MATTEO FONTANA, GRANDE ESORDIO ALL'IRONLAKE. GALLERY

TRIATHLON | 29/04/2019 | 12:44

Un esordio stagionale da incorniciare, quello di Matteo Fontana: il portacolori del Monza Marathon Team ha infatti dominato il triathlon Irolnlake. Uscito dalla frazione a nuoto in seconda posizione, grazie ad una straordinaria frazione in bicicletta, in sella alla sua Losa fiammante, Fontana ha fatto il vuoto alle sue spalle, andando quindi a concludere con un’ottima frazione di corsa. 


Dopo una prima frazione resa impegnativa dalle difficili condizioni meteo, la seconda frazione si è svolta ripentendo 4 volte un tracciato lungo 20km che presentava un dislivello di  300 metri circa, per un totale di 80 km +1.200m di dislivello circa. Matteo Fontana e la Losa AirTD2 sono sempre stati in testa. L'Atleta ha utilizzato  l’AirTD2 bici anteprima di mercato all'esordio assoluto. Matteo e la sua Losa hanno realizzato un'ottima seconda frazione nonostante la pioggia che rendeva viscido il tracciato.


Nella terza frazione - 21 km di corsa, svolti in multi lap su sterrato, caratterizzati da un terreno appesantito dalla pioggia - Matteo ha corso in costante controllo. Una pioggia battente ha reso più emozionante l'arrivo, evidente la gioia di Matteo Fontana nel tagliare per primo il traguardo di una gara che apprezza particolarmente. Fontana ha preceduto nell’ordine Paolo Meossi e Francesco Giannecchini, con Alberto Scolaro al quarto posto e Marco Passarello al quinto.

«Era importante avere risposte dal campo di gara, sulla condizione dell'atleta in primis, ma anche su tutti i nuovi materiali tecnici. Abbiamo cambiato tanti partner per cui testare il Race Setup era un passaggio fondamentale. Sono pienamente soddisfatto di Atleta, team e partner» ha commentato Coach De Francesco

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Fallito un altro tentativo dei dirigenti Uae di convincere Pogacar a evitare rischi: alla partenza di Mortegliano lo sloveno è arrivato in sella alla bici sul tetto sull’ammiraglia. Nuova conferma nel sentire il coro «Milan, Milan» alla partenza della tappa...


Una superiorità indiscussa, netta, nettissima. Lorena Wiebes e la sua Team SD Worx-Protime hanno dominato la prima tappa della RideLondon Classique, prova britannica di WorldTour. Sul traguardo della Saffron Walden - Colchester di 159, 2 km, la velocista olandese ha...


Emilien Jeannière rompe il ghiaccio: il portacolori della TotalEnergies ha colto a Ernée la sua prima vittoria tra i professionisti imponendosi nella prima tappa in linea della Boucles de la Mayenne. Alle spalle del vincitore nell'ordine si sono piazzati Paul...


L’australiana Grace Brown ha letteralmente dominato anche la tappa conclusiva del Bretagne Ladies Tour. La capitana della FDJ-Suez ha vinto infatti per distacco la terza e ultima tappa della corsa, la Henon - Plouaret di 135, 6 km, mettendo il...


Il britannico Noah Hobbs, portacolori della Groupama-FDJ Continental, ha vinto l’Alpes Isère Tour che ha portato oggi il gruppo dall’Aéroport Saint-Exupéry a Genas sulla distanza di 155, 3 km. Alle sue spalle il messicano Carlos Alfonso Garcia Trejo (A.R. Monex...


È un uomo di casa, Norman Vahtra, a firmare il successo nella prima tappa del Tour of Estonia. Il portacolori della nazionale estone si è presentato tutto solo sul traguardo della Tallinn - Tartu di 196, 4 kmprecedendo di soli...


La Israel - Premier Tech si presenta alla partenza della diciannovesima tappa del Giro d’Italia con solo tre corridori: Simon Clarke, Marco Frigo e Hugo Hofstetter. Lascia invece la corsa rosa il 29enne australiano Nick Schultz che, dopo aver lottato...


Tubolight, marchio distribuito in Italia da Ciclo Promo Components,  propone dalla sua nascita soluzioni innovative nel segmento delle coperture, un catalogo che abbraccia diverse specialità dalla mtb fino al mondo road. Innovazione e massima ricerca per la performance accompagnano il nuovo...


Il Giro d’Italia torna a Sappada 37 anni dopo la guerra tra Stephen Roche e Roberto Visentini, compagni di squadra alla Carrera. Il ciclismo è sport individuale o di squadra? Se lo chiesero in molti il 6 giugno 1987 dopo...


La tiratissima volata di Padova ha premiato questa volta il belga Tim Merlier con Jonathan Milan secondo dopo qualche esitazione nella fase di preparazione dello sprint. Nulla da segnalare per la classifica. § Oggi è una tappa tracciata per intero...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi