HOME | EDIZIONE DIGITALE | SQUADRE | ATLETI | CALENDARIO PROF. 2018 | OSCAR | RIVISTA | TUTTOBICITECH |  
 
IL SITO DI RIFERIMENTO DEL CICLISMO ITALIANO
DARRIGADE ANDRÉ
(Nato a Narosse - Francia - il 24 aprile 1929) passista velocista, è stato professionista dal 1951 al 1966 con 125 vittorie. Soprannominato "Dedé", o anche "il basco saltellante", benché fosse originario delle Lande, è stato uno dei più spettacolari routier-sprinter del dopoguerra, conquistando il titolo mondiale e quello francese. Ma deve la sua grande popolarità soprattutto ai 14 Tour de France disputati (dal '53 al '66, con un solo ritiro nel '63) nei quali ha conquistato ben 22 tappe, aggiudicandosi per due volte la maglia verde della classifica a punti ('59 e '61), indossando in 19 occasioni la maglia gialla. Per ben cinque edizioni ('56, '57, '58, '59, '61) ha vinto la prima tappa, un primato. Nel '49 da dilettante a Parigi, a soli vent'anni, si era segnalato battendo in finale nella Medaille nientemeno che Antonio Maspes, che sarebbe poi diventato il dominatore dello sprint da professionista. Ha avuto un fratello, Roger (di 6 anni più giovane), che fu campione di Francia nel '55, cioé nella stessa stagione in cui Dedé fu campione fra i professionisti. André fu campione del mondo a 30 anni e nel '56 si era imposto nel Lombardia davanti a Coppi, mentre nel '54 aveva conquistato il Tour de Picardia. Aveva fatto coppia con Anquetil vincendo la Roue d'Or del '57 e '58, mentre nel '56 aveva vinto il Baracchi in coppia con lo svizzero Rolf Graf. Miglior Giro di Francia quello del '58 con 5 tappe. Partecipò a due Giri d'Italia ('59 e '60) vincendo una frazione nel secondo.
 
I PIU' LETTI
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy