FISCO,COSI' PER SPORT. LA LEGGE DI BILANCIO 2020

SOCIETA' | 15/01/2020 | 07:53
di Umberto Ceriani

 

La Legge di Bilancio 2020 prevede alcune novità che riguardano il mondo sportivo:

Detrazione spese sportive

L'art. 1, commi 679 e 680 della Legge di Bilancio 2020 hanno introdotto la previsione, a decorrere dal 1 gennaio 2020 in base alla quale la fruizione della detrazione del 19% prevista dall'articolo 15 TUIR (quindi ad esempio la possibilità di detrarre le spese per la partecipazione a corsi sportivi per i ragazzi dai 5 ai 18 anni) e da altre disposizioni normative, spetta solo in caso di pagamento della spesa con strumenti tracciabili, intendendo come tali:

  • versamenti bancari o postali;
  • carte di debito, di credito e prepagate;
  • assegni bancari e circolari.

Resta valido il pagamento in contanti per:

  • medicinali e dispositivi medici;
  • prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio Sanitario Nazionale

Attenzione quindi: per permettere ai genitori di detrarre le spese sostenute per la partecipazione ai corsi sportivi questi dovranno essere versati unicamente tramite metodi tracciabili di pagamento. Le quote potranno essere versate ancora in contanti, ma non potranno essere detratte come spese sportive.

Corrispettivi telematici

Il 1 gennaio è entrato in vigore l’obbligo generalizzato di emettere i c.d “scontrini elettronici” per tutte le operazioni commerciali adattando il registratore di cassa in modo che possa trasmettere in tempo reale i dati delle operazioni effettuate direttamente all’Agenzia delle Entrate.

Si ricorda che le associazioni titolari di P.IVA, purché abbiano optato per il Regime previsto dalla Legge 398/1991, sono esonerate dall’emissione di ricevute fiscali o fatture, tranne nel caso di prestazioni di sponsorizzazione/pubblicitarie oppure cessione di diritti radio televisivi.

Per tale motivo il circolo privato (bar) presente nell’impianto sportivo o altre eventuali vendite al dettaglio come ad esempio la cessione ai soci delle divise o di attrezzatura sportiva non sono soggette all’obbligo di emissione dello scontrino elettronico, ma si continua ad utilizzare il registro dei corrispettivi che deve essere trasmesso periodicamente in SIAE.

L’esonero dall’emissione di scontrini elettronici si desume da quanto disposto all’art. 2 Legge 398/1991 ed ai sensi dell’art. 2 DPR 696/1996 lett. h); inoltre l’esonero è stato inizialmente confermato anche dal DM 10/05/2019 fino al 31/12/2019 e poi prorogato tramite il DM 24/12/2019 fino a data da definire.

www.consulenza-associazioni.com

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Davide Fomolo è finalmente raggiante dopo la fuga solitaria di 70 km che gli ha permesso di conquistare il successo nella terza tappa del Giro del Delfinato: «Questa vittoria giunge dopo settimane di allenamento in altura con la squadra e...


La seconda Classica Monumento della stagione,  ultima corsa di agosto targata RCS Sport,  si prospetta come uno scontro generazionale tra corridori di esperienza pluriennale e giovani emergenti.  Tra i nomi di spicco il vincitore dell'edizione 2019 Bauke Mollema, il trionfatore del Giro d'Italia 2019 Richard Carapaz,...


Davide Formolo firma una vera e propria impresa tricolore. Il campione italiano è stato protagonista di una bellissima azione solitaria (70 km di azione individuale per il veronese), staccando i compagni di fuga sul Col de la Madeleine e andando...


Dopo il titolo dell'Inseguimento e il  secondo posto ottenuto ieri nel campionato italiano della corsa a punti, oggi Manlio Moro brinda al titolo tricolore dell'Ominium. Il friulano classe 2002 che difende i colori della Borgo Molino Rinascita Ormelle ha concluso...


La quinta ed ultima prova della Transmaurienne Vanoise, gara internazionale di mountain bike, ha ribadito l’egemonia delle ragazze del Trinx Factory Team che hanno letteralmente sbriciolato la resistenza delle avversarie nelle classifiche Donne Elite con Eva Lechner, e Donne Juniores...


Fabio Felline ritrova finalmente il sorriso dopo aver trascorso alcuni giorni difficili a causa dei postumi di una caduta che lo ha costretto a fare i conti con un'infrazione alla sesta costa. «Dopo qualche giorno di riposo ho ripreso a...


«Mancanza di sicurezza, distanziamento sociale non garantito e viabilità stradale fuori controllo»: questo il motivo che ha unito maggioranze e opposizioni di alcuni Comuni del Lago di Como che hanno fatto giungere la loro voce attraverso il sindaco di Oliveto...


4 gare in 4 giorni per i ragazzi del Team Colpack Ballan. Si comincia la DOMENICA con un doppio impegno, a Camerata Picena, in provincia di Ancona, con Antonio Tiberi e Andrea Piccolo in una prova contro il tempo con...


Per un Lombardia che non ha orecedenti nella storia, la Trek Segafredo mette in campo due corridori che questa classica momumento l’hanno già vinta: Bauke Mollema (2019) e Vincenzo Nibali (2015 e 2017, oltre al secondo posto nel 2018). Bauke...


Daniel Martin è stato coinvolto ieri nella caduta che si è verificata prorpio ai piedi del Col de Porte. L’irlandese della Israel Start Up Nation è finito a terra con Higuita e Latour tra gli altri e, dopo essere rimasto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155