HOME | EDIZIONE DIGITALE | SQUADRE | ATLETI | CALENDARIO PROF. 2017 | OSCAR | RIVISTA | TUTTOBICITECH |  
 
IL SITO DI RIFERIMENTO DEL CICLISMO ITALIANO

BOMBINI, LA LOMBARDIA E UN PROGETTO... GALLERY

L'ex prof e manager rientra nel grande ciclismo

 
INIZIATIVE | A Sanremo, lo stand della Regione Lombardia con il progetto In Bici. E nello stand, in sella ad una fiammante De Rosa, Emanuele Bombini.
Un rientro in punta di piedi nel mondo del ciclismo, un mondo nel quale Bombini - classe 1959 - è stato prima corridore, quindi tecnico ed infine manager di altissimo livello, prima di dedicarsi ad attività nel settore immobiliare.

Emanuele, ci racconta cosa faceva a Sanremo?
«Lavoravo per il progetto In Bici di Regione Lombardia, in collaborazione con Paolo Zanni. Offriamo agli appassionati la possibilità di scoprire le bellezze di Lombardia attraverso le piste ciclabili, i sentieri e le strade della nostra Regione. Chi sale sulle bici De Rosa che abbiamo a disposizione può scegliere un percorso che viene proietttato davanti a lui mentre pedala. Procedendo, si incontrano tutte le difficoltà altimetriche del percorso, si sentono pendenze, sembra davvero di essere immersi nella natura. Promozione turistica e cicloturistica per la Regione Lombardia».

Quello di Sanremo è stato un esordio?
«Per me sì, anche se il progetto era già stato presentato in alcune occasioni in alcune esposizioni fieristiche. Ma non sarà la sola esperienza nel ciclismo ad alto livello».

Dove vi vedremo?

«Faremo tutto il Giro d'Italia, saremo presenti alla partenza e all'arrivo di ogni tappa. Sarà una bella avventura, faticosa ma certamente gratificante».

Nelle settimane scorse lei aveva fatto il suo rientro ufficiale nel mondo del ciclismo...
«Sì, dò una mano agli juniores del Team Lorenzo Mola. È una piccola formazione lodigiana che è affidata ad un mio ex corridore, Luca Colombo. Mi ha chiesto di dargli una mano e ho accettato perché è sempre bello lavorare con i giovani».

Come dire che il ciclismo le è sempre rimasto nel cuore...
«Me ne sono allontanato quando ho iniziato il mio impegno nel settore immobiliare, ma l'ho sempre seguito da appassionato e non poteva essere diversamente perché il il ciclismo ce l'ho nel cuore».

Con Regione Lombardia e il progetto In Bici il ritorno nel mondo delle corse vere. Le è mai venuta l'idea di tornare a costruire un team?
«Confesso che in questi ultimi anni mi sta tornando una certa voglia, ultimamnete mi è venuta un'idea e diciamo che ci sto pensando...».

a cura della redazione di tuttobiciweb


 
20 Marzo 2017 | 07:17
 
Copyright © TBW
 
Photogallery
   

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
I PIU' LETTI
 
DA NON PERDERE
SONDAGGIO
Vota il diesse italiano dell'anno
 
 
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy