OSCAR TUTTOBICI. ULTIME ORE PER SCEGLIERE IL MIGLIOR DIRETTORE SPORTIVO ITALIANO DELLA STAGIONE. GALLERY

TUTTOBICI | 09/11/2023 | 08:16
di tuttobciweb

È ormai diventato un tradizionale appuntamnto di fine stagione, quello delle votazioni popolari per l'assegnazione di uno dei più prestigiosi Oscar tuttoBICI della stagione, quello al miglior direttore sportivo italiano. Sappiamo bene che nelle squadre, grandi o piccole che siano, i direttori sportivi fanno lavoro d'equipe ed è difficilie identificarne uno, ma affidandoci al giudizio insindacabile di coloro che nella storia hanno conquistato questo premio, abbiamo selezionato la rosa dei sei tecnici più meritevoli e ora chiamiamo in causa voi lettori.


Potete esprimere la vostra preferenza fino a venerdì 10 novembre alle 12.


Ricordiamo che alla chiusura del sondaggio i vostri voti saranno sommati a quelli di una commissione composta da colleghi giornalisti e grandi personaggi del ciclismo per arrivare alla proclamazione del miglior tecnico italiano della stagione.

Per esprimere il vostro voto, andate nella sezione SONDAGGI a destra guardando il monitor.

Ecco i 6 prescelti, in rigoroso ordine alfabetico:

Fabio Baldato, 55 anni, tecnico della UAE Team Emirates che ha conquistato la vittoria nella classifica UCI a squadre con Tadej Pogacar - numero uno del mondo - ma non solo con lui...

Davide Bramati, 55 anni, direttore sportivo della Soudal Quick Step. Anche in un anno difficile, il tecnico milanese ha guidato Evenepoel alla conquista della Liegi e di tante vittorie.

Claudio Cozzi, 56 anni, direttore sportivo della Tudor Pro Cycling Team, formazione che è approdata quest'anno nel grande ciclismo e che ha subito lasciato un segno importante.

Enrico Gasparotto, 41 anni, tecnico della Bora Hansgrohe, formazione che ha vissuto una stagione importante, con due vittorie di tappa in tutti i grandi giri, e che sta facendo crescere talenti molto interessanti.

Matteo Tosatto, 49 anni, direttore sportivo della Ineos Grenadiers, ha portato Geraint Thomas a sfiorare il successo nel Giro d'Italia, ha lavorato con Fiippo Ganna e sta aiutando a crescere alcuni talenti molto interessanti.

Stefano Zanatta, 59 anni, direttore sportivo della Eolo Kometa, ha colto con Davide Bais l'unico successo di tappa di un ProTeam al Giro d'Italia e sta portando avanti un ottimo lavoro con i giovani del team italo-spagnolo.

ALBO D’ORO

2009 Valerio Piva
2010 Stefano Zanatta
2011 Roberto Reverberi
2012 Luca Scinto
2013 Giuseppe Martinelli
2014 Giuseppe Martinelli
2015 Stefano Zanini
2016 Davide Bramati
2017 Paolo Slongo
2018 Giovanni Ellena
2019 Davide Bramati
2020 Marco Villa
2021 Marco Villa
2022 Marco Villa

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il messaggio che arriva dal Tour of the Alps, una volta di più, è diretto a chi la bici la pratica per diletto, per sport, per passione. Indossate il casco perché il casco può salvare la vita: come accaduto alla...


È una storia che viene scritta dal 1997 sulle strade della Francia e del mondo. Una storia di coesione, sudore, superamento di se stessi, aiuto reciproco ed emozioni forti. Da 27 anni, Cofidis è protagonista chiave nel ciclismo mondiale. Cofidis,...


Promosso in prima squadra e subito con una maglia da titolare per una delle corse più importanti del mondo. È la favola di Gerben Kuypers che entra con effetto immediato nel roster della Intermarché Wanty e domenica sarà schierato al...


Sarebbe bello proporre soluzioni avanzate ad un prezzo altamente accessibile, no? È così che prende l’abbrivio la vita di due nuovi prodotti per VISION, ovvero per le ruote SC45 e SC60. Il marchio non ne fa mistero e si propone con queste due...


Nei giorni scorsi Geraint Thomas ha deciso di prendere la parola per esprimere il suo sconcerto perché a suo avviso, nonostante i numerosi incidenti in corsa, nessuno realmente sta lavorando per diminuire i rischi. La sicurezza nel ciclismo è un tema...


L’ultima tappa del Tour of the Alps, interamente trentina, in Valsugana, con partenza e arrivo a Levico Terme, presenta un chilometraggio ridotto, 118, 6 Km, ma numerose asperità che possono rimescolare i valori in campo. E la classifica...


La figura di Andrew August non passa inosservata. Minuto, agile e dai lineamenti che non mascherano affatto la sua giovane età, quello della classe 2005 di Rochester è un profilo che non può non spiccare fra la silhouette imponente di...


Colnago annuncia la collaborazione con Pitti Immagine per un evento ciclistico a Firenze nei giorni precedenti il ​​111° Tour de France. Ospitato alla Stazione Leopolda, dal 26 al 28 giugno, l'evento si chiamerà Be Cycle e Colnago esibirà le proprie...


La puntata di Velò andata in onda ieri sera su TvSei è stata particolarmente interessante, si è parlato di classiche, di Giro d'Abruzzo professionisti e juniores e di tanto altro ancora con Luciano Rabottini, Riccardo Magrini e il presidente della Regione Abriuzzo Marco...


Ciclismo e arte convivono nei ritratti di Karl Kopinski, pittore inglese appassionatissimo di bici che a suo modo parteciperà al Giro d’Italia: in occasione dell’arrivo della quinta tappa, Lucca ospiterà una mostra dell’artista dedicata ai campioni del pedale. La rassegna,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi