HOME | EDIZIONE DIGITALE | SQUADRE | ATLETI | CALENDARIO PROF. 2018 | OSCAR | RIVISTA | TUTTOBICITECH |  
 
IL SITO DI RIFERIMENTO DEL CICLISMO ITALIANO

LA COPPA GIACOSA COMPIE 70 ANNI

Il 2 giugno torna la prestigiosa classica piemontese

 
ALLIEVI | “La leggenda ha per padre il desiderio e per madre le circostanze” recita un adagio sempre attuale. Un incipit che riassume in maniera perfetta la storia di un evento sportivo, come la Coppa Bruno Giacosa, giunta quest’anno alla sua settantesima edizione.

Settanta anni di storia vissuti tutti di un fiato, come la salita di San Grato che i ciclisti appartenenti alla categoria allievi affronteranno per tre volte sabato 2 giugno (partenza ore 14,30), prima dell’ambito traguardo.
Settanta anni di storia che hanno segnato l’evoluzione economica e sociale di Mondovì, che il 27 ottobre 1842 vide nascere Giovanni Giolitti politico che caratterizzò con i suoi governi un quindicennio della storia italiana ricordato come età giolittiana, ma anche quella sportiva.

Una leggenda, quella della Coppa Bruno Giacosa manifestazione che si tiene ininterrottamente da settanta anni ed è stata sempre organizzata per la categoria allievi, che ha per padre il desiderio di ricordare Bruno Giacosa, un promettente corridore deceduto durante una gara, travolto da un autocarro mentre affrontava la discesa di Montezemolo, e la passione per quest’affascinante attività sportiva di alcuni monregalesi. E per madre le diverse circostanze che hanno permesso a questo evento di crescere come il titolo italiano esordienti e allievi (maschile e femminile) assegnato nella stagione 2008.

Un’edizione che si tinge di rosa, in quanto anche le giovani speranze del ciclismo piemontese e nazionale pedaleranno lungo le strade del Giro 101, ma soprattutto della ventunesima edizione della Granfondo Giro delle Valli Monregalesi che si tiene sei giorni prima e rappresenta l’evento principale di un programma che in soli nove giorni celebrerà l’arrivo del Giro a Prato Nevoso e il passaggio a Mondovì (giovedì 24 maggio), la Granfondo Giro delle Valli Monregalesi (domenica 27 maggio) quarta tappa di Coppa Piemonte, il più importante circuito granfondistico nazionale e la Coppa Bruno Giacosa (sabato 2 giugno).

Tra gli iscritti a questa settantesima edizione spicca il piemontese Manuel Oioli (Bustese Olona) che lo scorso anno conquistò a Comano Terme il campionato italiano esordienti secondo anno strada oltre a diversi successi e nel 2018 ha fatto il suo esordito nella categoria allievi. Da sottolineare inoltre che la Coppa Giacosa assegnerà il titolo regionale della categoria allievi.
 
17 Maggio 2018 | 08:06
 
Copyright © TBW
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
VIDEO
I PIU' LETTI
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy