HOME | EDIZIONE DIGITALE | SQUADRE | ATLETI | CALENDARIO PROF. 2017 | OSCAR | RIVISTA | TUTTOBICITECH |  
 
IL SITO DI RIFERIMENTO DEL CICLISMO ITALIANO

tuttoBICI di APRILE è pronto: potete scaricarlo

La rivista sempre a portata di mano

 
TABLET | Il quarantesimo numero della nuova era di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da più di tre anni, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su questa strada proseguirà il proprio cammino, guardando ad un futuro importante, quanto a quello passato.

Il sessantanovesimo numero della nuova era digitale di tuttoBICI è pronto da scaricare dall’App Store di Apple. Il numero di APRILE 2017 è disponibile a pagamento (all'indirizzo http://itunes.apple.com/it/app/tuttobici/id455233479?mt=8). I prezzi, imposti da Apple, sono molto interessanti: un numero a 3, 99 €; tre mesi 11, 99 €; 6 mesi a 21, 99 €; un anno a 39, 99).

Per il cinquantacinquesimo mese, inoltre, la rivista con supporto Android, è scaricabile sempre a pagamento anche sui tablet con quel tipo di supporto. Finalmente ora è possibile anche sottoscrivere un abbonamento annuale. Questo è il link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.paperlit.android.tuttobici
E naturalmente è possibile acquistarlo nella versione SFOGLIABILE, pronta da leggere su qualsiasi computer.

Per completare la nostra offerta, da oggi è possibile acquistare e leggere tuttoBICI anche sul vostro smartphone!

La cover story è dedicata a Michal Kwiatkowski e alla sua strepitosa primavera italiana, che gli ha regalato i successi alla Strade Bianche e alla Milano-Sanremo. E in questo numero non si può parlare del ritrovato campione polacco senza puntare i riflettori su Peter Sagan, battuto alla Sanremo per una questione di centimetri.

Abbiamo poi incontrato Mattia Cattaneo, che in maglia Androni è tornato ad esprimersi ad alti livelli dopo qualche anno di difficoltà, Umberto Poli, giovanissimo ciclista diabetico della Novo Nordisk, Francesco Manuel Bongiorno, che riparte dalla Sangemini dopo aver superato problemi di depressione e Cesare Benedetti, preziosissimo uomo ombra al fianco dei campioni della Bora Hansgrohe.

Decisamente ampio lo spazio dedicato ai giovani con la presentazione del Giro d'Italia Under 23 e di molti team di dilettanti e di juniores, mentre in campo femminile i riflettori sono puntati su Elisa Longo Borghini, la numero uno delle numero uno. Poi le classifiche dell'Oscar tuttoBICI, le opinioni delle nostre firme di punta, Van Avermaet, Hinault, le campionesse di Mapei Sport, Quinziato e tanto tanto da leggere...

Qualche semplice “touch” sulle vostre tavolette e la lettura sarà immediata. Buon divertimento!
 
22 Aprile 2017 | 00:04
 
Copyright © TBW
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
I PIU' LETTI
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy