FESTA MINALI: «PRONTO A RIPARTIRE ALLA GRANDE»

INIZIATIVE | 03/12/2018 | 11:13

Entusiasmo, applausi e tanta voglia di tornare a bordo strada per tifare ed emozionarsi al fianco di Riccardo Minali. E' questo l'ambiente che si è respirato nel corso della festa del Fans Club Riccardo Minali coordinato dal presidentissimo Roberto Basaglia, andata in scena nelle suggestive sale del Ristorante Villa Vento di Custoza.

Oltre un centinaio gli appassionati che hanno preso parte alla festa in onore dello strepitoso 2018 del giovane professionista di Isola della Scala proprio nel cuore di un inverno che lo vede già proiettato alla prossima stagione: "Ho già iniziato la preparazione, sono molto motivato e sto curando ogni dettaglio per farmi trovare pronto sin dai primi mesi del 2019. Voglio tornare in gruppo e sprintare per mettermi alla prova con i più forti velocisti in circolazione. Da domani (ndr, oggi lunedì 3 dicembre) sarò in ritiro in Spagna con la Israel Cycling Academy: insieme alla squadra inizieremo a stilare il programma e a mettere nero su bianco i primi obiettivi" ha raccontato Riccardo Minali ai propri fans forte di un palmares che solo nell'ultima stagione comprende due successi al Tour de Langkawi, un titolo di campione italiano nella specialità Derny e ben 12 piazzamenti in top-five.

A indicare la rotta, con la consueta esperienza e saggezza, è stato papà Nicola: 
"Riccardo sta crescendo giorno dopo giorno e quest'anno abbiamo potuto festeggiare i primi frutti di tanto lavoro; il suo punto di riferimento può essere Elia Viviani: dopo l'ottimo 2018 in cui ha centrato tanti prestigiosi successi se c'è qualcuno da imitare, questo è senza dubbio Elia".

Per festeggiare il 2018 di Riccardo Minali, insieme al fratello Michael che nel 2019 mliterà ancora tra gli Under 23 con la Work Service Videa, anche un poker di professionisti scaligeri composto Mauro Finetto, Alessandro Fedeli, Nicola Toffali ed Attilio Viviani, oltre agli ex-prof Nicola Chesini e Michele Merlo.

Mentre a dettare le prossime tappe per il Fans Club Riccardo Minali ci ha pensato il presidente Roberto Basaglia"Lo scorso anno abbiamo organizzato una prima uscita alla Adriatica-Ionica. La campagna per il tesseramento è sempre aperta e in tanti hanno aderito: quest'anno stiamo già guardando alla Milano-Sanremo come uno dei primi appuntamenti in cui speriamo di poter essere al fianco di Riccardo per fargli sentire tutto il nostro calore e il nostro sostegno".

L'attività del Fans Club Riccardo Minali, dunque, procede spedita: gli striscioni dedicati al professionista di Isola della Scala (Vr) sono pronti e lo spumante è già al fresco per brindare ai primi risultati di un 2019 che si annuncia ricco di emozioni e di gare da vivere tutte d'un fiato.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La Manzana Postobon si ferma qui. Con un comunicato ufficiale la formazione Professional colombiana ha annunciato di considerare chiusa a partire da oggi la sua avventura agonistica e dal 1° giugno i corridori sono liberi da ogni vincolo contrattuale. La...


  Cento anni dalla nascita: 15 settembre 1919. E sessanta dalla morte: 2 gennaio 1960. Sono i giorni di Fausto Coppi - il mito, la leggenda, la storia, le storie -, innanzitutto al Giro d’Italia, e anche in libreria. “1919-2019...


È una grande giornata, quella di oggi, per la Guerciotti: viene inaugurato oggi il suo nuovo negozio online: www.guerciottistore.it aperto solo per il mercato italiano. per leggere tutto l'articolo vai su tuttobicitech.it


È scattata in Norvegia la Hammer Series di Stavanger con la disputa della prima prova delle tre in programma, la "Climb". Ad imporsi è stata la Jumbo Visma che ha preceduto in classifica la Lotto Soudal e la Bora Hansgrohe....


Banca Mediolanum, sponsor ufficiale del Gran Premio della Montagna dal 2003, organizza in Val d’Aosta “un giro nel Giro” dedicato a clienti e appassionati ciclisti per vivere con loro l’emozione del percorso anticipando la gara di qualche ora. Sul percorso...


Una nuova partnership è pronta per essere protagonista nella scena Downhill. Negli ultimi mesi le leggende del Downhill Rachel, Gee e Dan Atherton hanno lanciato il proprio marchio di biciclette per il DH, con cui correranno durante la Coppa del...


Trek ha presentato oggi un nuovo design della sua richiestissima bici da cross country Full Suspended, ottenuto aggiornando la Top Fuel con un’escursione maggiore e una geometria completamente rinnovata, adatta alle gare e molto altro ancora. per leggere tutto l'articolo...


Liam Bertazzo e Francesco Lamon, vincitori l’anno scorso della 6 Giorni delle Rose, si ripresenteranno in coppia alla prossima edizione della gara internazionale al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), in programma dal 6 all’11 giugno, per cercare...


Ilnur ZAKARIN. 10. Parte perché deve partire, resta perché deve restare, dice di non stare benissimo, ma poi fa quello che deve fare più che bene. Mikel NIEVE. 8. Viene promosso sul campo capitano dalla Mitchelton Scott dopo la deblacle...


Scene da dopo tappa del Giro d'Italia, scene di un duello appena cominciato. Nibali sul minivan, alla guida c'è Michele Pallini. Vincenzo si fa passare la classifica generale del Giro e legge. «Roglic, Zakarin, Mollema... Bene, così almeno gli altri...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy