UMAG TROPHY LADIES. PRIMA VITTORIA PER SARA FIORIN: DE GRANDIS E BERNARDI COMPLETANO IL PODIO

DONNE | 28/02/2024 | 11:55
di tuttobiciweb

Parla ancora una volta italiano l'Umag Trophy Ladies. Dopo la vittoria ottenuta lo scorso anno da Alessia Vigilia, oggi è stata la giovane Sara Fiorin a conquistare il primo gradino del podio nella competizione croata. La brianzola della  UAE Development Team ha colto la prima vittoria "tra le grandi" battendo le connazionali Michela De Grandis e Emma Bernardi, entrambe del Team Mendelspek. Brava anche Lara Crestanello (BTC Ljubljana Zhiraf) che ha terminato i 114 chilometri di gara in quarta posizione.


«Le sensazioni oggi erano molto buone  alla partenza ero un po’ agitata, ma le mie compagne di squadra mi hanno aiutata a tranquillizzarmi. La chiave della vittoria di oggi è stata un grande lavoro di squadra. Le mie compagne hanno risposto a tutti gli attacchi, e fatto un treno fantastico, devo ringraziare ognuna di loro.» ha commentato la vincitrice dopo la gara.


Come ha detto Sara, questa vittoria non è stata un successo individuale, ma una vera e propria vittoria di gruppo. Infatti Hannah Kunz, Elisabeth Ebras, Beatrice Caudera ed Emma Redaelli sono state anche loro grandi protagoniste, perché hanno supportato e pilotato nell’ultimo chilometro un’eccezionale Sara Fiorin.

“Le mie compagne di squadra hanno risposto a tutti gli attacchi e hanno fatto un treno fantastico - spiega Sara Fiorin - devo dire loro un grande Grazie”.

L’inizio di stagione del UAE Development Team è senza alcun dubbio molto positivo, perché questo successo si aggiunge all’ottimo podio di Federica Piergiovanni alla Vuelta CV Feminás. Sicuramente un grande applauso va anche ai direttori sportivi Davide Gani e Giuseppe Lanzoni, perché sono stati bravi a favorire un’ottima coesione del gruppo e ad interpretare al meglio la strategia e la tattica di una gara apparentemente facile.

Infatti l’Umag Trophy Ladies è una gara apparentemente semplice con un percorso pianeggiante di 115 km caratterizzato da un circuito da ripetere quattro volte con arrivo nella città di Umag, ma correre da favoriti è sempre complicato. Tutte le altre squadre hanno provato ad attaccare, ma, come ha raccontato Sara, le  ragazze del UAE Development hanno mantenuto il gruppo compatto.

Il finale di gara è stato un capolavoro del UAE Development Team. Caudera, Redaelli, Kunz e Ebras hanno fatto un treno semplicemente perfetto lo sprint vincente di Sara Fiorin.

“Il mio ringraziamento va non solo alle mie compagne di squadra, ma anche a tutto lo staff, perchè tutti fanno sempre un fantastico lavoro e mi aiutano a crescere”.

L’armonia di questo gruppo è documentata dalle braccia alzate di tutte le compagne di squadra all’arrivo del Umag Trophy Ladies. Ora le ragazze dirette da Davide Gani, Giuseppe Lanzoni e Aida Nuño Palacio gareggeranno domenica 3 marzo al Poreč Trophy Ladies.

Conclusa la competizione femminile nel pomeriggio è atteso l'arrivo della competizione maschile. 

ORDINE D'ARRIVO

1 51 ᶸ Sara FIORIN ITA UDT UAE Development Team 2:59:55

2 31 ᶸ Michela DE GRANDIS ITA MDS Team Mendelspeck ''  

3 34 ᶸ Emma BERNARDI ITA MDS Team Mendelspeck ''  

4 66 ᶸ Lara CRESTANELLO ITA BZA BTC City Ljubljana Zhiraf Ambe ''  

5 53 ᶸ Elisabeth EBRAS EST UDT UAE Development Team ''  

6 23 ᶸ Maja TRACKA POL MAW Mat Atom Deweloper Wrocław ''  

7 16 ᶸ Lucy MAYRHOFER GER LKT LKT Team ''  

8 25 ᶸ Tamara SZALINSKA POL MAW Mat Atom Deweloper Wrocław ''  

9 71 Argyro MILAKI GRE GRE Greece National ''  

10 93 Jana Gigele AUT RC ARBÖ-ASKÖ Rapso Knittelfe ''  

11 14 Olivia SCHOPPE GER LKT LKT Team ''  

12 24 ᶸ Marta MAREK POL MAW Mat Atom Deweloper Wrocław ''  

13 26 ᶸ Barbara CYWINSKA POL MAW Mat Atom Deweloper Wrocław ''  

14 33 ᶸ Chiara SACCHI ITA MDS Team Mendelspeck ''  

15 44 Miryam NUÑEZ ECU PVA Primeau Velo Groupe Abadie ''  

16 43 ᶸ Anabelle THOMAS CAN PVA Primeau Velo Groupe Abadie ''  

17 105 ᶸ Elisa WINTER AUT UNION Raiffeisen Radteam Tirol ''  

18 64 Hana ŽUMER SLO BZA BTC City Ljubljana Zhiraf Ambe ''  

19 91 Petra Zsankö HUN RC ARBÖ-ASKÖ Rapso Knittelfe ''  

20 3 Ayustina DELIA PRIATNA INA ADT Astana Dewi Woman Team ''  

21 61 Urska PINTAR SLO BZA BTC City Ljubljana Zhiraf Ambe ''  

22 6 ᶸ Bota BATYRBEKOVA KAZ ADT Astana Dewi Woman Team ''  

23 21 Monika BRZEZNA POL MAW Mat Atom Deweloper Wrocław ''  

24 5 ᶸ Alina SPIRINA KAZ ADT Astana Dewi Woman Team ''  

25 62 ᶸ Špela COLNAR SLO BZA BTC City Ljubljana Zhiraf Ambe ''  

26 83 Dominika ŠTRUKELJ SLO SLO Team Slovenia ''  

27 2 Faina POTAPOVA KAZ ADT Astana Dewi Woman Team ''  

28 55 ᶸ Hannah KUNZ GER UDT UAE Development Team ''  

29 101 ᶸ Amalie COOPER GBR UNION Raiffeisen Radteam Tirol ''  

30 41 Leonie LAUBIG GER PVA Primeau Velo Groupe Abadie ''  

31 81 Ema PODBERSIC SLO SLO Team Slovenia ''  

32 42 Dimitra KOUKOUMA CYP PVA Primeau Velo Groupe Abadie ''  

33 45 ᶸ Jazmine LAVERGNE CAN PVA Primeau Velo Groupe Abadie ''  

34 12 Karoline GOLDSCHMIDT GER LKT LKT Team ''  

35 114 Anna KOFLER AUT Team Cookina Graz ''  

36 22 ᶸ Martyna SZCZESNA POL MAW Mat Atom Deweloper Wrocław ''  

37 115 Eva SCHIEN GER Team Cookina Graz ''  

38 52 ᶸ Beatrice CAUDERA ITA UDT UAE Development Team ''  

39 103 Belinda HOLZER AUT UNION Raiffeisen Radteam Tirol ''  

40 54 ᶸ Emma REDAELLI ITA UDT UAE Development Team ''  

41 46 ᶸ Coralie HOUDE CAN PVA Primeau Velo Groupe Abadie ''  

42 15 Victoria STELLING GER LKT LKT Team ''  

43 35 ᶸ Ilaria PREVEDELLO ITA MDS Team Mendelspeck ''  

44 65 Ema PIRŠ SLO BZA BTC City Ljubljana Zhiraf Ambe +0:08

45 102 ᶸ Franziska EHRENREICH AUT UNION Raiffeisen Radteam Tirol ''  

46 72 Aikaterini ELEFTHERIADOU GRE GRE Greece National ''  

47 11 Mira WINKELHAG GER LKT LKT Team +0:15

48 13 ᶸ Pia GRÜNEWALD GER LKT LKT Team ''  

49 4 ᶸ Violetta KAZAKOVA KAZ ADT Astana Dewi Woman Team +0:17

50 82 Eva POTOCNIK SLO SLO Team Slovenia +1:24

Foto da comunicato stampa UAE Devo (Bonaita)

Copyright © TBW
COMMENTI
Almeno la Devo da plausi
28 febbraio 2024 18:14 mimandapicone
Eccoti per fortuna la squadra giovani della UAE, finalmente leggo nomi di DS che mi danno fiducia, un giovane abbinato alla grande esperienza , infatti si vede subito il risultato, Fiorin una giovane promettente velocista , abbiamo bisogno in Italia , complimenti seguiremo voi con molto entusiasmo.

Grande Fiorin , bella velocista
28 febbraio 2024 18:20 venetacyclismo
Eccoli i nuovi giovani , finalmente la UAE si muove bene con le giovani, ma non avevo dubbi con quei due nomi dei DS, arriveranno altri risultati certamente. Almeno qui complimenti , ma però non fate come l'anno scorso, con la Linda Zanetti , incredibile conclusione.

Devo Team UAE fa centro
28 febbraio 2024 18:25 rondine
Se il Team WT sta attraversando un periodo delicato, invece la squadra giovanile sembra aver preso la freccia rossa, bravi e complimenti , ci fa molto piacere, non si è capito ancora bene se si tratta di una stessa gestione , ma una certa differenza si nota abbastanza evidente. Complimenti prepariamo i ricambi generazionali , ci sono dei bei nomi promettenti nel gruppo delle giovani , vi seguiremo con molto piacere .

UAE DEVO
29 febbraio 2024 21:09 JeanRobic
E non abbiamo ancora visto all'opera la Federica Venturelli, che è la stella della squadra, e poi anche Piergiovanni può fare bene, tante giovani promettenti. Alla Zanetti fu rifiutata la promozione e così è andata alla Human Powered.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il giorno dopo l’Amstel Gold Race il vento del nord porta con sé rumors di mercato che riguardano Demi Vollering. La campionessa nazionale dei Paesi Bassi, che nel 2023 ha messo la sua firma su 17 delle 62 vittorie della...


Per un attimo avevamo quasi pensato fosse un talento destinato a perdersi, invece Tobias Foss c’è ancora, eccome se c’è. Il norvegese classe 1997 ha vinto la prima tappa del Tour of the Alps 2024, imponendosi un po’ a sorpresa...


Mattia Bais è stato uno dei tre corridori a salire sul podio delle premiazioni al termine della prima tappa del Tour of the Alps 2024. Il trentino classe 1996 si è infatti guadagnato sul campo, dopo una giornata spesa quasi...


Gerben Thijssen ha ripreso ad allenarsi meno di due settimane dopo l'incidente di mercoledì 3 aprile nella Scheldeprijs, durante la quale ha riportato la rottura parziale dei legamenti della parte esterna della caviglia.Il 25enne corridore belga, vincitore del Trofeo Palma...


Tobias Foss e la Ineos Grenadiers mettono il sigillo sulla prima tappa del Tour of the Alps 2024, la Egna-Cortina Sulla Strada del Vino di 133 km. Il norvegese, già campione del mondo a cronometro nel 2022, ha regolato allo...


Lazer, azienda che progetta e realizza caschi da oltre 100 anni, ha da sempre come primo obiettivo quello di garantire più sicurezza ai ciclisti ma si dimostra lungimirante dedicando parte della sua grande attenzione all’ambiente. In quest’ottica il nuovo casco Verde...


Segnatelo in agenda con il circolino rosso: quello di domenica 21 in diretta su tuttobiciweb è un papuntamento di quelli da non mancare. Il clou della giornata dedicata al Bikefestival Lodigiano che si svolgerà a Graffignana sarà il 4° Memorial...


Una domenica a tutto ciclismo, quella che ci attende il 21 aprile con il Bikefestival Lodigiano che si svolgerà a Graffignana con la regia organizzativa del Pedale Casalese Armofer del presidente Mario Massimini e del general manager Luca Colombo che...


Le bici sono spaziali, i caschi formidabili, i body superaerodinamici… bello, tutto perfetto. Ma per ottenere una grande performance, come quella che sarà necessaria per puntare all’oro olimpico, quello che conta maggiormente è la “macchina umana”. A Parigi i quartetti,...


Perché cambiare se le cose sono andate bene? È quanto deve aver pensato Geraint Thomas nel programmare la sua stagione 2024, che prevede, così come nel 2023, il Tour of the Alps prima del Giro d’Italia. «Mi sento abbastanza bene...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi