HOME | EDIZIONE DIGITALE | SQUADRE | ATLETI | CALENDARIO PROF. 2017 | OSCAR | RIVISTA | TUTTOBICITECH |  
 
IL SITO DI RIFERIMENTO DEL CICLISMO ITALIANO
MOSER ALDO
(Nato il 7 febbraio 1934 a Palù di Giovo - Trento -)scalatore e passista è stato professionista dalla fine del 1954 al 1974 con 14 vittorie. È il primo della famiglia dei Moser che ha visto professionisti contemporaneamente anche i fratelli minori Enzo, Diego e Francesco nel '73 sotto i colori della Filotex. Campione di longevità Aldo che debuttò come "bocia" di grande avvenire e concluse a quarant'anni la carriera come "vecio" dalle risorse non comuni senza essere riuscito a concretizzare quelle che parevano sicure promesse. Pur partecipando a 15 Giri d'Italia non è mai riuscito a vincere una tappa e ha indossato solo per due giorni la maglia rosa. Fra le sue vittorie (la Coppa Agostoni '54 al debutto, la tappa di Potenza della Roma-Napoli-Roma e il Gran Premio Industria e Commercio '55, il Gran Premio Faenza e la tappa di Napoli del Ciclomotoristico '57, il Trofeo Baracchi nel '58 e '59 con Baldini, la Coppa Bernocchi '63, il Gran Premio Camucia '66) la più importante è, con la Manica-Oceano a cronometro vinta nel '60, il Gran Premio delle Nazioni '59 che s'aggiudicò per soli 4" su Roger Rivière in crisi negli ultimi metri di corsa. In altre dieci occasioni ha corso la grande classica francese finendo 2° nel '60, 3° nel '57 e '61, 4° nel '58. Due volte è stato pure 2° nella crono di Lugano e tre volte 3° in quella di Ginevra a conferma delle sue attitudini.
 
I PIU' LETTI
 
DA NON PERDERE
SONDAGGIO
Vota il diesse italiano dell'anno
 
 
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy