KYRYLO TSARENKO PASSA PROFESSIONISTA CON IL TEAM CORRATEC - SELLE ITALIA

MERCATO | 04/12/2023 | 16:20

E' Kyrylo Tsarenko il 20° nome nel roster del Team corratec - Selle Italia per la stagione 2024, la seconda nel circuito UCI Pro Team. Il corridore ucraino, classe 2000, ha vestito la maglia del team diretto da Serge Parsani nello stage di fine stagione correndo Giro della Toscana e Coppa Sabatini, in un 2023 che lo ha visto trionfare in tre occasioni nella categoria Elite dove si è disimpegnato con i colori del Team Hopplà - Petroli Firenze - Don Camillo.


Tre i successi stagionali, la Coppa Ardigo, il Gp Città di Montegranaro e la Targa Crocifisso, per un corridore con spiccate doti da velocista che sa tenere anche sui percorsi vallonati.


Nella sua carriera da Under 23, Tsarenko si è anche imposto nei titoli ucraini su strada e a cronometro olte che nella classifica generale del Tour of Bulgaria 2022.

"Passare nel mondo del professionismo - dichiara Tsarenko - è un sogno che tutti gli atleti vogliono realizzare. Non tutti riescono a fare questo salto e spero di esserne all'altezza. Sono contento e soddisfatto di essere riuscito a superare questo step. Sono motivato e pronto a dare il massimo in questa nuova avventura".

ENGLISH VERSION

Kyrylo Tsarenko is the 20th name on the Team corratec - Selle Italia roster for the 2024 season, the second one on the UCI Pro Team circuit.The Ukrainian rider, born in 2000, wore the jersey of the team directed by Serge Parsani in the end-of-season stage racing Giro della Toscana and Coppa Sabatini, in a 2023 that has seen him triumph on three occasions in the Elite category where he competed under the colors of Team Hopplà - Petroli Firenze - Don Camillo.Three seasonal victories, the Coppa Ardigo, the Gp Città di Montegranaro, and the Targa Crocifisso, for a rider with strong sprinter skills who knows how to hold his own even on valley courses. In his career as an Under-23, Tsarenko also won the Ukrainian road and time trial titles as well as the overall classification of the Tour of Bulgaria 2022."Moving into the world of professionalism," says Tsarenko, "is a dream that all athletes want to fulfil. Not everyone manages to make this leap and I hope I can live up to it. I am happy and satisfied that I was able to make this step. I am motivated and ready to give my all in this new adventure".

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È una storia che viene scritta dal 1997 sulle strade della Francia e del mondo. Una storia di coesione, sudore, superamento di se stessi, aiuto reciproco ed emozioni forti. Da 27 anni, Cofidis è protagonista chiave nel ciclismo mondiale. Cofidis,...


Promosso in prima squadra e subito con una maglia da titolare per una delle corse più importanti del mondo. È la favola di Gerben Kuypers che entra con effetto immediato nel roster della Intermarché Wanty e domenica sarà schierato al...


Sarebbe bello proporre soluzioni avanzate ad un prezzo altamente accessibile, no? È così che prende l’abbrivio la vita di due nuovi prodotti per VISION, ovvero per le ruote SC45 e SC60. Il marchio non ne fa mistero e si propone con queste due...


Nei giorni scorsi Geraint Thomas ha deciso di prendere la parola per esprimere il suo sconcerto perché a suo avviso, nonostante i numerosi incidenti in corsa, nessuno realmente sta lavorando per diminuire i rischi. La sicurezza nel ciclismo è un tema...


L’ultima tappa del Tour of the Alps, interamente trentina, in Valsugana, con partenza e arrivo a Levico Terme, presenta un chilometraggio ridotto, 118, 6 Km, ma numerose asperità che possono rimescolare i valori in campo. E la classifica...


La figura di Andrew August non passa inosservata. Minuto, agile e dai lineamenti che non mascherano affatto la sua giovane età, quello della classe 2005 di Rochester è un profilo che non può non spiccare fra la silhouette imponente di...


Colnago annuncia la collaborazione con Pitti Immagine per un evento ciclistico a Firenze nei giorni precedenti il ​​111° Tour de France. Ospitato alla Stazione Leopolda, dal 26 al 28 giugno, l'evento si chiamerà Be Cycle e Colnago esibirà le proprie...


La puntata di Velò andata in onda ieri sera su TvSei è stata particolarmente interessante, si è parlato di classiche, di Giro d'Abruzzo professionisti e juniores e di tanto altro ancora con Luciano Rabottini, Riccardo Magrini e il presidente della Regione Abriuzzo Marco...


Ciclismo e arte convivono nei ritratti di Karl Kopinski, pittore inglese appassionatissimo di bici che a suo modo parteciperà al Giro d’Italia: in occasione dell’arrivo della quinta tappa, Lucca ospiterà una mostra dell’artista dedicata ai campioni del pedale. La rassegna,...


In Italia crediamo di poterlo affermare non c’è un’altra società che organizza in una stagione cinque competizioni per i dilettanti. Il primato è della Polisportiva Tripetetolo, società fiorentina di Lastra a Signa presieduta da Valter Biancolini con la general manager...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi