HOME | EDIZIONE DIGITALE | SQUADRE | ATLETI | CALENDARIO PROF. 2017 | OSCAR | RIVISTA | TUTTOBICITECH |  
 
IL SITO DI RIFERIMENTO DEL CICLISMO ITALIANO

OPERACION PUERTO. «LA WADA CONOSCE TUTTI I NOMI»

Howman: stiamo valutando tutti gli aspetti legali

 
DOPING | «La WADA conosce i nomi degli atleti che erano clienti del dottor Fuentes, ma è ancora in attesa di pubblicare i nomi». L'ha spiegato l'ex direttore della WADA David Howman al quotidiano sportivo spagnolo AS.
«Il team legale della World Anti-Doping Agency sta esaminando il dossier e valutando ogni aspetto prima pubblicare i nomi, senza poi essere oggetto di azioni legali. La gente vuole sapere i nomi degli atleti coinvolti, ma ci sono problemi legali che devono essere affrontati. Lo stiamo facendo perché l'Operacion Puerto va finalmente chiusa, perché abbiamo bisogno di sapere cosa è successo in modo che non possa ripetersi in futuro».

Ricordiamo che il caso risale al 2006 e quindi gli atleti coinvolti non possono essere puniti o ulteriormente sanzionati, qualora lo siano già stati. La Wada e l'UCI sono entrate in possesso delle 211 sacche incriminate, che sono state analizzate e sono almeno 36 gli sportivi coinvolti, dei quali 20 ciclisti. Ma anche su questi numeri non c'è ancora certezza.
 
16 Febbraio 2017 | 09:56
 
Copyright © TBW
 
COMMENTI
al tempo!
Giovedì 16/2/2017    geo
Dopo 11 anni un po' di trasparenza... perché così tanto tempo? Oramai tutti i coinvolti avranno terminato l'attività agonistica.... A che serve una indagine con tempi così lunghi???? Chi ha osteggiato???
 
tempesta
Giovedì 16/2/2017    tempesta
PER favore i nomi,il prossimo terremoto e´ in arrivo. Sperando che i cosidetti Tifosi aprono gli occhi. Da quando abbiamo paura dell´EPO NONO si Vince piu niente.
 
W la trasparenza, anche se ad anni di distanza.
Giovedì 16/2/2017    Bastiano
Dovrebbe essere una buona regola ricontrollare i campioni dei prelievi a distanza di anni, per togliere ogni zona d'ombra dallo sport in generale e dal ciclismo in particolare.
Non imporrà se i 100 metri si vincano oltre gli 11",quello che conta è che siano puliti.
 
X Geo
Giovedì 16/2/2017    Ruggero
Ovviamente sono tutti ex corridori, ma credimi solo il fatto magari......di non vedere più ai raduni di partenza e arrivo oppure nei salottti buoni del ciclismo alcuni personaggi, sarebbe veramente una gran cosa sulla strada del rilancio !!!
 
l'Operacion Puerto va finalmente chiusa?
Giovedì 16/2/2017    Vale46
CHIUSA? ma proprio per niente... siamo curiosi di sapere chi sono gli altri presunti 16 atleti che sport praticano o praticavano... voglio proprio vedere!!! se ci dovessero essere calciatori ecco spiegato perchè hanno fatto in modo che siano passati 10 anni, in modo che nessuno venga punito. quello che penso io? per me sono tutte chiacchiere e non verrà mai fuori nulla
 
GIA' SO QUELLO CHE SUCCEDERA'
Giovedì 16/2/2017    jaguar
Quando usciranno i nomi tutti gli addetti hai lavori ( che sono complici insieme ai giornalisti che sanno ma fanno finta di nulla) cadranno giù dal pero....ipocrisia a palate.
Se no vado a riprendere le dichiarazioni di dirigenti e giornalisti quando Armstrong a suo tempo vinceva truffando tutti e tutti facevano finta di nulla e lo coprivano pure!!!!!!
 
doping
Giovedì 16/2/2017    siluro1946
Appena si sente odore di rivelazioni e possibili sanzioni, i talebani giustizialisti escono dal loro letargo e chiedono sangue. Più che appassionati di ciclismo sembrano degli untori portatori di sventure.
 
spagna
Giovedì 16/2/2017    fix1963
e poi danno dei mafiosi a noi italiani, Spagna, VERGOGNA!!
 
Giovedì 16/2/2017    BARRUSCOTTO
ritengo sia giusto sapere i nomi ma se dopo 10 anni ci sono ancora dei problemi e una vergogna per la giustizia
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
I PIU' LETTI
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy