tuttoBICI di MARZO è pronto: potete scaricarlo

TABLET | 29/03/2017 | 00:00
Il trentanovesimo numero della nuova era di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da più di tre anni, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su questa strada proseguirà il proprio cammino, guardando ad un futuro importante, quanto a quello passato.

Il sessantottesimo numero della nuova era digitale di tuttoBICI è pronto da scaricare dall’App Store di Apple. Il numero di MARZO 2017 è disponibile a pagamento (all'indirizzo http://itunes.apple.com/it/app/tuttobici/id455233479?mt=8). I prezzi, imposti da Apple, sono molto interessanti: un numero a 3, 99 €; tre mesi 11, 99 €; 6 mesi a 21, 99 €; un anno a 39, 99).

Per il cinquantaquattresimo mese, inoltre, la rivista con supporto Android, è scaricabile sempre a pagamento anche sui tablet con quel tipo di supporto. Finalmente ora è possibile anche sottoscrivere un abbonamento annuale. Questo è il link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.paperlit.android.tuttobici
E naturalmente è possibile acquistarlo nella versione SFOGLIABILE, pronta da leggere su qualsiasi computer.

Per completare la nostra offerta, da oggi è possibile acquistare e leggere tuttoBICI anche sul vostro smartphone!

La cover story è dedicata a Fabio Felline che, dopo il terribile incidente di un anno fa all'Amstel Gold Race, ci confessa di essere profondamente cambiato, di essere cresciuto e rivela gli importanti obiettivi che ha nel mirino per questa stagione, aperta con il trionfo all'esordio nel Trofeo Laigueglia.

Proprio il Laigueglia e il successo di Felline hanno dato il là ad una inchiesta molto interessante: è giusto che i professionisti dei WorldTeam partecipino con la Nazionale alle corse della Ciclismo Cup, rischiando di togliere punti importanti alle formazioni che lottano per la vittoria finale? Ne abbiamo parlato con Reverberi, Pelosi, Savio, Citracca, Cassani e Ghigo.

Abbiamo incontrato Michele Scarponi, scoperto le ambizioni di Giovanni Visconti, intervistato un maestro di strada come Manuele Mori e quell'Alejandro Valverde che è entrato nel club dei corridori con più di 100 vittorie. E cominciamo a respirare il profumo della Sanremo con le interviste a 360 gradi a Mario Cipollini e Alessandro Petacchi, che la Classicissima l'hanno vinta rispettivamente nel 2002 e nel 2005. E celebriamo il trionfo di Rui Costa e del Team UAE Fly Emirates nella gara di casa, l'Abu Dhabi Tour.

Poi, come sempre, spazio per i giovani con la presentazione di alcuni Superteam e la scoperta dei primi protagonisti della stagione, la nuova Ottanta5 di Ernesto Colnago, le ambizioni di Rosa, Senni, Kruijswijk, Colbrelli, la polemica sul presunto doping cerebrale, la collaborazione tra Mapei Sport Service e Trek Segafredo, le prime classifiche dell'Oscar tuttoBICI, le opinioni delle nostre firme di punta...

Qualche semplice “touch” sulle vostre tavolette e la lettura sarà immediata. Buon divertimento!
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

L'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé Cycling entra nel vivo e a poche settimane dal campionato italiano e dal Giro d'Italia propone una situazione effervescente. Marta Bastianelli è sempre al comando e conquista punti importanti, inseguita da Giorgia Bronzini che sembra...


TD01AIR è uno dei modelli Carrera introdotti per la prima volta nel catalogo 2018 e presentato lo scorso settembre a Cosmobike. Nell'arco di questa stagione ha ottenuto grandi consensi da tutti coloro che erano alla ricerca di una bici di...


Ci siamo, manca un mese all'inizio di una sequenza di eventi che renderanno straordinaria l'estate del Velodromo Francone di San Francesco al Campo, a venti chilometri da Torino e a 5 minuti dall'aeroporto di Caselle. Sarà una serie “da brividi”:...


E’ un tipo piuttosto schivo, riservato, non molto ciarliero Antonio Pisoni, fotografo che ha frequentato a lungo il ciclismo. Lo frequenta tuttora ma ha ridotto il raggio d’azione operando ora, per passione e divertimento, nel ciclismo cosiddetto minore – ma...


È pronta a scattare con la cronosquadre di Jesolo la prima edizione della Adriatica Ionica Race alias AIR 2018, una nuova e interessante corsa (categoria 2.1) che attraverserà Veneto e Friuli Venezia Giulia. Saranno cinque le frazioni che offriranno la...


Il cinquantaquattresimo numero della nuova era di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da quattro anni e mezzo, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su...


Inizia una nuova avventura per la Wilier Triestina - Selle Italia che dal 20 al 24 giugno correrà nella neonata Adriatica Ionica Race, corsa di categoria 2.1 che fa parte della Ciclismo Cup. La squadra verrà diretta da Tomas...


La Lotto NL Jumbo è la prima squadra ad ufficializzare la formazione che disputerà il Tour de France. Sarà una squadra a due punte per la classifica generale con Steven Kruijswijk, che nelle scorse stagioni aveva fatto bene al Giro d'Italia...


La cerimonia di consegna del prestigioso “Mendrisio d’Oro”, manifestazione di lunga storia giunta alla 46^ edizione e caratterizzata da un albo d’oro nel quale figurano i massimi protagonisti delle due ruote degli ultimi cinquant’anni, si è svolta, come da tradizione,...


Nuove pagine del legame tra Colnago e il mondo delle competizioni sono state scritte negli utlimi giorni. La casa costruttrice di Cambiago, infatti, al fianco di Rudy Von Berg e Aleksander Vlasov ha raggiunto due prestigiosi successi. Rudy Von Berg,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
I PIU' LETTI
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy