1 Gennaio 1970 | 01:00
 
Copyright © TBW
 
COMMENTI
Lunedì 31/10/2011    frect
Ma che sponsor avra' questo Vigano' che trova sempre grandi squadre.
 
Lunedì 31/10/2011    lele
In bocca al lupo amico. Nuova avventura, medesima professionalita' e abnegazione.
Daniele e Pietro.
 
perché non leggere...
Lunedì 31/10/2011    excalibur
dice niente l'intervista di petacchi di ieri sulla
gazzetta, ripresa anche da tuttobiciweb? dice niente che petacchi ha chiesto
espressamente viganò? evidentemente negli ultimi chilometri di corsa non dev'essere poi così male... perché bisogna sempre cercare la dietrologia anche quando non c'è? va beh
 
X frect
Lunedì 31/10/2011    lele
Brutta bestia l'invidia!
A 'sto mondo esistono architetti e muratori.
Serve chi va a pigliar borracce e tira volate e lui lo fa con professionalita'.....e pure bene!
 
Alle volte è meglio star zitti!!!
Lunedì 31/10/2011    valentissimo
i risultati di questo atleta sono già nel comunicato ma, oltre ai puri numeri, occorrerebbe sapere che un team è fatto di chi vince e di chi permette che questo avvenga, dato che Saronni non è l'ultimo arrivato, così come non lo erano i dirigenti della leopard, lasciamo perdere gli sponsor e mostriamo più rispetto per chi pedala e raggiunge meritati traguardi!!!!!
 
Viganò
Lunedì 31/10/2011    skyrock95
Vediamo se stavolta riesce a rimanere nella stessa squadra per più di un anno... comunque sia buona fortuna per il 2012.
 
...buona fortuna!!
Lunedì 31/10/2011    jackozz
x frect
C'è chi vince e... chi fa vincere!
Non è sempre facile eseguire ordini e compiere i ruoli affidati dai team, però l'importante è sempre farlo con professionalità ed al massimo!!
Vola Viga!
jack
 
valore
Lunedì 31/10/2011    drinn
Rispondo per correttezza nei confronti di Viganò e della squadra per cui lavoro dicendovi che Davide rimarrà con noi per due anni e che, cari commentatori anonimi, il fatto che un corridore sia preso per quel che sa o meglio saprà fare senza pensare solo ai punti dovrebbe farvi semplicemete piacere. O forse è più facile criticare in manier anonima che pensare!
Roberto Damiani
 
DOLCETTO o SCHERZETTO?!?
Lunedì 31/10/2011    Fra74
Non ci posso credere..ma è vero?!? Leggo bene?!? ROBERTO DAMIANI..è Lei...caspiterina...insomma..invece che affidarsi ad un comunicato stampa UFFICIALE...risponde da qui?!? Sogno o son desto?!? ;-)...Notte di Halloween...mi sa che di scherzetti....
 
premio simapatia e anonimato
Lunedì 31/10/2011    drinn
fra74 sei uno spettacolo...
 
Drinn
Lunedì 31/10/2011    lele
Sacrosante parole!
Trovare un team protour e' sicuramente frutto di considerazioni e meriti che vanno ben oltre le sterili provocazioni di chi si nasconde dietro un nickname.
In ogni caso forza Viga e brava Lampre per l'ottima scelta! (......e grande Damiani)
Daniele Schena
 
complimenti damiani!
Lunedì 31/10/2011    claudino
che non si nasconde e senza peli nella lingua, e fra 74 glilo gia detto 20 volte che e un pagliaccio ma nn sta capito!!
 
Fra74
Lunedì 31/10/2011    lele
.....scusa Roberto(drinn), io sono un maestro di sci quindi per natura poco intelligente...ma la domanda e'? Fra74, quale e' il nome e quale il cognome?
 
finalmente un treno
Lunedì 31/10/2011    pego64
hondo cimolai vigano' graziato e sembra anche ongarato finalmente un treno per petacchi, lo so e' verosimile e sara ache un bel direttissimo per lanciare ale jet
michele
 
fra74
Martedì 1/11/2011    drinn
per il maestro di sci. Non so chi è fra74 ed evito gli aggettivi ma certamente il ciclismo non sentirebbe la mancanza di personaggi come lui
 
Drinn for president
Martedì 1/11/2011    lele
......come minimo! Tono e domanda erano sarcastici, comunque egregio Damiani ti do oltremodo ragione e al di la di tutto...VolaViga!
 
certo
Martedì 1/11/2011    mariobresciani
che firmarsi sotto allo scritto è facile.... perchè non si accede con nome e cognome?
A questa stregua tutti son capaci di firmarsi e questo non è per difendere
Fra74 che è capace da solo.
cari saluti
(mi chiamo come il nick)
 
Anonimato - Carrera
Martedì 1/11/2011    limatore
In un blog mi sembra più che appropriato, certo deve essere usato con rispetto ed educazione, senza togliere ad esprimere certi concetti a volte magari scomodi........ A questo proposito, bravi Carrera sempre più "padroni " della Lampre. Suoi i vecchi e il futuro della Lampre.
 
buona Festa
Martedì 1/11/2011    Fra74
Eccomi Sig.Drinn o Sig. ROBERTO DAMIANI SE FOSSE VERAMENTE LEI...per mia fortuna nella vita campo di altro e non di ciclismo;-)...e poi sempre per mia fortuna non.appartengo al Suo mondo-ambiente del ciclismo..sport che mi appassiona..ma che mi porta ad una mia perdonalissima e non condivisibile idea:se il sottoscritto farebbe male al ciclismo..la stessa cosa a mio patere fanno tutti coloro coinvolti in operazioni di doping w che poi vengono di nuovo accolti trionfalmente a braccia aperte...senza offesa o polemica alcuna Sig.Damiani..ah..mi firmo altresi con la mia citta'di nascita e residenza...che,forse,Lei non conoscera'..o forse SI...trovasi vicino Chiaravalle e Filottrano;-);-);-);-)
FRANCESCO CONTI - JESI (AN)..IL MIO NOME E'FRA...74 E'L'ANNO DI NASCITA...;-);-);-)
 
alè alè alè
Martedì 1/11/2011    mariobresciani
Francesco dajjeee giù che non hanno ragione....
 
Grazie Mario
Mercoledì 2/11/2011    Fra74
Ti ringrazio Mario per il sostegno!!!!!!! Ciao Mario.....
 
INBOCCALUPO VIGA
Giovedì 3/11/2011    steili
DI PERSONA NON LO CONOSCO MA OGNI TANTO LO INCROCIO SULLE STRADE BRIANZOLE MENTRE PEDALO O SONO IN GIRO PER LAVORO . DA ALLIEVO ERA UN FENOMENO E DA JUNIOR OGNI DOMENICA I MIEI RAGAZZI DOVEVANO FARE I CONTI CON LUI . QUANTE VOLTE MI HA ROVINATO IL WEEK .................PERO' SONO MOOOOLTO FELICE PER LA SUA CARIERA . BRAVO VIGA CONTINUA COSI'!!!!!!!!!!!!!!
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
L'ARENA
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. 10 a Nibali e alla Francia che ama il Tour
di Pier Augusto Stagi I Campi Elisi, l’Arco di Trionfo, la Torre Eiffeil, place de la Concorde… > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Martin e Ghirotto giganti. Valverde adieu
di Pier Augusto StagiGran bel corridore, oggi gran bel commentatore per le reti radiofoniche di Stato, > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Voto 2 a chi accusa senza guardare
di Pier Augusto StagiSe fanno i calcolatori non piacciono perché speculano e non danno spettacolo. Se > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Il Tourmalet mortificato, assassini!
di Pier Augusto StagiL’avevano già fatto con l’Izoard, la cima di questo Tour, inserendolo ad oltre > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Majka e Visconti i migliori, Valverde no
di Pier Augusto StagiQuando si dice: va in fuga perché lo lasciano andare. Cosa ci vuole? Sì sì, provateci. > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Rogers da 10, Van Garderen non c'è più
di Pier Augusto StagiNella prima tappa pirenaica si muove un big, il nostro big, il numero uno, il punto > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Bauer il migliore, Sagan dormiglione
di Pier Augusto StagiChiedano chi era Bitossi, per capire cosa significa gettare alle ortiche una grande > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Alessandro De Marchi il rosso del Tour
di Pier Augusto StagiOggi a Grenoble si è visto anche don Daniele Laghi, il prete dei ciclisti, che > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Nibali sublime, Porte evapora
di Pier Augusto StagiIn Kazakistan amano alla follia l’Italia e gli italiani. Sanno tutto di noi, e > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Nibali sicuro, Sagan senza santi
di Pier Augusto StagiDomani le Alpi, nel giorno dei 100 anni di Ginettaccio e dei 19 anni dalla tragica > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Talansky meglio di Gallopin
di Pier Augusto StagiTappe di trasferimento si definivano un tempo, sì andate a dirlo ad Andrew Talansky, > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Nibali 9 in storia e 5 a chi non la sa
di Pier Augusto StagiIn pratica Vincenzo Nibali, dopo aver pedalato per un’ora e mezza (la maggior parte > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Nibali e Scarponi da sogno, Kwiato crescerà
di Pier Augusto StagiCose da Tour. Cose che succedono, anche ai grandissimi come Alberto Contador, costretto > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Nibali perde la maglia ma non la testa
di Pier Augusto StagiPerde la maglia Vincenzo, ma non perde la testa. Con il cuore – basta vedere la > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Contador, punture di spillo. E l'Astana?
di Pier Augusto StagiBastano tre salite, ben messe e arcigne per far saltare il tappo alla bottiglia > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Trentin coglie l'attimo, Sagan lo butta via
di Pier Augusto StagiIl ciclismo ha memoria e non dimentica. Al km 174 di gara la corsa tocca il paese > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Kittel stecca, Greipel no. Voglio Petacchi
di Pier Augusto StagiNella terra dello Chamapagne tanta acqua. Ma anche vento, tanto vento. Il viaggio > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Nibali da urlo, gli altri in silenzio
di Pier Augusto StagiChe tappa ragazzi, che spettacolo! Certo, lo diciamo perché Vincenzo ci ha fatto > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Ci mandano il Tour al massacro
di Pier Augusto StagiTenetevi forte, ma non tantissimo, perché su quelle strade bisogna essere potenti > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Che bello se il Giro avesse una Nazione
di Pier Augusto StagiGood bye England, thank you so much. Grazie di cuore per lo spettacolo che ci avete > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. Nibali immenso, Contador e Froome no
di Pier Augusto StagiCi voleva davvero una giornata così. Un colpo di classe da autentico solista del > >
TOUR DE FRANCE
LE PAGELLE DI STAGI. La corsa rosa arrossisce e Cav che fa?
Una marea di persone sulle strade. Chilometri e chilometri di entusiasmo senza soluzione di continuità. > >
 
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI