HOME | EDIZIONE DIGITALE | SQUADRE | ATLETI | CALENDARIO PROF. 2017 | OSCAR | RIVISTA | TUTTOBICITECH |  
 
IL SITO DI RIFERIMENTO DEL CICLISMO ITALIANO

BAHRAIN MERIDA: «BUONA LA PRIMA»

Concluso il camp per stilare il bilancio e programmare il 2018

 
PROFESSIONISTI | Tre giorni di lavoro e di confronto per il Team Bahrain Merida: all’Hotel Calinferno di Cimetta di Codogné, la formazione di capitan Nibali ha stilato il bilancio della sua prima stagione di attività e gettato le basi per pianificare il 2018.

Quest’oggi, a conclusione dei lavori, si è svolta una conferenza stampa che è stata aperta da Jessika Mariotto, padrona di casa al suo Hotel Calinferno, dove tradizione e passione legano l’ospitalità e il ciclismo. «Siamo orgogliosi di aver ospitato il Team Bahrain Meridan: essere scelti da una delle squadre più importanti dell mondo è qualcosa di speciale per noi e conferma l'alto livello della nostra ospitalità. Ed essendo amanti del ciclismo il piacere raddoppia...».

Alla conferenza stampa hanno partecipato il direttore generale del team Brent Copeland, il Business and Marketing Manager Alex Carera, il capo dell’area tecnica Paolo Slongo e gli atleti Franco Pellizotti, Sonny Colbrelli e Ion Izagirre.

Direzione tecnica e corridori hanno espresso la loro soddisfazione per lo svilgimento della prima stagione: il team ha ottenuto 11 vittorie, 16 secondi posti e 26 terzi.
«Le aspettative - ha spiegato Brent Copeland - erano effettivamente più alte per le classiche e per il Tour de France, ma abbiamo dovuto confrontarci con numerosi gravi incidenti. Ora siamo qui per organizzare la stagione 2018, abbiamo avuto incontri con il personale medico, con i direttori sportivi e gli allenatori per pianificare il calendario per la prossima stagione. Anche se l’annata non è ancora finita, siamo già pronti per le prossime sfide. Sono convinto che il prossimo anno la nostra squadra farà un altro passo avanti».

Da parte sua Alex Carera ha aggiunto: «Abbiamo sfruttato questo camp per offrire ai nostri sponsor l’opportunità di conoscere i nuovi corridori che saranno con noi dalla prossima stagione. i responsabili di Sportful, SIDI, Rudy Project e MERIDA hanno potuto prendere le misure agli atleti e illustrare loro le caratteristiche dei loro prodotti».

Anche Paolo Slongo ha espresso la propria soddisfazione per i risultati raggiunti nella prima stagione e ha confessato che da quando è rientrato dalla Vuelta sta lavorando alla programmnazione della prossima annata...
 
10 Ottobre 2017 | 15:43
 
Copyright © TBW
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
I PIU' LETTI
 
DA NON PERDERE
SONDAGGIO
Vota il diesse italiano dell'anno
 
 
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy