tuttoBICI di MARZO è pronto: potete scaricarlo

TABLET | 24/03/2018 | 00:00
Il cinquantunesimo numero della nuova era di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da oltre quattro anni, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su questa strada proseguirà il proprio cammino, guardando ad un futuro importante, quanto a quello passato.

L'ottantunesimo numero della nuova era digitale di tuttoBICI è pronto da scaricare dall’App Store di Apple. Il numero di MARZO 2018 è disponibile a pagamento (all'indirizzo http://itunes.apple.com/it/app/tuttobici/id455233479?mt=8). I prezzi, imposti da Apple, sono molto interessanti: un numero a 4,49 €; tre mesi 11,99 €; 6 mesi a 21,99 €; un anno a 39,99).

Per il sessantaseiesimo mese, inoltre, la rivista con supporto Android, è scaricabile sempre a pagamento anche sui tablet con quel tipo di supporto. Finalmente ora è possibile anche sottoscrivere un abbonamento annuale. Questo è il link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.paperlit.android.tuttobici
E naturalmente è possibile acquistarlo nella versione SFOGLIABILE, pronta da leggere su qualsiasi computer.

Per completare la nostra offerta, da oggi è possibile acquistare e leggere tuttoBICI anche sul vostro smartphone!

La cover story è dedicata a Elia Viviani: protagonista di un grande inizio di stagione, il campione olimpico dell'omnium si racconta con schiettezza e ci racconta i suoi obiettivi confermandosi un vero campione di modestia.

Avvicinandosi verso la Sanremo abbiamo incontrato alcuni degli uomini più veloci d'Italia: Sacha Modolo che ha iniziato vincendo la sua avventura con la EF Drapac, Sonny Colbrelli che va a caccia di classiche, i giovani Simone Consonni e Riccardo Minali.

Con i direttori sportivi abbiamo analizzato ambizioni e speranze delle formazioni Professional italiane: Giovanni Ellena per la Androni Sidermec, Stefano Zanatta per la Bardiani CSF, Mario Manzoni per la Nippo Vini Fantini e Luca Scinto per la Wilier Selle Italia.

Riflettori poi sul ritorno al successo di Moreno Moser e su un corridore tutto da scoprire come Davide Ballerini. Comincia la stagione anche per i giovani e quindi vi presentiamo il Team Colpack, la Delio Gallina Colosio, la Viris L&L e la Zalf Euromobil Fior oltre a puntare l'attenzione sul primo weekend di gare dilettantistiche, sempre naturalmente raccontate anche attraverso le immagini del Team Rodella 2000.

E poi le opinioni delle nostre firme di punta, le rubriche, le prime classifiche degli Oscar tuttoBICI, un reportage dedicato alla rivoluzionaria Colnago C64 e tanto tanto altro da leggere.

Qualche semplice “touch” sulle vostre tavolette e la lettura sarà immediata. Buon divertimento!
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Esattamente un mese fa si concludeva il 41° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel tra gli applausi di tutto il mondo del ciclismo. La più prestigiosa e impegnativa corsa a tappe per Under 23 non ha tradito le attese. Una...


Non ci sono solo i grandi assi del professionismo a dar spettacolo oggi sulle Alpi ma c'è uno spazio importante anche per le donne, chiamate a battersi ne La Course by Le Tour. 112 atlete, molte delle quali reduci dal...


Come da tradizione anche quest’anno ci saranno degli eventi collaterali di altissimo livello ad arricchire e accompagnare il programma del Tour de Pologne – UCI World Tour in programma dal 4 al 10 agosto. Stiamo parlando dei due appuntamenti che...


Non è stato solo un giorno di riposo, quello di ieri ad Annecy, ma è stata soprattutto l’occasione di cambiare pagina, scenari, aria, prospettive. Dopo le pianure del Nord e le tante trappole che i corridori hanno trovato per strada...


La delusione è ovviamente ancora grande ma Richie Porte è già pronto a voltare pagina. In un messaggio audio diffuso oggi, il corridore australiano della BMC spiega: «Non volevo che andasse così, specialmente dopo l'anno scorso, è doloroso sia fisicamente...


Bauke Mollema si prepara ad affrontare giornate molto difficili. Il corridore olandese della Trek Segafredo, infatti, è caduto ieri nella tappa di Roubaix e ha riportato una brutta botta alla schiena.«Devo cercare di sopravvivere nei prossimi giorni - ha detto...


Jens Keukeleire non sarà domani al via della decima tappa del Tour. Il sito della Lotto Soudal riporta infatti che ieri il corridore belga ha riportato una frattura alla testa del perone e deve fare i conti anche con un...


Vincenzo Nibali si è allenato questa mattina con i compagni di squadra sulle strade della Savoia, una sgambata di un paio di ore, con un due colli, poi incontra i giornalisti al Tulip, l'albergo del team Bahrain, ad Aix-les-Bains. LE...


Il Team BMC avrà un futuro: la Continuum Sports, società di gestione dela formazione rossonera, ha infatti firmato un accordo con la CCC, società polacca attiva nel settore cazaturiero e degli accessori, che sarà title sponsor nel 2019. Il proprietario e...


Chris Froome arriva sereno ai piedi delle Alpi e minimizza le voci di una possibile rivalità interna al Team Sky con Geraint Thomas che lo precede nella generale: «Thomas è arrivato al Tour dopo aver vinto una corsa difficile come...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy