tuttoBICI di SETTEMBRE è pronto: potete scaricarlo

TABLET | 22/09/2017 | 00:00
Il quarantacinquesimo numero della nuova era di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da oltre tre anni e mezzo, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su questa strada proseguirà il proprio cammino, guardando ad un futuro importante, quanto a quello passato.

Il settantacinquesimo numero della nuova era digitale di tuttoBICI è pronto da scaricare dall’App Store di Apple. Il numero di SETTEMBRE 2017 è disponibile a pagamento (all'indirizzo http://itunes.apple.com/it/app/tuttobici/id455233479?mt=8). I prezzi, imposti da Apple, sono molto interessanti: un numero a 4,49 €; tre mesi 11,99 €; 6 mesi a 21,99 €; un anno a 39,99).

Per il sessantesimo mese, inoltre, la rivista con supporto Android, è scaricabile sempre a pagamento anche sui tablet con quel tipo di supporto. Finalmente ora è possibile anche sottoscrivere un abbonamento annuale. Questo è il link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.paperlit.android.tuttobici
E naturalmente è possibile acquistarlo nella versione SFOGLIABILE, pronta da leggere su qualsiasi computer.

Per completare la nostra offerta, da oggi è possibile acquistare e leggere tuttoBICI anche sul vostro smartphone!

La cover story è dedicata a Elia Viviani, il vero e proprio uomo dell'estate: il veronese ci racconta l'ultimo anno che ha vissuto a tutta velocità, da Rio a Plouay, e il sogno di disputare un grande mondiale.

A proposito di mondiale, abbiamo chiesto ai tecnici delle nazionali italiani di illustrarci il percorso iridato di Bergen, di spiegarci quali saranno le loro scelte tecniche e chi saranno gli avversari da tenere d'occhio. Parola quindi a Davide Cassani, Marino Amadori, Rino De Candido e Dino Salvoldi.

Vi raccontiamo poi le storie di Dylan Teuns, Matteo Fabbro e ancora l'euroepo di Kristoff, il Colorado di Senni, l'Avenir di Bernal, il Binck Bank Tour di Dumoulin, le ambizioni di Landa. E soprattutto vi proponiamo la storia di Robert Millar, il campione scozzese che esce allo scoperto e racconta la sua decisione di cambiare genere e diventare la signora Philippa York.

Riflettori puntati poi sui giovani azzurri, maschi e femmine, che hanno fatto faville su strada e in pista, ad europei e mondiali, su tutti, Elena Pirrone e Michele Gazzoli.

Come sempre ampio lo spazio dedicato ai giovani con le gare più importante del mese e i personaggi emergenti, le classifiche dell'Oscar tuttoBICI che sono giunte al momento decisivo, le squadre, le grandi classiche dell'estate, la tecnica... E poi le opinioni delle nostre firme di punta, le rubriche e tanto tanto da leggere...

Qualche semplice “touch” sulle vostre tavolette e la lettura sarà immediata. Buon divertimento!
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Lorenzo Balestra del Team F.lli Giorgi ivsitalia.com fa il vuoto nella classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Nove Colli e guida ora con 30 punti di vantaggio sul toscano Giorgio Butteroni (Ciclistica Cecina) e con 35 sul marchigiano Gianmarco Garofoli della...


Con la maglia di campionessa europea sulle spalle, Marta Bastianelli allunga in testa alla classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé. E al secondo posto si insedia la campionessa del mondo della corsa a punti Maria Giulia Confalonieri. Dietro di loro...


Volata d'autore per Arnaud Demare sul traguardo di Cognac, dove si è conclusa la primna tappa del Tour du Poitou Charentes. Il portacolori della Groupama FDJ, perfettamente pilotato da Jacopo Guarnieri, ha battuto allo sprint Matteo Moschetti della Polartec Kometa...


Letizia Paternoster arricchisce la sua incredibile collezione di maglie e di titoli: la giovanissima trentina si è laureata infatti campionessa europea Under 23 dell'eliminazione. Come sempre a suo agio in questa prova che richiede astuzia, colpo d'occhio e grandi capacità...


È il britannico Matthew Gibson a mettere la propria firma sulla quinta tappa del Tour de l'Avenir, che ha portato il gruppo da Beaugency e Levroux: una frazione caratterizzata nel finale da numerose cadute, in una delle quali è rimasto...


La “Giornata Azzurra” a Monsummano Terme organizzata dal gruppo sportivo Stabbia Ciclismo ed imperniata sul quarto Trofeo Tuttomop F.lli Spinelli-Memorial Moreno Cipollini, si è aperta con le due gare per esordienti che prevedevano un circuito pianeggiante di dodici chilometri da...


Brent Copeland sta preparando la valigia: domani il team manager della Bahrain Merida volerà a Malaga con Vincenzo Nibali e gli altri corridori che disputeranno la Vuelta.«Vincenzo sta bene - spiega a tuttobiciweb il manager sudafricano - per quanto possa...


La formazione emiratina prenderà parte alla Vuelta a Espana (25 agosto-16 settembre) con una selezione ben bilanciata tra ciclisti che hanno dimostrato in passato una buona affinità con la corsa spagnola e giovani in grado di apportare freschezza ed entusiasmo....


L'ammiraglia della Giovani Giussanesi viaggerà fino in Portogallo. E' la prima volta che la squadra brianzola della categoria Juniores si spinge fuori fall'Italia per partecipare a una gara a tappe internazionale all'estero, la Volta a Portugal-Liberty Seguros appunto. Un invito...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy