Luciola e con la famiglia
Serenelli. La svolta si ha poco dopo metà corsa, quando in testa si forma un drappello di una ventina di unità. Poco dopo dai fuggitivi evadono Niccolò Salvietti della Campi Bisenzio e Francesco Marzi dell’Aquila Ganzaroli. Alle loro spalle il drappello degli inseguitori cambia più volte composizione. Al chilometro 93 Domenico Saldamarco della Fosco Bessi Atella Team aggancia la coppia di testa.
Alcuni chilometri dopo sui tre rientrano Tommaso Cesaretti del Bovara Junior Team, Andrea Costanzone dell’Ubaldo Signori, Gianmarco Cenci della Fn Mengoni Campocavallo e Adriano Lenti della Messere Porte Alice Ceramica Ciclimontanini.
I sette portano via la fuga e alla fine si giocano tutto allo sprint. Alle premiazioni erano presenti il sindaco di Spello Sandro Vitali, il presidente del Comitato regionale della Federciclismo Carlo Roscini e l’ex corridore Gino Fragola.
Ordine d’arrivo: 1) Gianmarco Cenci (Fn Mengoni Campocavallo) che percorre 112 km in 3.13.40 alla media di 34,699, 2) Adriano Lenti (Messere Porte Alice Ceramica Ciclimontanini) st, 3) Domenico Saldamarco (Fosco Bessi Atella Team) st, 4) Niccolò Salvietti (Gs Campi Bisenzio) st, 5) Francesco Marzi (Ss Aquila Ganzaroli) st, 6) Andrea Costanzone (Gs Ubaldo Signori) st, 7) Tommaso Cesaretti (Bovara Junior Team) st, 8) Andrei Voicu (Gs Ubaldo Signori) a 2’, 9) Domenico Falco (Fosco Bessi Atella Team) st, 10) Gianluca Ramondo (Gs Guarenna 2000) st.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

La seconda edizione del Tour degli Emirati Arabi Uniti è stata presentata ufficialmente oggi alla Sharjah Academy for Astronomy, Space Sciences & Technology. L'unica gara WorldTour in Medio Oriente, organizzata dal Dubai Sports Council, dall'Abu Dhabi Sports Council e dallo...


È stato un inizio di stagione con il botto quello dell’Androni Giocattoli Sidermec alla Vuelta al Tachira. Non lo si può che definire così l’avvio di 2020 per i campioni d’Italia, che escono dal Tachira, la Vuelta Grande de America,...


Buona la prima, anzi... la primissima!. Attilio Viviani bagna l'esordio ufficiale nel mondo dei professionisti vincendo allo sprint la prima tappa della Tropicale Amissa Bongo. Il nuovo acquisto della Cofidis ha regolato il francese Lorrenzo Manzin (Total Direct Energie) e...


L’UAE Team Emirates proseguirà il programma di gare della primissima parte di stagione volando in Argentina per la Vuelta a San Juan (2.Pro), evento che proporrà sette tappe (oltre a un giorno di riposo) dal 22/01 al 2/02. Come per...


Nello scorso weekend a Sestriere si sono svolte le gare di coppa del Mondo di Sci e tra gli spettatori era presente anche Fabio Aru. Il campione sardo della Uae Team Emirates, abituato a visitare Sestriere nei mesi primaverili, ha...


Alla fine Beñat Intxausti si è arreso e ha chiuso la sua carriera ritirato dopo aver combattuto negli ultimi quattro anni il virus Epstein-Barr. Da quando ha contratto il virus Epstein-Barr, conosciuto anche come mononucleosi, appena arrivato alla Sky nel...


In costante crescita dal 2015 – primo anno di rilevazione del Focus2R – le misure dedicate ai veicoli a due ruote dalle amministrazioni comunali italiane. A dimostrazione del fatto che, nonostante le continue evoluzioni del sistema della mobilità, le due ruote rimangono...


Anche la grande famiglia di tuttoBICI, tuttobiciweb e tuttobicitech è stata tra i protagonisti ieri de La Bici al Chiodo, la manifestazione firmata da Paolo Tedeschi e giunta alla 44a edizione. Tra i premiati, infatti, anche la nostra Giulia De...


Con la nona e ultima prova, svoltasi ieri sul circuito del Bike Park di Lambrugo, si è ufficialmente conclusa la Challange a punti del Trofeo Lombardia di Ciclocross, che aveva preso il via a novembre 2019 da Ospitaletto Mantovano. In...


Dopo 14 giorni termina il ritiro di Tortoreto Lido per il Team Colpack Ballan. La formazione bergamasca, chiude il camp con la bella notizia della convocazione in nazionale pista di 3 atleti: Gidas Umbri, Davide Boscaro e Giulio Masotto. I 3...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155