TURCHIA. LUTSENKO BEFFA ULISSI A SELCUK

PROFESSIONISTI | 12/10/2018 | 15:09
di Diego Barbera

Diego Ulissi non ce l'ha fatta a ripetersi oggi a Selcuk, dove aveva vinto un anno fa. Il toscano della UAE Emirates è stato infatti beffato dal campione kazako Alexey Lutsenko (Astana) che ha conquistato successo e maglia di leader della classifica generale. Sulla salita finale il forte vento contrario ha bloccato tutte le velleità di chi voleva attaccare - tra colori che ci hanno provato anche il giovane friulano Matteo Fabbro - e i migliori se la sono giocata con un anomalo sprint: Ulissi è partito un po' lungo e negli ultimi trenta metri si è visto superare da Lutsenko.

Era la quarta tappa del Tour of Turkey, con partenza a Marmaris e arrivo in cima a Selçuk dopo 205,5 km. Si partiva con una salita fino a quota 620 metri dopo 36 km, successivo lungo tratto con discesa con alcuni strappi in mezzo e due salite al termine: al km 190,7 una di terza categoria fino a 250 metri e quella finale fino a 430 metri di seconda categoria. In mezzo, uno sprint al km 114,2 e uno sprint speciale al km 152,6.

I fuggitivi di giornata sono stati Bole (TBM), Keisse (QST), Rubio (BBH), Irisarri (CJR), Mihaylov (DMO), Sierra (MZN), Reyes (MZN) e Van Hecke (SVB). Raggiungevano 3'30'' dopo 120 km di gara. La UAE controllava la gara mantenendo il distacco non troppo dilatato con i fuggitivi ripresi prima dell'ultima salita. Sull'erta finale, qualche timido tentativo, ma il ritmo era meno indiavolato dell'anno scorso.

Si arrivava così allo sprint finale con Ulissi che partiva lungo, ma veniva ripreso da un Lutsenko in grandissimo spolvero che si vestiva così di turchese.

ORDINE D'ARRIVO

1 LUTSENKO Alexey (Astana Pro Team) 5:24:22
2 ULISSI Diego (Uae Team Emirates) 0:00:00
3 PRADES REVERTER Eduard (Euskadi Basque Country - Murias) 0:00:00
4 KNOX James (Quick - Step Floors) 0:00:00
5 ROCHE Nicolas (Bmc Racing Team) 0:00:02
6 GUERREIRO Rúben (Trek - Segafredo) 0:00:02
7 FINETTO Mauro (Delko Marseille Provence Ktm) 0:00:02
8 FERNANDEZ CRUZ Delio (Delko Marseille Provence Ktm) 0:00:02
9 FABBRO Matteo (Team Katusha Alpecin) 0:00:02
10 FRANKINY Kilian (Bmc Racing Team) 0:00:02
11 BOOKWALTER Brent (Bmc Racing Team) 0:00:02
12 FELLINE Fabio (Trek - Segafredo) 0:00:02
13 HAAS Nathan (Team Katusha Alpecin) 0:00:02
14 AGUIRRE CAIPA Hernan Ricardo (Manzana Postobon Team) 0:00:08
15 TEUNISSEN Mike (Team Sunweb) 0:00:09
16 SPRENGERS Thomas (Sport Vlaanderen - Baloise) 0:00:14
17 DELTOMBE Kevin (Sport Vlaanderen - Baloise) 0:00:14
18 ROVNY Ivan (Gazprom - Rusvelo) 0:00:15
19 ORJUELA GUTIERREZ Fernando (Manzana Postobon Team) 0:00:15
20 HOLLENSTEIN Reto (Team Katusha Alpecin) 0:00:22
21 FERRARI BARCELO Fabricio (Caja Rural - Seguros Rga) 0:00:28
22 PÖSTLBERGER Lukas (Bora - Hansgrohe) 0:00:30
23 PEYSKENS Dimitri (Wb Aqua Protect Veranclassic) 0:00:30
24 PADUN Mark (Bahrain - Merida) 0:00:30
25 PARDILLA BELLON Sergio (Caja Rural - Seguros Rga) 0:00:30
26 GARCIA SOSA Jhojan Orlando (Manzana Postobon Team) 0:00:36
27 SERRANO RODRIGUEZ Gonzalo (Caja Rural - Seguros Rga) 0:00:39
28 ÐURASEK Kristijan (Uae Team Emirates) 0:00:41
29 MENDES José (Burgos - Bh) 0:00:42
30 GRMAY Tsgabu Gebremaryam (Trek - Segafredo) 0:00:44
31 ARNDT Nikias (Team Sunweb) 0:00:47
32 DUARTE AREVALO Fabio Andres (Manzana Postobon Team) 0:00:47
33 DECLERCQ Tim (Quick - Step Floors) 0:00:59
34 VAN GOMPEL Mathias (Sport Vlaanderen - Baloise) 0:00:59
35 FOMINYKH Daniil (Astana Pro Team) 0:00:59
36 BROZYNA Piotr (Ccc Sprandi Polkowice) 0:01:17
37 SHILOV Sergei (Gazprom - Rusvelo) 0:01:21
38 CRAS Steff (Team Katusha Alpecin) 0:01:24
39 CABEDO CARDA Oscar (Burgos - Bh) 0:01:35
40 LIETAER Eliot (Wb Aqua Protect Veranclassic) 0:01:44
41 MORENO BAZAN Javier (Delko Marseille Provence Ktm) 0:01:50
42 CIESLIK Pawel (Ccc Sprandi Polkowice) 0:02:08
43 ANTUNES Amaro (Ccc Sprandi Polkowice) 0:02:08
44 HAUSSLER Heinrich (Bahrain - Merida) 0:02:08
45 SAYAR Mustafa (Turkish National Team) 0:02:11
46 MASSON Christophe (Wb Aqua Protect Veranclassic) 0:02:20

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, grande amico del ciclismo interverrà domani, sabato 16 febbraio, all’inaugurazione di "Cosmobike 2019", la rassegna legata al mondo dello sport del pedale ospitata presso i padiglioni di Veronafiere. L’appuntamento è stato programmato a...


Grande trionfo Astana nella prima tappa della Vuelta a Murcia e festa grande per Pello Bilbao che ha sfruttato nel migliore dei modi la superiorità numerica del team kazako nel gruppetto che ha imposto la sua legge in un finale...


Eduard Prades beffa i francesi sul traguardo di La Ciotat, dove si è conclusa la seconda tappa del Tour de la Provence. Lo spagnolo della Movistar ha regolato allo sprint il gruppetto dei migliori che si è selzionato sulla salita...


Parte con il Trofeo Laigueglia la stagione su strada del team Sangemini Trevigiani Mg.KVis Vega. A pochi giorni dall'appuntamento con la classica ligure, in programma domenica 17 febbraio, la formazione di Iommi e Barzi si sta preparando al meglio per...


Dopo aver ottenuto un notevole incremento dei numeri sul web e sulla Tv nell’edizione 2018 della Ciclismo Cup, prosegue per il terzo anno consecutivo la collaborazione tra PMG Sport,  società specializzata nella produzione e distribuzione globale di contenuti multimediali, e...


Jaime Roson è stato squalificato dall'Uci per quattro anni a causa di anomalie nel suo passaporto biologico, riscontrate nel corso della stagione 2017, quando militava nella Caja Rural. La Movistar, formazione nella quale milita attuamente Roson, ha immediatamente emesso un...


La Iseo Serrature Rime Carnovali è pronta per affrontare la prima sfida tra i professionisti: quella di domenica 17 febbraio 2019 sarà una data storica per il team bresciano che per la prima volta sarà in gara nella massima categoria. Il...


Il Tour of the Alps, che quest’anno si ripropone in cinque appassionanti giornate dal 22 al 26 aprile, sembra aver instaurato nelle prime due edizioni dopo la sua introduzione (erede del Giro del Trentino) una tradizione favorevole, lanciando in orbita...


Secondo appuntamento stagionale per Fabio Aru, chiamato a guidare una squadra giovane nella Volta ao Algarve (20-24 febbraio). I tecnici Allan Peiper (Aus) e Bruno Vicino (Ita), supportati da Paolo Tiralongo (Ita), avranno a disposizione i seguenti corridori: Fabio Aru (Ita),...


L'Irlanda perde il suo Giro: gli organizzatori della Ras Tailteann hanno infatti annunciato che l'edizione 2019 della corsa in programma nell'ultima settimana di maggio) non si disputerà. «Dopo aver lavorato per anni con l'assicurazione FDB e poi con la An...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy