DOMANI E’ IL GIORNO DEL GIGLIO D’ORO: LO HA VINTO ELIA VIVIANI

PREMI | 20/11/2018 | 13:01
di Antonio Mannori

Sulla scia della strepitosa stagione 2018 che sembra per lui non finire mai (l’ultima vittoria nella spettacolare Sei Giorni di Gand in coppia con il belga Keisse) Elia Viviani riceverà domani attorno a mezzogiorno, il 45° Giglio D’Oro, il premio ideato da Saverio Carmagnini nel 1974, con alcuni amici tra i quali i compianti Alfredo Martini, Gastone Nencini e Vasco Baroni, il collega Franco Calamai e l’ex direttore sportivo Waldemaro Bartolozzi che fanno ancora parte della speciale Commissione. La cerimonia con un cast di personaggi straordinari a Pontenuovo di Calenzano, presso il Meridiana Country Hotel ed il ristorante Carmagnini del ‘500. Sfileranno campioni e personaggi del ciclismo e non solo, perché ci sarà anche l’ex calciatore Giancarlo Antognoni al quale andrà il Premio Alfredo Martini-Maestri dello Sport. Vincitore del Giglio D’Oro come detto e con un punteggio altissimo dopo una stagione fantastica, il veronese Elia Viviani che avrà anche il riconoscimento per aver vinto il titolo italiano assoluto su strada, a Chris Froome vincitore del Giro d’Italia, alla rivelazione Davide Ballerini (premio Gastone Nencini) alla pluricampionessa mondiale, europea e italiana Vittoria Guazzini (premio Gino Bartali), a Moreno Argentin (premio Franco Ballerini). Altri premiati speciali del “Giglio D’Oro” patrocinato dal Gruppo Toscano Giornalisti Sportivi dell’USSI, il tricolore crono juniores e bronzo al mondiale, il milanese Andrea Piccolo del Team LVF che riceverà il “Premio Giovani” intitolato a Franco Ballerini, e l’esordiente toscano Gabriele Paolini del G.C. Vecchianese al quale andrà il Memorial Tommaso Cavorso. Il premio Asd Giglio d’Oro 2018 a Franco Calamai, Valdemaro Bartolozzi, Francesco Pancani. Silvio Martinello a Gino Fabbri. Numerosi gli ospiti dai c.t. Cassani e Amadori, a Marina Romoli, Moser, Bettini, Yuri Chechi, Bitossi, Amerigo Sarri, 90 anni, padre dell’allenatore di calcio Maurizio.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La notte è trascorsa senza novità e la situazione clinica di Samuele Manfredi è stabile. Le condizioni del giovane talento ligure, ricoverato all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dopo l'incidente di cui è stato vittima ieri attorno a mezzogiorno, sono...


Non cambia di molto il look della AG2r La Mondiale per la prossima stagione. Il team francese ha infatti chiesto al Maglificio Rosti di realizzare una divisa all'insegna della tradizione, dalle linee molto classiche e naturalmente con l'esaltazione dei colori...


Un tempo pedalare durante l’inverno voleva dire vestirsi a strati, una bella rottura di scatole se pensiamo che oggi la tecnologia ci mette a disposizioni materiali e tessuti spettacolari che non molti anni fa potevano essere solo a disposizione degli...


Caro Direttore, l'ennesima notizia di un ciclista, una giovane e talentuosa promessa, vittima di un gravissimo incidente a mio avviso non può e non deve passare sottotraccia. Ad essere franco, in termini forse perentori e poco diplomatici, è da tempo...


«Tutti i giorni tutti noi dobbiamo avere un sogno da realizzare. L’importante è però saper trovare la motivazione per realizzarli». Le parole sono quelle di Ivan Basso e Alberto Contador, campioni di un recentissimo passato e oggi fonte di ispirazione...


L’argentino Gonzalo Najar, vincitore dell’ultima Vuelta a San Juan, è stato squalificato per quattro anni dall’UCI dopo essere risultato positivo al Cera proprio in occasione della corsa argentina, nella quale aveva preceduto Óscar Sevilla e Filippo Ganna.Squalificato ugualmente per quattro...


Il primo anno nella categoria élite è sempre particolarmente delicato ed impegnativo, anche per chi da juniores è riuscita a vincere il Campionato del Mondo sia a cronometro che su strada, ma Elena Pirrone è riuscita subito ad adattarsi molto...


Tre medaglie conquistate ai Campionati Mondiali (2 d'argento e 1 di bronzo); 16 a quelli Europei (10 di oro e 6 d'argento) e 83 ai Tricolori (40 di oro, 20 d'argento e 23 di bronzo). E' l'ottimo bilancio fatto registrare...


Continua la partnership tra SIDI e il Team KATUSHA ALPECIN. Venerdì sera a Koblenz in Germania, nel quartier generale Canyon, si è tenuta la presentazione ufficiale del team che si appresta ad affrontare la nuova stagione. Davanti a una nutrita...


Si può coniugare la passione per il ciclismo con la festa di Capodanno? Grazie al nuovo evento “Ride To Capodanno” organizzato da Witoor tutto questo è possibile.Dal 29 dicembre 2018 al 1 gennaio 2019,  Witoor organizza tre giorni di viaggio su un...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy